Barilla Rubbiano: assunzioni con piano sviluppo

barilla pesto, sughi pronti

Il Gruppo Barilla effettuerà nuove assunzioni in Emilia Romagna grazie ad un nuovo piano di sviluppo dello stabilimento di Rubbiano (Parma).

Il sito produttivo sarà ampliato per avviare una nuova linea di produzione, che consentirà di creare occupazione sul territorio.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro Barilla in arrivo a Rubbiano e come candidarsi per lavorare presso la nota azienda alimentare.

BARILLA ASSUNZIONI NELLO STABILIMENTO DI RUBBIANO

A dare l’annuncio è l’azienda stessa, attraverso un comunicato. La nota presenta il nuovo piano di crescita del Gruppo per lo stabilimento di Rubbiano, dedicato alla produzione di sughi e pesti. L’impianto sarà infatti potenziato grazie ad un investimento di ben 30 milioni di euro, che consentirà di introdurre una nuova linea di produzione, che sarà attiva da aprile 2023. Si tratta della quarta linea produttiva che sarà avviata nel sughificio parmense, dopo quelle inaugurate nel 2012 e nel 2018, e consentirà di aumentare la capacità globale produttiva di tutte le tipologie di pesto, incluso quello genovese.

Il Gruppo punta a confermare quello di Rubbiano come il più grande e il più sostenibile impianto di produzione sughi d’Europa. Il progetto di sviluppo avrà una importante ricaduta dal punto di vista occupazionale, creando nuovi posti di lavoro Barilla. Le nuove assunzioni a Rubbiano andranno ad aggiungersi a quelle già effettuate dalla fondazione (2012) ad oggi nel sito, che attualmente occupa circa 300 persone. I nuovi assunti dovranno dunque occuparsi della produzione di sughi per la pasta, nel rispetto degli standard elevati di qualità del Gruppo, che utilizza esclusivamente pomodoro e basilico di origine italiana.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Al momento non è ancora noto il numero esatto degli inserimenti che saranno effettuati per coprire i posti di lavoro a Rubbiano che saranno creati con l’avvio della nuova linea produttiva. L’ultimo ampliamento della produzione dell’impianto, che ha visto l’introduzione di due linee produttive quattro anni fa, ha portato una sessantina di nuovi dipendenti in azienda, dunque si può supporre che col nuovo aumento della produzione potranno essere almeno 30 nuove assunzioni Barilla. Per quanto riguarda le figure che saranno reclutate, è facile immaginare che potrà trattarsi soprattutto di addetti alla produzione e operai.

IL GRUPPO

Vi ricordiamo che Barilla è una delle maggiori aziende a livello mondiale che producono pasta. Fondato nel 1877, oggi il Gruppo Barilla G. e R. Fratelli SpA è presente in oltre 100 Paesi del mondo e conta 29 impianti produttivi. Attualmente dà lavoro a quasi 8.600 persone a livello globale.

CANDIDATURE

Barilla raccoglie le candidature attraverso la pagina web dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo. Gli interessati alle future assunzioni Barilla e alle opportunità di lavoro a Rubbiano possono visitarla per accedere alla piattaforma su cui vengono pubblicate le posizioni aperte. Da qui è possibile conoscere tutte le selezioni attive per lavorare in azienda e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.

Vi segnaliamo che al momento il Gruppo Barilla cerca personale per assunzioni presso varie sedi sia in Italia che all’estero. Per tutte le informazioni sulle posizioni aperte potete leggere questo approfondimento.

Inoltre, per conoscere altre interessanti opportunità di lavoro potete visitare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments