Biogen Svizzera: 600 posti di lavoro, nuovo stabilimento

farmaci

La Biogen aprirà un nuovo stabilimento in Svizzera e creerà numerosi posti di lavoro.

La nota azienda biotecnologica e farmaceutica sta costruendo una nuova fabbrica a Luterbach, nel Canton Soletta. Si prevedono ben 600 assunzioni di personale.

Ecco tutte le ifnormazioni e cosa sapere sulle opportunità di lavoro Biogen in arrivo.

SVIZZERA LAVORO NELLO STABILIMENTO BIOGEN

La notizia è stata riportata da diversi organi di informazione, attraverso recenti articoli. Questi ultimi fanno il punto sull’incremento delle assunzioni in Svizzera previste dal Gruppo in vista dell’apertura del nuovo sito produttivo di Luterbach. L’azienda, infatti, sta realizzando un nuovo complesso da destinare alla produzione di farmaci, che avrà una positiva ricaduta occupazionale.

I lavori di costruzione dello stabilimento elvetico sono iniziati a gennaio 2016 e, inizialmente, si prevedeva l’assunzione di 400 unità di personale per la nuova apertura. Ora la società ha annunciato un incremento di 200 unità nel programma assunzionale per il sito. Dunque, in totale, sono ben 600 i posti di lavoro Biogen che saranno creati.

LA NUOVA FABBRICA

I lavori per realizzare gli impianti Biogen a Luterbach sono in corso e dovrebbero concludersi entro la fine del 2018. Si tratta di uno stabilimento di ultima generazione, con un design innovativo, che impiegherà tecnologie all’avanguardia e un modello operativo avanzato.

Ciò permetterà un notevole aumento della capacità produttiva del Gruppo, che servirà a far fronte alla crescente domanda di prodotti biofarmaceutici di alta qualità da parte del mercato. L’impianto, che entrerà in funzione all’inizio del 2019, sarà in grado di produrre 10 tonnellate di farmaci all’anno.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

La nuova fabbrica Biogen richiederà l’impiego di numeroso personale. La campagna di recruiting è già aperta e la ricerca è rivolta a varie figure. Dei 600 posti di lavoro in Svizzera previsti, 400 sono rivolti a personale qualificato.

Si tratta delle opportunità di impiego inizialmente previste dal Gruppo per lo stabilimento svizzero. A queste, adesso, si aggiungono le altre 200 assunzioni annunciate dall’azienda, che riguardano prevalentemente responsabili del funzionamento e della manutenzione dell’impianto. Non è da escludere che ci saranno opportunità di impiego anche per altri profili.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che la Biogen, Inc. è multinazionale americana attiva nel settore delle biotecnologie e farmaceutico. Fondata, nel 1978, in Svizzera, ha il proprio headquarter a Cambridge, in Massachusetts, negli Stati Uniti, ed è quotata al NASDAQ. Oggi la Biogen è presente in diversi Paesi del mondo, tra cui l’Italia, possiede numerosi stabilimenti produttivi ed impiega più di 7mila collaboratori a livello globale.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Biogen e alle opportunità di lavoro in Svizzera possono visitare la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo. Dalla stessa è possibile prendere visione delle ricerche in corso e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.

Per consultare le posizioni aperte in Svizzera occorre selezionare la voce ‘Explore opportunities’, per accedere alla piattaforma riservata al recruiting. Una volta effettuato l’accesso, occorre scrivere ‘Switzerland’ nel box ‘Location’ all’interno dell’area di ricerca ‘Career search’ e cliccare su ‘Search’. In questo modo sarà mostrato l’elenco completo delle opportunità di impiego disponibili presso le sedi svizzere del Gruppo.

Mettiamo a vostra disposizione anche questa breve guida con tante informazioni utili per chi desidera lavorare in Svizzera, ad esempio su permessi di soggiorno necessari, salari, costo della vita e molto altro ancora.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments