Comune Calvizzano: concorsi per amministrativi

amministrazione

Nuove opportunità di lavoro in Campania.

Il Comune di Calvizzano, in provincia di Napoli, ha reso pubblici due bandi di concorso per la formazione di una graduatoria per assunzioni di amministrativi.

La scadenza per la consegna delle candidature è fissata per il giorno 7 Febbraio 2019.

CONCORSI COMUNE CALVIZZANO

Il Comune di Calvizzano ha pubblicato due concorsi per l’assunzione a tempo determinato e parziale (18 ore settimanali) delle seguenti figure professionali:
– n. 1 Istruttore Direttivo Contabile – Cat. D;
– n. 1 Istruttore Direttivo Amministrativo – Cat. D. 

REQUISITI

I candidati ai concorsi del Comune di Calvizzano dovranno possedere i requisiti generici di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di un paese membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
– età non inferiore agli anni 18;
– godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie dei posti messi a concorso;
– inesistenza di provvedimenti di licenziamento, destituzione o dispensa dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per persistente insufficiente rendimento, oppure di decadenza derivante dall’aver conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– regolarità con gli obblighi di leva per i cittadini soggetti all’obbligo;
– buona conoscenza della lingua italiana.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici in base alla mansione:

ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di laurea (DL) in Economia e Commercio, Economia Aziendale, Scienze economiche (vecchio ordinamento) o titolo equipollente ai sensi delle norme di legge o regolamentari;
– diploma di Laurea magistrale (LM) tra quelle appartenenti alle seguenti classi: Classe delle lauree magistrali in scienze dell’economia; Classe della lauree magistrali in scienze economico-aziendali;
– laurea Specialistica (LS) tra quelle appartenenti alle seguenti classi: Scienze dell’Economia; Scienze Economico- Aziendali;
– laurea triennale di I livello (L) tra quelle appartenenti alle seguenti classi: Classe delle lauree in scienze dell’economia e della gestione aziendale; Classe delle lauree in scienze economiche;
– laurea (L) tra quelle appartenenti alle seguenti classi: Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale; Scienze Economiche.

ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– diploma di laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento in: Giurisprudenza; Economia e Commercio; Scienze dell’Amministrazione; Scienze Politiche;
– lauree Triennali (D.M. 3 novembre 1999 n. 509): Scienze dei Servizi giuridici; Scienze Giuridiche; Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali; Scienze dell’Amministrazione; Scienze Economiche;
– lauree Triennali (D.M. 22 ottobre 2004 n. 270): Scienze dei Servizi Giuridici; Scienze Economiche; Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali; Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione;
– lauree specialistiche classe: Giurisprudenza; Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica; Scienze dell’Economia; Scienze della Politica; Scienze delle Pubbliche Amministrazioni; Scienze economico-aziendali;
– lauree Magistrali: Giurisprudenza; Scienze delle Pubbliche Amministrazioni; Scienze dell’Economia; Scienze della Politica; Scienze economico aziendali; altro titolo di studio equipollente.

SELEZIONE

Le prove di esame potranno essere precedute da una prova preselettiva, predisposta tramite il ricorso ad aziende specializzate in selezione di personale, nel caso in cui i candidati ammessi ai concorsi siano oltre 30.

I partecipanti ai concorsi per amministrativi sosterranno, in seguito alla valutazione dei titoli, un colloquio orale.

Per l’elenco completo delle materie e delle prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.2 del 08-01-2019, e resi disponibili a fine pagina.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi per amministrativi, redatte secondo i modelli sotto allegati, dovranno essere indirizzate al Servizio Personale del Comune di Calvizzano – Largo Caracciolo, 1 – 80012 – Calvizzano (NA), entro il giorno 7 Febbraio 2019 secondo una tra le seguenti modalità:
– a mano all’Ufficio Protocollo del Comune (orario: da Lunedì a Venerdì dalle 08,30 alle 11,30), il Martedì anche dalle 14,30 alle 17,00;
– mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
– mediante invio a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum professionale;
– elenco in carta semplice dei documenti allegati alla domanda di ammissione, sottoscritto dagli interessati;

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

I partecipanti ai concorsi per amministrativi del Comune di Calvizzano sono tenuti a leggere con attenzione il bando relativo alla posizione di interesse:
– Istruttore Direttivo Contabile: BANDO (Pdf 1.171 Kb) e DOMANDA (Pdf 177 Kb).
– Istruttore Direttivo Amministrativo: BANDO (Pdf 1.164 Kb) e DOMANDA (Pdf 170 Kb).

Tutte le eventuali successive comunicazioni in merito alle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito del Comune www.comune.calvizzano.na.it nella sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments