Comune di Livorno: concorso per 4 tecnici, tempo indeterminato

tecnici, concorsi, geometra, architetto

Il Comune di Livorno, situato in Toscana, ha indetto un concorso finalizzato al reclutamento di tecnici.

È prevista, infatti, l’eventuale assunzione a tempo indeterminato e pieno di 4 laureati, profilo professionale “Tecnico” da inquadrare in categoria D – posizione economica D.1.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 9 dicembre 2022. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come candidarsi e rendiamo disponibile il bando da scaricare.

REQUISITI GENERALI

Possono accedere al concorso per tecnici pubblicato dal Comune di Livorno candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione di un rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
  • idoneità fisica;
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva.

REQUISITI SPECIFICI

  • diploma di laurea (DL) in Ingegneria Elettrica o Ingegneria Elettronica conseguito con il vecchio ordinamento;
  • oppure laurea specialistica (LS) in Ingegneria Elettrica (classe 31/S), in Ingegneria Elettronica (classe 32/S) o in Ingegneria Energetica e Nucleare (classe 33/S) secondo l’ordinamento universitario D.M. 509/99 o titoli equiparati o equipollenti;
  • oppure laurea magistrale (LM) in Ingegneria Elettrica (classe LM28) o Ingegneria Elettronica (classe LM29), Ingegneria Energetica e nucleare (classe LM30), Ingegneria dell’automazione (classe LM25) secondo l’ordinamento universitario D.M. 270/04 o titoli equiparati o equipollenti;
  • oppure laurea triennale D.M. 509/1999 classe 10 (Ingegneria industriale);
  • oppure laurea triennale D.M. 270/2004 classe L-09 (Ingegneria industriale).
  • abilitazione all’esercizio della libera professione;
  • patente di guida di tipo B in corso di validità.

Si prevede la riserva di posti per i volontari delle Forze Armate.

Il bando rende noto, infine, che il numero dei posti messi a concorso potrà essere ridotto in ragione dei posti che potranno essere coperti all’esito delle procedure di mobilità obbligatoria. La predetta eventuale riduzione sarà pubblicata mediante apposito comunicato sul sito istituzionale del Comune di Livorno.

SELEZIONE

La selezione sarà svolta attraverso le seguenti fasi:

  • prova scritta con quiz a risposta multipla, da tenersi in modalità da remoto;
  • valutazione dei titoli;
  • prova orale.

Maggiori informazioni, incluse le date delle prove, sono riportate nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione al concorso del Comune di Livorno per tecnici dovrà essere presentata entro il 9 dicembre 2022 unicamente per via telematica, collegandosi a questo sito e seguendo le istruzioni contenute nell’ALLEGATO 1A (Pdf 110 KB).

L’ammissione alla procedura concorsuale è subordinata al versamento della quota di partecipazione di euro 10,33.

Per ulteriori approfondimenti si prenda visione del bando.

BANDO

Gli interessati alla selezione pubblica per tecnici sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 316 KB), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 88 del 08-11-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il 10 gennaio 2023 sul sito internet del Comune di Livorno, in questa sezione, saranno pubblicate le Istruzioni per lo svolgimento della prova scritta o eventuale rinvio.

Nella stessa sezione saranno poi resi noti anche il diario delle prove orali con l’indicazione della modalità (in presenza o a distanza), della sede (se in presenza) e dell’ora in cui si svolgeranno le suddette prove.

La graduatoria finale di merito sarà pubblicata all’Albo pretorio e sul sito internet istituzionale dell’Ente.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Scoprite gli altri concorsi per il personale tecnico attivi in Italia visitando la nostra pagina. Se, inoltre, volete restare sempre aggiornati, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti