Comune di Gamalero: concorso per Operai – autisti, tempo indeterminato

scuolabus scuola bus

Nuove opportunità di lavoro in Piemonte con il concorso del Comune di Gamalero, in provincia di Alessandria, per collaboratori tecnici operai specializzati – autisti di scuolabus.

Si selezionano 2 risorse – categoria B – posizione economica B3, per inserimenti a tempo indeterminato e pieno nell’area tecnica dei comuni di Gamalero e Villaromagnano.

Le candidature dovranno essere presentate entro il 2 gennaio 2023. Vediamo i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione, il bando da scaricare e ogni altra informazione utile.

CONCORSO COMUNE DI GAMALERO PER OPERAI – AUTISTI SCUOLABUS

In esecuzione della Convenzione tra i Comuni di Gamalero e Villaromagnano, è stato dunque indetto un concorso per la copertura a tempo indeterminato e pieno di 2 posti di collaboratore tecnico, profilo “operaio specializzato – autista di scuolabus”. Le risorse assunte saranno assegnate all’area tecnica dei rispettivi Comuni.

Il profilo messo a concorso comprende mansioni di autista scuolabus e di manutentore del patrimonio comunale in generale.

REQUISITI

Per candidarsi alla selezione pubblica occorre possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, fatte salve le eccezioni previste nell’articolo 38 del D.Lgs. n. 165/01;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per chi vi sia soggetto;
  • non essere stati destituiti o dispensati oppure licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che lo stesso fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che comportino, quale misura accessoria, l’interdizione dai pubblici uffici, ovvero condanne, anche per effetto dell’applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi degli articoli 444 e seguenti del Codice di Procedura Penale, per i delitti di cui all’art. 15 della legge n. 55/90 e s.m.i.; quest’ultima disposizione non trova applicazione nel caso in cui sia intervenuta riabilitazione alla data di scadenza del concorso;
  • conoscenza dell’uso di apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • patente di guida di categoria D;
  • possesso della carta di qualificazione del conducente CQC per trasporto persone;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado e attestato di qualificazione professionale in materia tecnica, industriale rilasciato da istituti di formazione professionale di stato, regionali o legalmente riconosciuti oppure diploma di istruzione secondaria di primo grado unitamente a esperienza di lavoro documentabile, almeno annuale, maturata nelle mansioni della figura professionale richiesta con rapporto di lavoro subordinato presso datori di lavoro pubblici o privati o con lavoro autonomo (i predetti periodi sono cumulabili tra loro).

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero dei concorrenti superi le 50 unità, sarà effettuata una prova preselettiva.

I candidati verranno selezionati tramite una prova d’esame scritta e una prova orale/pratica, per i cui dettagli si rimanda alla lettura del bando scaricabile al termine dell’articolo.

STIPENDIO E TRATTAMENTO ECONOMICO

Il trattamento economico per il profilo messo a concorso comprende quanto segue:

  • stipendio iniziale annuo lordo € 19.063,80;
  • indennità di comparto € 39,31 mensili per 12 mensilità;
  • tredicesima mensilità;
  • assegno per il nucleo familiare (se ed in quanto dovuto);
  • eventuali somme a titolo di incentivazione previste dal contratto di lavoro;
  • eventuali emolumenti previsti dalle vigenti disposizioni legislative.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere redatta secondo il modello ALLEGATO A (Pdf 100 KB). Dovrà quindi essere presentata entro il 2 gennaio 2023 alle ore 12.00 con una delle modalità sotto elencate:

  • a mezzo di PEC personale all’indirizzo: [email protected] I candidati sprovvisti di PEC sono invitati a leggere in questo articolo come attivarne una in soli 30 minuti;
  • mediante raccomandata A.R. del servizio postale o agenzia di recapito autorizzata, indirizzata al Sindaco del Comune di Gamalero – Piazza Passalacqua n. 3 – 15010 Gamalero (AL).

Ogni altra precisazione può essere consultata nel bando.

BANDO

Gli interessati al concorso per operai specializzati autisti scuolabus del Comune di Gamalero sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 114 KB), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 95 del 02-12-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le comunicazioni sui diari delle prove d’esame saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Gamalero

I Comuni di Gamalero e di Villaromagnano utilizzeranno entrambi la graduatoria finale, assumendo il primo candidato disponibile, secondo l’ordine della stessa.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Scoprite anche altri concorsi pubblici attivi in Piemonte visitando la nostra sezione dedicata. Inoltre, per restare sempre aggiornati, avete la possibilità di iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti