Atos: 400 assunzioni nella nuova sede di Bari

atos
Riconoscimento editoriale: nitpicker / Shutterstock.com

Atos effettuerà centinaia di assunzioni in Puglia, nella nuova sede aperta a Bari.

La nota multinazionale, attiva nel settore informatico e digitale, intende inserire 400 risorse entro il 2024. Il reclutamento, che ha coinvolto già 130 figure, prosegue e sono numerosi i posti di lavoro ancora da coprire.

Ecco cosa sapere sulle nuove opportunità di impiego Atos a Bari e come candidarsi.

ATOS ASSUNZIONI IN PUGLIA

A dare la notizia è il Gruppo stesso, tramite un recente comunicato. In questi giorni, la nota società informatica, specializzata nei processi di trasformazione digitale, ha inaugurato ufficialmente la nuova sede barese di via Mazzitelli, avviata ad aprile scorso con un organico di 50 risorse. Nei nove mesi di operatività dei nuovi uffici di Bari, Atos ha realizzato diverse assunzioni. Nello specifico l’azienda ha assunto 130 persone, ma la maxi campagna di recruiting per la nuova sede prosegue, con l’obiettivo di attivare a 400 dipendenti entro il 2024, come annunciato in occasione dell’apertura dell’hub pugliese.

All’inaugurazione hanno preso parte, oltre all’AD di Atos Italia, Giuseppe Di Franco, anche numerose autorità istituzionali ed esponenti del mondo accademico ed imprenditoriale del territorio. Hanno infatti partecipato, tra gli altri, il Sindaco di Bari, Antonio Decaro, il Rettore del Politecnico di Bari, Francesco Cupertino, il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il Direttore di Puglia Sviluppo, Antonio De Vito. La struttura, che sorge nel quartiere Poggiofranco ed è la quinta sede Atos presente in Italia, rappresenta il Centro di Eccellenza della Digital Enterprise della nota società informatica. Si occupa, in particolare, di Cloud e Digital Twin, AI, Cybersecurity, High Performance e Quantum Computing, settori strategici per l’offerta di soluzioni e servizi ad aziende pubbliche e private, anche in linea con quanto previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Il percorso di radicamento di Atos in Puglia continua dunque ad andare avanti, mantenendo costantemente attivo anche il dialogo con istituzioni, imprese e università. L’insediamento della società in regione è infatti accolto come un passo strategico per rendere il territorio pugliese un punto di riferimento nazionale per lo sviluppo del digitale, per la capacità di attrarre risorse economiche ed anche per la generazione di nuove opportunità di impiego e formazione per i giovani. Alla creazione dei numerosi posti di lavoro Atos a Bari si affianca, infatti, lo sviluppo di progetti e collaborazioni dell’azienda con le università locali.

PROFILI CERCATI

Molto probabilmente, anche le prossime assunzioni Atos a Bari riguarderanno in prevalenza figure da inserire nell’area digital e IT. Infatti, le ricerche di personale attualmente in corso per la sede barese sono rivolte a profili come sviluppatori, ingegneri informatici, sistemisti, consulenti SAP, cloud architect, consulenti in cyber security e profili da impiegare in ambito IoT and Digital Twin.

Il nuovo reclutamento di Atos a Bari potrà comportare anche interessanti opportunità di lavoro e formazione per giovani laureati e diplomati. Infatti, l’azienda, oltre ad aver avviato collaborazioni con le realtà accademiche del territorio, ha sviluppato diverse Academy focalizzate, tra gli altri, sui temi Hyperautomation, Energy & Utilities e Data Analytics.

AZIENDA

Atos è una fra le principali aziende informatiche d’Europa. È specializzata nel campo della Trasformazione digitale e nei servizi di Cybersecurity, Cloud e High Performance Computing. L’azienda, quotata su Euronext Paris, unisce servizi di consulenza in ambito ICT all’offerta di prodotti per la decarbonizzazione, l’Internet of Things e le infrastrutture digitali. I suoi servizi sono rivolti ad un’ampia gamma di settori, sia in ambito pubblico che nel privato. Le soluzioni del Gruppo sono infatti utilizzate da imprese e industrie presenti in 71 paesi del mondo. La sede centrale Atos si trova in Francia, mentre altre sedi, filiali ed uffici sono dislocati in Germania e in Italia. Impiega complessivamente circa 112.000 lavoratori.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Atos a Bari e alle offerte di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) sul sito web del Gruppo. Da qui, possono conoscere le attuali posizioni aperte nell’azienda e candidarsi online a quelle di interesse, mediante l’apposito form per l’inoltro del cv.

Se desiderate scoprire anche altre opportunità di lavoro disponibili, potete visitare la nostra sezione riservata alle aziende che assumono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti