Svizzera: 5Mila posti di lavoro, nuova Compagnia Aerea

lavoro, trasporto aereo

In arrivo numerose assunzioni in Svizzera nel settore del trasporto aereo.

Il pilota svizzero Alvaro Oliveira e altri tre esperti del settore hanno promosso il progetto Swiss Skies per fondare una nuova compagnia aerea low cost operante da Basilea. L’iniziativa avrà un impatto occupazionale più che positivo, si stima infatti la creazione di ben 5.000 nuovi posti di lavoro nella regione renana.

Ecco cosa sapere sulla nuova compagnia aerea svizzera e sulle opportunità di lavoro correlate.

IL PROGETTO DI UNA NUOVA COMPAGNIA AEREA IN SVIZZERA

La nuova compagnia aerea elvetica, il cui nome provvisorio è Swiss Skies, realizzerà voli di lunga durata per collegare l’aeroporto di Basilea con il Nord America.  L’obiettivo è quello di attivare voli intercontinentali nelle città periferiche del Vecchio Continente per permettere ai viaggiatori di volare da punto a punto, senza dover raggiungere gli scali maggiori, e attrarre soprattutto la clientela che effettua viaggi d’affari. Per tale motivo, una delle possibili destinazioni americane potrebbe essere nell’Ohio, nella città di Cincinnati caratterizzata  – come il capoluogo renano – da una fiorente industria farmaceutica. A darne notizia è il quotidiano online Il Corriere del Ticino.

Cosa prevede il progetto Swiss Skies? La flotta della nuova compagnia aerea elvetica sarà formata da 38 velivoli Airbus A321 da 190 posti che serviranno 45 destinazioni. In cinque anni si stima che essa possa raggiungere un giro di affari di 1,5 milioni di dollari. L’aviolinea, per differenziarsi dai concorrenti tradizionali, punta a diminuire i costi dei biglietti e i tempi di percorrenza e raggiungere utili dal terzo anno di attività.

Al momento, i promotori della nuova compagnia aerea hanno iniziato a incontrare gli investitori svizzeri per raccogliere i 100 milioni di franchi necessari per far partire il progetto. Se la raccolta fondi avrà esito positivo, la nuova aviolinea potrebbe aprire i battenti a metà del prossimo anno.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

L’iniziativa di creare una nuova compagnia aerea low cost in Svizzera creerà numerose opportunità di impiego per gli abitanti di Basilea e dei territori limitrofi.

Si prevede, infatti, che saranno creati ben 5mila nuovi posti di lavoro nella regione renana. La metà di queste opportunità di lavoro saranno collegate alle attività dell’aeroporto di Basilea. Stando alla base del progetto Swiss Skies, la nuova aviolinea punterà ad avere una staff costituito da 1.900 dipendenti. 

CANDIDATURE

Al momento è ancora presto per parlare di candidature. Non mancheremo di darvi maggiori informazioni sui posti di lavoro nella nuova compagnia di trasporto aereo low cost non appena saranno disponibili. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments