Sardegna: corso gratuito Progettazione manufatti con la Ricamatrice Digitale

lavoro, digitale

Interessante opportunità di formazione in Sardegna grazie al corso gratuito “Progettazione di manufatti con la Ricamatrice Digitale”, un laboratorio che permette di utilizzare il digitale anche nel settore tessile.

Il corso di formazione è rivolto ad artigiani, designer – professionisti, studenti e ricercatori ma anche persone semplicemente appassionate al settore.

È possibile iscriversi fino al 17 marzo 2023. Ecco tutte le informazioni e come candidarsi al laboratorio gratuito.

CORSO GRATIS PROGETTAZIONE MANUFATTI RICAMATRICE DIGITALE SARDEGNA

Il corso “Progettazione di manufatti con la Ricamatrice Digitale” è uno dei tre laboratori programmati nel 2023 focalizzati sulla modellazione e progettazione tecnologica, gestiti dal CRAFT (Centro Ricerche Artigianato tra Futuro e Tradizione) e dal FABLAB, laboratorio di fabbricazione digitale.

Il progetto formativo è articolato in tre moduli e due gruppi di lavoro. Il gruppo A lavorerà a partire dai disegni predefiniti e semplificati; e gruppo B lavorerà al prototipo partendo da disegni propri e progetti inediti e sarà composto da artigiani e professionisti.

I lavori nati dal laboratorio, una raccolta di applicazioni della ricamatrice digitale, saranno conservati in archivio, con la documentazione relativa al procedimento per realizzarle attraverso dunque l’utilizzo del digitale nel settore tessile, decorativo o dell’accessorio in generale.

PROGRAMMA

Il corso sulla progettazione di manufatti sarà sviluppato secondo il programma di seguito descritto:

  • Introduzione ai temi di progetto e presentazione della tecnologia con la sua logica e i suoi vincoli:
    – 21 marzo;
  • Disegno – modello (con un preciso tema di progetto – software CorelDRAW e Photoshop):
    – 27 marzo – gruppo A) studenti e interessati;
    – 28 marzo – gruppo A) studenti e interessati;
    – 29 marzo – gruppo B) professionisti e artigiani;
    – 30 marzo – gruppo B) professionisti e artigiani;
  • Realizzazione prototipo:
    – 3 aprile – gruppo A) studenti e interessati;
    – 4 aprile – gruppo B) professionisti e artigiani.

DESTINATARI

Possono presentare la candidatura al laboratorio artigiani, designer – professionisti e studenti ricercatori o persone appassionate ai temi oggetto del percorso.

SELEZIONE

La selezione dei candidati prevede la valutazione dei seguenti criteri:

  • Descrizione della propria attività nell’ottica delle connessioni e affinità col percorso laboratoriale;
  • Le aspettative in relazione alla propria crescita professionale / personale.

COME PARTECIPARE

La domanda di partecipazione al laboratorio sulla progettazione di manufatti tessili tramite digitale deve essere redatta utilizzando l’apposito MODELLO (doc 420 kb) da inviare a mezzo PEC all’indirizzo: [email protected], indicando come oggetto la dicitura: Candidatura per il laboratorio “Progettare manufatti con la ricamatrice digitale”. Il termine per presentare la domanda di iscrizione scade alle ore 12 del 17 marzo 2023.

Se non si possiede una casella di posta elettronica certificata personale, è possibile crearne una in 30 minuti tramite la procedura spiegata in questa pagina.

Alla domanda di ammissione alle selezioni va allegata la copia di un documento valido di identità e il MODELLO (doc 122 kb) Trattamento Dati Personali compilato.

Ogni altro dettaglio sulla candidatura al corso è riportato nel bando che alleghiamo di seguito.

BANDO

Gli interessati al corso gratuito “Progettazione di manufatti con la Ricamatrice Digitale” sono invitati a leggere attentamente il BANDO (PDF 947 kb) che regola la selezione.

ALTRI CORSI E COME RESTARE INFORMATI

Per scoprire anche altri corsi di formazione gratuiti vi invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata. Restate sempre informati su tutte le novità di formazione e lavoro iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti