ATO Milano: concorso per assistente amministrativo, diplomato

acqua

L’Ufficio d’Ambito della Città Metropolitana di Milano – Azienda Speciale (Ambito Territoriale Ottimale – ATO), in Lombardia, ha indetto un concorso pubblico per un assistente amministrativo.

La risorsa selezionata – categoria C – posizione economica 1 verrà assunta mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato. Il titolo di studio richiesto per candidarsi è il diploma.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il giorno 11 dicembre 2022. Vediamo i requisiti richiesti, come candidarsi, ogni altra informazione utile sulla selezione e il bando da scaricare.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per un assistente dei servizi amministrativi presso l’ATO della Città Metropolitana di Milano è necessario possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • avere diritto alla preferenza a parità di punteggio;
  • non essere stati destituiti, licenziati o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale né trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità;
  • assenza di condanne penali che, salvo riabilitazione, possono impedire l’instaurazione e/o il mantenimento del rapporto di impiego;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità);
  • conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, tedesco;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

SELEZIONE

I candidati saranno sottoposti a una selezione che consisterà in due prove d’esame: una scritta e una orale, nonché nella valutazione dei titoli.

Si rende noto che le prove concorsuali potranno essere precedute da preselezione. Non vi si farà ricorso qualora le domande di partecipazione siano in numero uguale o inferiore a 50.

Per conoscere le materie d’esame e altri dettagli si prenda visione nel bando allegato al termine dell’articolo.

UFFICIO D’AMBITO DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO – AZIENDA SPECIALE

L’Ufficio d’Ambito è un’azienda speciale con specifica personalità giuridica, autonomia patrimoniale, finanziaria ed economica. Si configura come ente strumentale della Città Metropolitana di Milano.  Per comprendere le funzioni dell’ATO è necessario risalire alla Legge Galli (Lg. 36/1994), che ha introdotto i concetti di Servizio Idrico Integrato (SII) e, appunto, di Ambito Territoriale Ottimale (ATO). Quest’ultimo individua il contesto all’interno del quale organizzare il servizio idrico integrato. In Lombardia si contano un totale di 12 ATO, dei quali 11 coincidenti con le Province e 1 per la sola Città di Milano.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per partecipare alla selezione pubblica dovrà essere redatta secondo il modello allegato al bando disponibile di seguito. Andrà quindi presentata entro il giorno 11 dicembre 2022 unicamente a mezzo di PEC (Posta Elettronica Certificata), all’indirizzo: [email protected] A tal riguardo, si invitano i concorrenti che non hanno la PEC a leggere questo articolo, in cui è descritta la procedura per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Alla domanda occorrerà allegare quanto segue:

  • copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
  • ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • curriculum professionale, debitamente sottoscritto in originale.

Si precisa che sono valide ad ogni effetto le domande e relativi allegati sottoscritti con firma digitale. In tal caso non è necessario allegare la copia fotostatica del documento d’identità.

BANDO

Gli interessati al concorso ATO Milano per un assistente ai servizi amministrativi sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 878 KB), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 89 del giorno 11-11-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni in merito all’eventuale preselezione e a sede e data di svolgimento delle prove scritte saranno pubblicate sul sito internet dell’Ufficio d’Ambito della Città Metropolitana di Milano, nella sezione “Bandi e Concorsi”.

La graduatoria di merito sarà resa nota mediante pubblicazione all’Albo Pretorio On-Line dell’Ufficio d’Ambito e sul sito istituzionale. Si aggiunge che questa sarà eventualmente utilizzata per la copertura di ulteriori posti che si rendessero in seguito vacanti. Infine, si evidenzia che la graduatoria finale potrà essere utilizzata per l’assunzione a tempo indeterminato presso l’ATO della Provincia di Monza e Brianza, in ossequio all’accordo sottoscritto dai due Enti d’Ambito per l’utilizzo congiunto di graduatorie di selezioni pubbliche.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Scoprite gli altri concorsi per diplomati attivi in Italia visitando la pagina dedicata. Vi invitiamo, infine, a restare informati iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti