Comune di Cinisi: concorso per 10 Agenti di Polizia, rivolto a diplomati

agenti polizia municipale

Nuove opportunità di lavoro per diplomati in Sicilia grazie al concorso per 10 Agenti di Polizia municipale indetto dal Comune di Cinisi, nella Città metropolitana di Palermo.

Sono, infatti, previsti inserimenti a tempo determinato e pieno (categoria C/C1), della durata di 5 mesi per anno solare. Saranno assunte n. 4 unità per l’anno 2022 e n. 6 unità per l’anno 2023.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il giorno 11 giugno 2022. Ecco il bando, le informazioni utili e come candidarsi alla selezione.

REQUISITI

Sono ammessi al concorso per agenti di polizia locale del Comune di Cinisi i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza come prospettato nel bando;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego e alle mansioni del profilo messo a selezione, con riferimento in particolare ai requisiti di idoneità psico-fisica previsti dall’art. 10 del vigente Regolamento Acquisizione delle Risorse Umane;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
  • assenza di cause ostative all’accesso per la costituzione del rapporto di lavoro;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • requisiti specifici richiesti per il personale di P.M., previsti dall’art. 10 del vigente Regolamento Acquisizione Risorse Umane del Comune di Cinisi e come indicati nel bando;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza informatica delle apparecchiature e delle applicazioni più diffuse;
  • patente di guida categoria B o superiore in corso di validità;
  • non essere stati espulsi dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati;
  • assenza di condanne a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o dichiarati decaduti da un impiego pubblico.

SELEZIONE

La selezione dei candidati avverrà attraverso la valutazione dei titoli posseduti e una prova d’esame scritta sulle materie previste dal bando, allegato a fine pagina.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso del Comune di Cinisi per agenti di polizia deve essere redatta unicamente attraverso procedura online a questa pagina, da completare entro il giorno 11 giugno 2022.

All’istanza di partecipazione va allegata la seguente documentazione:

  • copia fotostatica (fronte/retro) leggibile del documento di identità in corso di validità;
  • copia fotostatica (fronte/retro) leggibile delle patenti guida richieste;
  • eventuale copia del provvedimento di equipollenza del titolo di studio conseguito all’estero;
  • ricevuta del bonifico bancario di euro 10,33 € effettuato secondo le modalità spiegate nel bando;
  • dichiarazione ex art.10 del Regolamento Comunale acquisizione delle risorse umane, come da allegato 2 al bando.

Tutte le ulteriori precisazioni, inerenti la domanda di ammissione al concorso pubblico, sono riportate nel bando che alleghiamo sotto.

BANDO

I candidati al concorso per agente di polizia locale del Comune di Cinisi sono invitati a leggere attentamente il BANDO (PDF 250 KB) di selezione, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia del 27 maggio 2022, Serie Speciale Concorsi n. 8.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni, sulla procedura selettiva, il diario della prova d’esame e sulla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Cinisi.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Per scoprire tutti i concorsi pubblici per agenti di polizia attivi in Italia, visitate la nostra pagina dedicata. Mentre, per restare sempre aggiornati su tutte le novità, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti