Toscana: 250 assunzioni con progetto Parco dello Sport

sport, fitness

Nuove assunzioni in vista in Toscana per la realizzazione del progetto Parco dello Sport.

Un nuovo complesso turistico-sportivo sorgerà a Cavriglia, in provincia di Arezzo, e porterà sul territorio 250 posti di lavoro.

Ecco cosa sapere sulle opportunità di impiego in arrivo in Toscana e come candidarsi.

TOSCANA ASSUNZIONI PER NUOVO PARCO SPORTIVO

Il nuovo Parco dello Sport che sorgerà in Toscana sarà uno fra i più grandi complessi sportivi e turistici d’Europa e genererà centinaia di assunzioni, sia dirette che nell’indotto. Verrà realizzato dalla Human Company, società del settore turistico che si è aggiudicata il bando di evidenza pubblica, emesso dal Comune di Cavriglia nel 2018, per la realizzazione dell’opera.

Il sito avrà un’estensione di 152 ettari e accoglierà al suo interno diverse aree per attività sportive libere ed agonistiche, tra cui un palazzetto polivalente, piscine olimpioniche e semi-olimpioniche, campi da tennis e da calcio, un parco acquatico e molte altre. La struttura si insedierà nell’ex area mineraria di Cavriglia, che verrà dunque rifunzionalizzata nell’ottica della sostenibilità, dello sport e del turismo all’aperto. Il piano urbanistico per lo sviluppo del Parco è stato presentato di recente in consiglio comunale per l’approvazione, mentre si dovrà aspettare il prossimo 14 gennaio per la presentazione dettagliata del progetto ai cittadini, agli addetti ai lavori e alla stampa.

Il nuovo complesso turistico-sportivo rappresenta un’opportunità unica per il territorio regionale. L’opera potrà infatti attrarre investimenti e occasioni di sviluppo economico nell’area del Valdarno. Al contempo, come precisa anche il Sindaco di Cavriglia, Leonardo Degl’Innocenti o Sanni, genererà anche centinaia di nuovi posti di lavoro in Toscana. Si prevede che la struttura porterà occupazione per un totale di 250 persone. Di queste circa 100 lavoreranno direttamente all’interno del centro sportivo, mentre le altre potranno trovare lavoro grazie all’indotto da esso generato.

PROFILI CERCATI

Molto probabilmente, dunque, le assunzioni in arrivo in Toscana riguarderanno sia profili da impiegare nella costruzione degli impianti e delle strutture sportive, che figure per la gestione dei servizi e delle attività offerte dal nuovo Parco dello Sport.

L’AZIENDA

Il Gruppo Human Company è nato in Toscana negli ’80 ed è attivo nei settori dell’hospitality, della ristorazione e del turismo open air. Oggi gestisce numerose strutture ricettive, tra cui camping, villaggi, hotel e relais, distribuiti in varie località italiane ed estere. Tra i marchi di proprietà del Gruppo figurano Human Travel, Hu Openair, Plus e Mercato Centrale.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni in Toscana nel Parco dello Sport di Cavriglia devono attendere la realizzazione del progetto e l’avvio delle relative selezioni di personale. Generalmente, Human Company raccoglie le candidature tramite la sezione dedicata alle carriere (Lavora con noi) presente sul proprio portale web. Da qui è possibile conoscere le attuali posizioni aperte presso le strutture turistiche del Gruppo e candidarsi a quelle di interesse, compilando l’apposito form online per l’inoltro del cv.

Vi invitiamo a consultare la nostra pagina riservata alle aziende che assumono, per scoprire anche altre interessanti opportunità di impiego.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti