ARPA Piemonte: concorso per 11 assistenti amministrativi, diplomati

amministrativi, funzionari, concorsi

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) Piemonte ha indetto un concorso per assistenti amministrativi da assegnare alle Strutture dei Dipartimenti dell’Agenzia.

La selezione pubblica è rivolta a candidati diplomati e prevede la copertura di 11 posti di lavoro mediante contratto a tempo indeterminato – categoria C, posizione economica C1.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il giorno 9 Gennaio 2023. Ecco tutte le informazioni utili sulla selezione, i requisiti richiesti, come candidarsi e il bando da scaricare.

REQUISITI

I candidati al concorso per assistenti amministrativi dell’ARPA Piemonte devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dal servizio presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e non essere decaduti dall’impiego per avere conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o avere rilasciato dichiarazioni sostitutive di atti o fatti, false;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari;
  • assenza di condanne penali incompatibili con lo status di pubblico dipendente;
  • diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado, valido per l’immatricolazione a corsi di laurea universitari;
  • conoscenza delle apparecchiature informatiche più diffuse e della lingua inglese.

Si rende noto che sul concorso opera la riserva del 30% dei posti a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

In base al numero di candidature pervenute, potrà svolgersi una prova preselettiva.

La selezione comprenderà la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame: una prova scritta e una orale, che verteranno sulle materie riportate nel bando allegato a fine articolo.

ARPA PIEMONTE

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Piemonte è un ente pubblico posto sotto la vigilanza del Presidente della Giunta Regionale. Conta all’incirca 1.000 dipendenti, tra cui laureati in varie discipline tecnico-scientifiche e umanistiche. Svolge attività nel campo della prevenzione e della tutela ambientale.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per assistenti amministrativi diplomati indetto dall’ARPA Piemonte deve essere presentata entro il 9 gennaio 2023 tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina.

Alla domanda i candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • la ricevuta di versamento della tassa concorsuale, pari a euro 10,00;
  • l’eventuale documentazione comprovante i requisiti generali che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al concorso;
  • provvedimento di equipollenza/equiparazione o richiesta di riconoscimento inviata al Dipartimento della Funzione Pubblica, se si è dichiarato nella Sezione “Titoli di studio e abilitazioni professionali”;
  • l’eventuale certificazione medica rilasciata da Struttura Sanitaria abilitata, comprovante lo stato di disabilità o DSA, che indichi l’ausilio necessario e/o la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove concorsuali, ai sensi dell’art. 20 L. 104/1999;
  • eventuali pubblicazioni, di cui il candidato è autore/coautore, attinenti al profilo professionale a concorso ed edite a stampa, avendo cura di evidenziare il proprio nome (qualora il candidato fosse autore di libro, non sarà necessario allegare l’intera opera ma esclusivamente il frontespizio);
  • l’eventuale documentazione comprovante i requisiti previsti ai sensi dell’art. 1014 e dell’art. 678,comma 9 D. Lgs. 66/2010 e s.m.i. relativo alla riserva dei posti in favore dei volontari delle forze armate congedati senza demerito dalle ferme contratte.

BANDO

Gli interessati al concorso per diplomati sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 218 Kb) della selezione pubblica, pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 97 del 09-12-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il giorno, l’ora e la sede di svolgimento della prova scritta saranno comunicati ai candidati esclusivamente sul sito web dell’ARPA Piemonte con un termine minimo di preavviso di almeno 15 giorni. I candidati che conseguono l’ammissione alla prova orale saranno convocati con valore di notifica a tutti gli effetti, esclusivamente sul sito dell’ARPA Piemonte con un termine minimo di preavviso di almeno 20 giorni.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e consultate la nostra sezione dedicata ai concorsi rivolti a diplomati per scoprire anche le altre selezioni attive. Infine, vi invitiamo a iscrivervi gratis alla nostra newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e anche al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti