AMA Roma: assunzioni per 100 addetti spazzamento, Bando 2023

Spazzini, Netturbini, Raccolta rifiuti

È stato indetto l’avviso di selezione pubblica AMA Roma per 100 assunzioni di apprendisti “addetti spazzamento e raccolta”.

L’Azienda AMA S.p.A. di Roma ha infatti avviato una procedura selettiva per titoli finalizzata a costituire una graduatoria volta a individuare 100 giovani under 30 in possesso di diploma, che saranno assunti con contratto di apprendistato professionalizzante. Previsto rilascio di qualifica.

Per candidarsi c’è tempo fino al 16 ottobre 2023. Vediamo i requisiti richiesti, l’iter selettivo, come presentare la domanda di ammissione, l’avviso da scaricare e ogni altra informazione utile.

CONCORSO AMA ROMA 2023 ADDETTI SPAZZAMENTO E RACCOLTA

Gli interessati a partecipare alla selezione sono invitati a leggere l’AVVISO (Pdf 167 KB) di selezione indetto da AMA Roma SpA e pubblicato sul sito internet della società in questa sezione.

Specifichiamo che si tratta di una selezione pubblica per titoli (non ci saranno prove d’esame) volta a formare una graduatoria per reclutare 100 apprendisti addetti alle attività di spazzamento con l’ausilio di veicoli, raccolta e tutela del territorio – livello 2B.

COSA FA L’ADDETTO SPAZZAMENTO E RACCOLTA CON L’AUSILIO DI VEICOLI

Il ruolo da ricoprire svolge principalmente le seguenti mansioni:

  • compiti di spazzamento manuale e attività accessorie (come, ad esempio, vuotatura cestini, raccolta foglie ecc.);
  • raccolta manuale, anche con modalità porta a porta e/o con raccolta meccanizzata al servizio di autocompattatori e/o spazzatrici;
  • attività di spazzamento e/o raccolta con l’ausilio di veicoli.

L’attività può comportare l’impiego di strumenti tecnologici come palmari e può comprendere anche attività di informazione alla cittadinanza sul corretto conferimento dei rifiuti, anche a persone che non parlano l’italiano.

REQUISITI GENERALI

La selezione AMA Roma è aperta a candidati in possesso dei requisiti generali che elenchiamo di seguito:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nell’avviso;
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
  • per i cittadini italiani, iscrizione nelle liste elettorali di un Comune italiano;
  • non avere riportato condanne penali passate in giudicato che incidono sulla moralità professionale, non essere sottoposti a misure cautelari personali, non essere in stato di interdizione e/o inabilitazione, non essere sottoposti a procedimento di amministrazione di sostegno, non essere oggetto e/o avere in corso provvedimenti di prevenzione o di sicurezza. Il candidato dovrà indicare le eventuali condanne penali riportate e passate in giudicato al fine di consentire alla commissione di valutarne l’incidenza ai fini della sussistenza o meno della causa ostativa;
  • assenza dell’applicazione di misure di prevenzione o di sicurezza che costituiscano impedimento per l’instaurazione del rapporto di lavoro;
  • inesistenza di provvedimenti di licenziamento per persistente insufficiente rendimento ed inesistenza di provvedimenti conseguenti all’accertamento che l’impiego sia stato ottenuto mediante mezzi fraudolenti o documenti falsi;
  • assenza di situazioni di conflitto di interessi con l’Azienda o con i suoi Soci, in particolare, versano in una situazione di conflitto di interessi coloro che:
    – hanno relazioni di coniugio, parentela o affinità entro il terzo grado con gli organi di governo dell’Azienda;
    – hanno interessi economici personali legati ad attività di carattere imprenditoriale, commerciale, professionale, direttamente con AMA S.p.A. e/o con i suoi Soci e con i loro organi amministrativi, o indirettamente, tramite fornitori e concorrenti;
    – hanno svolto attività di cui al punto precedente nei due anni precedenti all’avvio della presente procedura di selezione;
  • disponibilità a ricoprire il posto di lavoro oggetto della selezione nei tempi ragionevolmente più brevi e comunque non oltre un mese dalla data di identificazione del candidato selezionato;
  • non essere in lite con AMA S.p.A. e/o con società controllate da AMA S.p.A. o con società partecipate dai Soci, o con il Socio Unico di AMA Roma Capitale;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale da ricoprire.

REQUISITI SPECIFICI

Gli aspiranti addetti spazzamento e raccolta devono possedere anche i seguenti requisiti specifici:

  • età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni;
  • patente di guida di tipo B in corso di validità;
  • diploma quinquennale di scuola secondaria superiore o equipollente;
  • assenza di precedenti esperienze lavorative o rapporti di apprendistato nella stessa qualifica / inquadramento contrattuale oggetto dell’avviso.

QUALIFICAZIONI PREFERENZIALI E PUNTEGGI

Di seguito le qualificazioni preferenziali:

  • patente di guida di tipo C;
  • Carta di Qualificazione del Conducente (CQC);
  • certificazione ECDL;
  • conoscenza della lingua inglese con qualificazione CEFR;
  • residenza nel Comune di Roma / Provincia / Regione Lazio.

Ulteriori dettagli sono consultabili nell’avviso.

SELEZIONE

Gli operatori AMA Roma saranno scelti per le assunzioni in base alla valutazione dei titoli dichiarati nella domanda di partecipazione.

Potrà essere attribuito un punteggio massimo di 43 punti. I punteggi saranno assegnati automaticamente dalla piattaforma e accertati e verificati in fase di assunzione.

In caso di parità, verrà data priorità ai candidati con maggiore anzianità anagrafica.

CONTRATTO E CONDIZIONI DI LAVORO

I candidati selezionati firmeranno un contratto di apprendistato professionalizzante finalizzato al rilascio della qualifica di operaio addetto spazzamento e raccolta con l’ausilio di veicoli, con inquadramento contrattuale corrispondente al livello 2B del vigente CCNL dei Servizi Ambientali (Utilitalia).

Gli apprendisti lavoreranno presso le sedi aziendali dislocate sull’intero territorio di Roma per 38 ore alla settimana distribuite in 6 giorni e su turni diurni e notturni, inclusa la domenica.

AMA S.P.A.

AMA S.p.A. è il più grande operatore nella gestione integrata dei servizi ambientali in Italia. Il Comune di Roma è socio unico e detiene l’intero capitale sociale. L’azienda conta più di 7.000 dipendenti. Tra i servizi di igiene urbana erogati: pulizia delle strade della città, sanificazione e lavaggio delle aree di interesse storico e delle grandi arterie stradali, attività indispensabili per gestire l’intero ciclo dei rifiuti: raccolta, selezione, trattamento, recupero, smaltimento.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda per essere ammessi alla selezione di AMA Roma dovrà essere compilata telematicamente attraverso la piattaforma IoLavoroNelPubblico, raggiungibile a questa pagina e accessibile con lo SPID oppure registrandosi.

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 17.00 del 16 ottobre 2023. 

Nella home page della piattaforma sarà possibile leggere la Guida Candidati e le FAQ per le indicazioni dettagliate sulla corretta presentazione dell’istanza.

I concorrenti devono allegare alla domanda di ammissione i documenti sotto elencati:

  • copia fronte-retro leggibile della patente di guida di tipo B;
  • per i cittadini di un Paese non aderente all’Unione Europea, una copia del titolo di soggiorno incorso di validità che li abiliti allo svolgimento dell’attività lavorativa;
  • copia del diploma di maturità (o titolo equipollente);
  • solo se dichiarato nella domanda di ammissione: copia del certificato di conoscenza della lingua inglese riconosciuto dal MIUR, con relativo livello, e copia della certificazione ECDL e copia della patente di guida tipo C e CQC;
  • copia dell’attestazione di residenza o autocertificazione (se in possesso di residenza che dà diritto a punteggio preferenziale).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Ogni comunicazione sulla procedura selettiva, inclusi i calendari delle prove e i relativi esiti, è effettuata attraverso il sito web di AMA Roma, sezione “Lavora con noi_Procedure selettive aperte”.

La graduatoria finale resterà in vigore fino al 30 aprile 2024 e sarà utile anche per la copertura di eventuali posti vacanti che si venissero a creare con profili analoghi a quelli in oggetto oppure che necessitano di requisiti similari e parificabili, con contratto di apprendistato.

ALTRE SELEZIONI PUBBLICHE E COME RESTARE AGGIORNATI

Potrebbe interessarvi scoprire altri concorsi per diplomati e i concorsi pubblici nel Lazio.

Inoltre vi invitiamo a visitare la sezione dedicata ai concorsi pubblici 2023 che è sempre aggiornata con i nuovi bandi pubblicati in Italia.

Potete anche collegarvi alla pagina riservata ai prossimi concorsi in uscita, così da scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo. Infine, per restare sempre aggiornati in materia di concorsi e lavoro, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Un Commento

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *