Regione Abruzzo: concorso per 8 ingegneri civili, tempo indeterminato

ingegnere

La Regione Abruzzo ha indetto un concorso pubblico finalizzato al reclutamento di 8 specialisti tecnici ingegneri.

La selezione, infatti, prevede l’assunzione delle risorse mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno – categoria D, posizione economica D1, profilo professionale Specialista Ingegnere Civile.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 12 Dicembre 2022. Di seguito vi diamo tutte le informazioni utili sulla selezione, sui requisiti richiesti, sulla modalità di candidatura e rendiamo disponibile il bando da scaricare.

REQUISITI

I candidati al concorso per ingegneri civili indetto dalla Regione Abruzzo devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o altra categoria specificata nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire;
  • per gli aspiranti di sesso maschile, nati entro il 31/12/1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
  • non aver subito condanne che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • assenza destituzione o dispensa o licenziamento dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

TITOLI DI STUDIO

Per partecipare al concorso è inoltre richiesto il possesso della Laurea Magistrale in una delle seguenti classi:

  • LM – 4 Architettura e Ingegneria Edile – Architettura;
  • LM – 23 Ingegneria Civile;
  • LM- 24 Ingegneria dei sistemi edilizi;
  • LM – 26 Ingegneria della sicurezza;
  • LM – 35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio.

Si rende noto che sul concorso opera la riserva di n. 3 posti a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

I candidati saranno selezionati sulla base di due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sulle materie indicate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per ingegneri civili alla Regione Abruzzo deve essere presentata tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina entro il 12 dicembre 2022. Per accedere alla compilazione del form online, è necessario essere in possesso dello SPID.

Alla domanda i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • copia della ricevuta di versamento della tassa concorsuale di € 10,00;
  • attestato comprovante l’equiparazione del titolo di studio se conseguito all’estero;
  • certificazione medica che attesti la necessità di ausili o tempi aggiuntivi durante le prove.

BANDO

Gli interessati al concorso per tecnici ingegneri sono quindi invitati a leggere con attenzione e a scaricare il BANDO (Pdf 7 Mb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 89 dell’ 11-11-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative ai diari delle prove d’esame saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web della Regione Abruzzo, nella sezione ‘Concorsi.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Scoprite gli altri concorsi per laureati attivi in Italia consultando la pagina dedicata. Vi invitiamo, infine, anche a rimanere sempre informati iscrivendovi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti