Comune Ferrara: concorsi per nuove assunzioni

geometra tecnico

Nuove assunzioni per tecnici in Emilia Romagna.

Il Comune di Ferrara ha reso pubblici 3 bandi di concorso per la selezione di 3 risorse da impiegare presso l’Area del territorio e dello sviluppo economico dell’Ente. Le assunzioni sono a tempo indeterminato.

La scadenza per la consegna delle domande è fissata al 5 ottobre 2017.

CONCORSI COMUNE FERRARA

Il Comune di Ferrara ha indetto 3 concorsi pubblici per la selezione dei seguenti profili professionali:

  • n.1 Funzionario Tecnico con mansioni di esperto in materia sismica, da destinare al Servizio Qualità Edilizia e assumere in categoria D3;
  • n.1 Funzionario Tecnico da assumere in categoria D3;
  • n.1 Istruttore Tecnico da assumere in categoria C1.

Le risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

REQUISITI

Ai candidati ai concorsi per le assunzioni presso il Comune di Ferrara è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’UE o appartenenza ad una delle categorie indicate nei bandi;
– età non inferiore a 18 anni;
– godimento dei diritti civili e politici;
– possesso della patente di guida della categoria B;
– idoneità fisica all’impiego;
– regolarità dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile;
– assenza di condanne penali o di procedimenti penali in corso;
– non essere stati licenziati, destituiti, dispensati o dichiarati decaduti da una pubblica amministrazione.

Inoltre, in relazione alle mansioni oggetto dei concorsi, si richiedono i seguenti requisiti specifici:

FUNZIONARIO TECNICO ESPERTO IN MATERIA SISMICA
– laurea in Ingegneria Civile, Ingegneria Edile-Architettura o Architettura;
– abilitazione all’esercizio della professione.

FUNZIONARIO TECNICO
– laurea in Ingegneria Civile o Architettura;
– abilitazione all’esercizio della professione.

ISTRUTTORE TECNICO
Possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma di Geometra;
– laurea vecchio ordinamento o magistrale o specialistica in Architettura o Ingegneria Edile o Ingegneria Edile-Architettura o Ingegneria per l’ambiente e il territorio o Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale;
– laurea triennale in Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile o Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale o Ingegneria civile e ambientale;
– laurea magistrale in Ingegneria dei sistemi edilizi o Ingegneria della sicurezza.

SELEZIONE

I concorsi per le nuove assunzioni del Comune di Ferrara saranno articolati come di seguito mostrato:

  • Prova preselettiva (eventuale): al raggiungimento delle 30 domande di ammissione sarà espletato un test a risposta multipla chiusa, a contenuto tecnico-professionale, sulle materie d’esame elencate sui bandi. Supereranno la prova i primi 25 candidati risultati idonei alla prova di preselezione.
  • Prova scritta teorico-pratica: elaborato sulle materie indicate sui bandi, finalizzato ad appurare le competenze e conoscenze tecnico-professionali in relazione alle attività da svolgere.
  • Prova orale: colloquio sulle materie oggetto dei concorsi e verifica della conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle applicazioni e apparecchiature informatiche.

DOMANDE

Per partecipare ai concorsi i candidati dovranno compilare gli appositi moduli di domanda, sotto allegati, e inviarli entro il 5 ottobre 2017 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Comune di Ferrara – Servizio Personale – U.O. Programmazione e Organizzazione – Corso Porta Reno n.11 – 44121 – Ferrara;
– direttamente presso il Comune di Pescara all’indirizzo sopra indicato;
– a mezzo fax al numero indicato sui bandi di concorso;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Unitamente alla domanda di ammissione dovranno essere presentati i seguenti documenti:
– ricevuta o copia scansione del pagamento della tassa di concorso, pari a 10 euro, da effettuare seguendo le modalità indicate sui bandi;
– fotocopia del documento di identità;
– eventuale documentazione relativa ai titoli di precedenza e/o preferenza ai fini della graduatoria finale;
– copia di certificazione sanitaria o dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà per portatori di handicap richiedenti ausili e/o tempi aggiuntivi;
– copia del certificato attestante la percentuale di invalidità uguale o superiore all’80% che implica l’esclusione dalla prova preselettiva.

Ogni altro dettaglio relativo alla compilazione o invio delle domande di ammissione ai concorsi pubblici del Comune di Ferrara è riportato nei singoli bandi pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.67 del 05-09-2017.

BANDI

Gli interessati ai concorsi per le assunzioni presso il Comune di Ferrara sono invitati a leggere attentamente i relativi bandi di selezione:
– concorso per funzionario tecnico esperto in materia sismica: BANDO (PDF 6MB) e DOMANDA (PDF 149KB);
– concorso per funzionario tecnico: BANDO (PDF 6MB) e DOMANDA (PDF 153KB);
– concorso per istruttore tecnico: BANDO (PDF 6MB) e DOMANDA (PDF 149KB).

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Ferrara www.comune.fe.it, alla sezione ‘Concorsi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments