Salerno: concorso per aspirante Pilota

pilota navi

La Guardia Costiera di Salerno ha pubblicato un bando di concorso finalizzato alla selezione di un aspirante Pilota.

La figura sarà destinata alla “Corporazione dei Piloti di Salerno”.

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 10 giugno 2019.

REQUISITI

L’aspirante pilota dovrà essere in possesso dei seguenti requisiti:
– abilitazione di “Comandante su navi di stazza pari o superiore alle 3000 GT”, senza limitazioni di stazza o titolo di Capitano di lungo corso;
– cittadinanza italiana o di un altro Stato dell’UE con conoscenza della lingua italiana dimostrata attraverso certificazione di livello C1 Common European Framework of Reference for Languages, rilasciata da un ente accreditato;
6 anni di navigazione in servizio di coperta su navi italiane e/o estere, di cui almeno 3 anni come ufficiale di coperta su navi mercantili di stazza lorda non inferiore a 1500 GT o come ufficiale di vascello su navi militari di dislocamento non inferiore a 500 tonnellate e, almeno 1 anno come ufficiale in seconda su navi militari di dislocamento in inferiore a 500 tonnellate. Non è considerata valida la navigazione effettuata su navi addette ai servizi portuali e locali;
– requisiti fisici e psichici necessari per il servizio di pilotaggio;
– non aver riportato condanne per reati che prevedono l’interdizione dai titoli o dalla professione marittima per oltre 2 anni, salvo riabilitazione.

SELEZIONE

I partecipanti al concorso per entrare nella Corporazione dei Piloti di Salerno, una volta superata una prima fase di verifica dei requisiti, dovranno sostenere un colloquio sulle materie elencate nell’Allegato 2 al bando.

Durante la prova orale sarà inoltre valutata la conoscenza pratico-professionale della lingua inglese.

Superato il colloquio, la Commissione valuterà per ogni candidato i requisiti posseduti, attribuendogli un punteggio secondo i titoli elencati sul bando.

DOMANDA

Per partecipare al concorso di pilota è necessario compilare l’apposito modulo di domanda, allegato al bando, e presentarlo entro il 10 giugno 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata alla Capitaneria di Porto di Salerno – Via Molo Manfredi n.33 – 84121 Salerno;
– a mano presso la Capitaneria di Porto di Salerno, durante l’orario di ricevimento al pubblico;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di ammissione alla selezione, i partecipanti al concorso pubblico dovranno allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità;
– estratto matricola mercantile;
– estratto matricola militare;
– estratto atto di nascita;
– altro documento si ritenga necessario ai fini della graduatoria.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione o presentazione della domanda di partecipazione al concorso, è riportato sul bando.

CAPITANERIA DI PORTO SALERNO

Istituita nel 1908, la Capitaneria di Porto di Salerno ha per quasi cinquant’anni posseduto due circondari marittimi: quello di Salerno e quello di Pisciotta. Nel 1992, con la legge sul potenziamento degli organici del Corpo, furono istituiti i circondati marittimi di Agropoli e Palinuro. Attualmente la Capitaneria di Porto di Salerno è costituita da 11 comandi, con circa 250 militari e civili e l’impegno di 15 unità navali.

BANDO

I candidati al concorso per il reclutamento di un aspirante pilota, da destinare alla “Corporazione dei Piloti di Salerno”, sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (pdf 2MB) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.28 del 09-04-2019.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito istituzionale della Guardia Costiera di Salerno, nella sezione ‘Ordinanze e avvisi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments