APSS Trento: concorso per ostetriche

ostetrica

L’Azienza Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) della provincia autonoma di Trento (Trentino Alto Adige) ha indetto un concorso per ostetrici / ostetriche.

La selezione pubblica prevede, infatti, la copertura di posti per assunzioni a tempo determinato.

Il termine entro il quale è possibile inviare la domanda di partecipazione è fissato al 12 Luglio 2021. Ecco il bando e tutte le informazioni utili per candidarsi.

CONCORSO OSTETRICHE APSS TRENTO

L’APSS di Trento ha dunque pubblicato un concorso per ostetrici / ostetriche da assumere a tempo determinato. I candidati hanno la possibilità di scegliere tra le seguenti sedi di assegnazione:

  • Trento;
  • Rovereto;
  • Pergine Valsugana;
  • Cavalese;
  • Borgo Valsugana;
  • Cles;
  • Arco;
  • Tione di Trento;
  • Mezzolombardo.

Si segnala che, oltre ai requisiti, andranno indicate nella domanda la sede o le sedi di servizio aziendali per le quali si intende concorrere, precisando l’ordine numerico di preferenza. Nel caso in cui non venga indicata alcuna sede di assegnazione, si intendono scelte tutte le sedi aziendali.

La graduatoria è costituita da tante graduatorie quante sono le sedi aziendali sopra riportate.

REQUISITI

I candidati al concorso per ostetriche dell’APSS di Trento dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • età non inferiore ai 18 anni compiuti e non superiore all’età legalmente prevista per il collocamento a riposo nel Servizio Sanitario Nazionale;
  • cittadinanza italiana o equiparata o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • idoneità fisica;
  • immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici, perpetua o temporanea;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o licenziamento e non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego per aver conseguito l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o per lo svolgimento di attività incompatibile con il rapporto di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione;
  • per i cittadini soggetti all’obbligo di leva: posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
  • non essere dipendenti a tempo indeterminato dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento nello stesso profilo professionale cui si riferisce la procedura;
  • iscrizione all’albo professionale delle ostetriche.

Inoltre, è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea in ostetricia, appartenente alla classe delle lauree nelle professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica;
  • diploma universitario di ostetrica / ostetrico;
  • diplomi o attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti al diploma universitario di ostetrica / ostetrico;
  • titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della salute.

Per gli ulteriori requisiti richiesti alla data di assunzione, si invita quindi alla lettura del bando, scaricabile a fine articolo.

SELEZIONE

La procedura selettiva si svolgerà mediante la valutazione dei titoli. Si precisa, inoltre, che saranno valutati solo quelli attinenti al ruolo da ricoprire e risalenti a non oltre 10 anni prima della scadenza del termine per la presentazione delle domande.

Saranno valutati l’anzianità di servizio e i titoli di cultura, intesi come titoli accademici e di studio.

Infine, per ulteriori dettagli sui titoli e sui punteggi attribuiti, si rimanda alla lettura del bando, disponibile a fine articolo.

APSS TRENTO

L’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento (APSS) è un Ente strumentale della Provincia autonoma di Trento. È dotato di autonomia imprenditoriale e di personalità giuridica di diritto pubblico. Gestisce in modo coordinato le attività sanitarie e socio-sanitarie per l’intero territorio provinciale e inoltre, in attuazione del principio di trasparenza, l’APSS adotta strumenti diretti all’informazione e all’orientamento dei cittadini, in modo tale da agevolare la fruizione delle prestazioni del servizio sanitario provinciale.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso dell’APSS di Trento per ostetriche dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del giorno 12 Luglio 2021 esclusivamente con modalità telematica da questa pagina, dove selezionare il bando di proprio interesse. Qui i candidati dovranno dunque cliccare su due link differenti, a seconda che siano esterni all’Azienda (link concorso esterno), oppure siano già dipendenti (link concorso interno).

Infine, indichiamo di seguito la documentazione che bisognerà allegare alla domanda:

  • documento d’identità fronte e retro;
  • ricevuta del versamento della tassa di € 5;
  • eventuale documentazione medica prevista dall’allegato preferenze;
  • dichiarazione di attestazione della veridicità di quanto dichiarato nella domanda on-line scaricabile sul sito web aziendale nella pagina della selezione.

Maggiori informazioni sono consultabili nel bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati al concorso dell’APSS di Trento per ostetriche / ostetrici sono invitati, pertanto, a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 349 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 52 del 02-07-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI E COME RESTARE AGGIORNATI

Ogni successiva comunicazione personale inerente alla procedura concorsuale sarà effettuata via mail, all’indirizzo indicato in fase di registrazione. La graduatoria finale sarà quindi pubblicata sul sito web dell’Azienda.

Continuate a seguirci e, per scoprire gli altri concorsi attivi in Trentino Alto Adige, visitate la nostra pagina. Inoltre, se desiderate restare aggiornati, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per avere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments