Comune di Melilli: concorso per 8 istruttori di vigilanza con diploma

istruttore vigilanza

Nuove opportunità di lavoro in Sicilia grazie al concorso del Comune di Melilli, in provincia di Siracusa, per istruttori di vigilanza.

È prevista, infatti, la copertura di 8 posti di lavoro – categoria C – posizione economica C1, a tempo indeterminato e parziale.

Sarà possibile candidarsi entro il 25 Ottobre 2021. Ecco il bando e le informazioni utili per partecipare alla selezione.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per istruttori di vigilanza presso il Comune di Melilli quanti hanno i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • iscrizione nelle liste elettorali;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego o di decadenza da altro impiego stabile presso una pubblica amministrazione o di licenziamento da una pubblica amministrazione per persistente, insufficiente rendimento o a seguito di condanna penale o procedimento disciplinare o per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile ai fini dell’assunzione o comunque di averla conseguita con mezzi fraudolenti;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici o non sottoposti a misure che escludono dalla nomina agli impieghi pubblici;
  • patente di guida di categoria D o superiore, in corso di validità;
  • diploma di scuola media superiore quinquennale;
  • non trovarsi nelle condizioni di disabilità;
  • requisiti per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • non avere motivi ostativi né essere contrari al porto o all’uso delle armi in dotazione agli appartenenti al corpo di Polizia Locale;
  • non essere stati ammessi a prestare servizio civile quali obiettori di coscienza oppure, decorsi almeno 5 anni dalla data del congedo, aver rinunciato irrevocabilmente allo status di obiettore di coscienza, mediante presentazione di apposita dichiarazione presso l’Ufficio nazionale per il servizio civile;
  • idoneità psico-fisica;
  • non trovarsi in relazione alle funzioni proprie dell’incarico e del Comune in conflitto di interessi, anche potenziale;
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza di almeno una lingua straniera oltre la lingua italiana scelta tra quelle dell’Unione Europea (specificare la lingua tra: inglese, francese, tedesco, spagnolo).

Si rende noto, infine, che due posti sono riservati prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

Nel caso in cui pervengano oltre 100 domande di partecipazione al concorso, si terrà una preselezione mediante quiz.

I candidati saranno selezionati in base alla valutazione dei titoli e al superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sulle materie riportate nel bando disponibile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Melilli per istruttori di vigilanza dovrà essere redatta secondo l’apposito modello allegato anche al bando. Andrà quindi presentata entro il 25 Ottobre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento;
  • presentazione diretta all’Ufficio del Protocollo del Comune di Melilli, Piazza Filippo Crescimanno s.n.c.;
  • a mezzo di PEC all’indirizzo: [email protected]

Gli interessati al concorso sprovvisti di PEC possono attivarla in soli 30 minuti tramite il servizio di attivazione PEC. Tutte le informazioni sono reperibili a questa pagina.

Per partecipare al concorso occorrerà presentare, oltre alla domanda, anche la seguente documentazione:

  • dichiarazione resa ai sensi del d.p.r. 445/2000 attestante il possesso del titolo di studio richiesto e/o di ulteriori titoli di merito e/o servizio posseduti e ritenuti utili ai fini del bando;
  • copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
  • elenco descrittivo in duplice copia dei documenti allegati alla domanda, firmato;
  • ricevuta/attestazione in originale del versamento della somma di Euro 10,33.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando sotto allegato.

BANDO

Gli interessati al concorso per istruttori di vigilanza del Comune di Melilli sono invitati quindi a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 5 MB).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni relative all’eventuale preselezione, ai diari delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web del Comune, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici attivi in Sicilia visitate la nostra sezione dedicata. Infine, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments