Accademia Europea di Firenze: 25 stage all’estero

bandiera europa

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove e interessanti opportunità di formazione e stage all’estero per giovani di tutta Italia. L’Accademia Europea di Firenze, nell’ambito del progetto europeo Lifelong Learning Programme – Leonardo da Vinci promuove “Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili”.

IL PROGETTO
Pro-Actors nasce come percorso di apprendimento in aree economiche quali l’educazione, l’ambito socio educativo, i servizi di accompagnamento nell’apprendimento e nell’inserimento lavorativo, i servizi a favore dei giovani. Il progetto avrà durata di 14 settimane all’estero, di cui 2 di apprendimento interculturale e linguistico e 12 di tirocinio nel settore, sia presso partner ospitanti che presso partner intermediari. Obiettivo principale è lo sviluppo di competenze tecnico-professionali, comunicative, linguistiche, imprenditoriali e trasversali. Il percorso internazionale è di 14 settimane, dal mese di Settembre 2014 al mese di Dicembre 2014.

REQUISITI
Possono partecipare al concorso per 25 stage all’estero promossi dall’Accademia Europea di Firenze candidati che siano:
– giovani di età compresa tra 25 e 32 anni provenienti da tutto il territorio nazionale;
laureati di primo e secondo livello;
diplomati con esperienze di tirocinio e/o lavoro e/o volontariato nel settore del progetto;
– chiunque dimostri nel proprio percorso formativo e professionale un focus sul settore del progetto.

GLI STAGE
Di seguito si elencano gli ambiti generali di inserimento per ogni stage offerto dall’Accademia Europea di Firenze:
Bruxelles, Belgio: Rete di Associazioni Internazionali, membri del Forum dei Giovani Europei, che promuove la pace, la comprensione e la cooperazione tra i giovani, attraverso l’educazione non formale.
Timisoara, Romania: istituto interculturale, non governativo, aderente al Consiglio d’Europa per l’Interculturalità, promuove l’educazione interculturale e l’educazione alla cittadinanza, con la partecipazione attiva di giovani appartenenti a minoranze etniche.
Vienna, Austria; Siviglia, Spagna; Barcellona, Spagna; Mosta, Malta, Wroclaw, Polonia; Maribor, Slovenia; Amiens Francia: partner intermediario che si occuperà di individuare le strutture più idonee alle esigenze dei partecipanti ma coerenti con il profilo del progetto.
La sede del tirocinio verrà selezionata dal promotore insieme al partner internazionale e, il candidato potrà esprimere la sua preferenza.

BORSE DI STUDIO
La borsa di studio comprende:
· le spese di viaggio internazionale A/R per il Paese ospitante,
· alloggio in appartamenti condivisi self catering,
· transfer da/per l’aeroporto,
· trasporti locali,
· preparazione prima della partenza,
· preparazione linguistica e culturale nel paese ospitante (40 ore),
· assicurazione di responsabilità civile, infortuni e certificazioni,
· Monitoraggio e ricerca tirocinio.

DOMANDA
Per candidarsi agli stage all’estero proposti dall’Accademia Europea di Firenze è necessario compilare la domanda di partecipazione secondo MODELLO ed inviare la documentazione completa, come da bando, entro il 14 Luglio 2014 per posta al seguente indirizzo: Accademia Europea di Firenze – Viale Spartaco Lavagnini 4, 50129 Firenze oppure consegnate a mano presso la stessa sede.
Per partecipare alla selezione gli interessati dovranno anche inviare per email a [email protected] i seguenti documenti:
– un curriculum vitae in inglese secondo modello Europass, in formato .doc senza firma
– una lettera motivazionale in inglese, in formato .doc senza firma;
– il modulo di candidatura scaricabile compilato in formato .doc, in inglese e senza firma;
– documento di identità valido per l’espatrio, scannerizzato e una foto (formato tessera, digitale in formato JPG.

BANDO
Per maggiori informazioni in merito agli stage all’estero proposti dalla Accademia Europea di Firenze si consiglia una attenta lettura del BANDO di concorso.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments