Comune di Paese: concorsi per nuove assunzioni, cat. protette

concorso assunzione

Comune di Paese concorsi: nuove assunzioni per categorie protette in Veneto.

Il Comune di Paese, in provincia di Treviso, ha indetto due concorsi per la selezione di un Istruttore Amministrativo-Contabile e di un Istruttore Tecnico (categoria C).

Sono previste assunzioni a tempo indeterminato e pieno.

I bandi scadono in data 25 maggio 2020.

REQUISITI

Ai candidati ai concorsi del Comune di Paese si richiede il possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’UE o altra cittadinanza tra quelle indicate nei bandi;
– aver compiuto 18 anni;
– assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso;
appartenenza e iscrizione nei relativi elenchi del collocamento mirato, a una delle categoria di cui all’art. 18, comma 2, della legge n. 68/1999 (orfani e coniugi superstiti di coloro che siano deceduti per causa di lavoro, di guerra e di servizio, ovvero in conseguenza dell’aggravarsi dell’invalidità riportata per tali cause, nonché coniugi e figli di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di servizio e di lavoro e dei profughi italiani rimpatriati, il cui status è riconosciuto ai sensi della legge 26/12/1981 n. 763); all’art. 1, comma 2, dalla legge n. 407/98 (vittime del terrorismo e della criminalità organizzata e loro congiunti) e delle categorie a questi equiparate: art. 1, commi da 562 a 564 della legge n. 266/2005 (vittime del dovere come individuate all’art. 3 della legge n. 466/1980) e art. 3, comma 123 della legge n. 244/2007 (orfani o coniugi superstiti di coloro che siano morti per fatto di lavoro); all’art. 6 della legge n. 4/2018 (orfani per crimini domestici);
– posizione regolare degli obblighi di leva se prevista;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere incorsi nella destituzione o licenziamento per motivi disciplinari o dispensa dall’impiego presso la pubblica amministrazione o nella decadenza da un impiego pubblico. Nei casi di destituzione, licenziamento o dispensa per cause diverse dalle precedenti, devono essere espressamente indicate le cause e le circostanze del provvedimento;
– patente di guida della categoria B o superiore.

Inoltre, sulla base delle posizioni a concorso, sono richiesti i seguenti titoli di studio:

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE
Diploma di scuola superiore di secondo grado.

ISTRUTTORE TECNICO
Diploma di Geometra o di Perito industriale edile o diploma di istruzione tecnica indirizzi “Costruzioni, ambiente e territorio” o laurea triennale conseguita in Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile, Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale; Ingegneria civile e ambientale; Scienze dell’architettura; Scienze della pianificazione territoriale urbanistica paesaggistica e ambientale, Scienze e tecniche dell’edilizia o Laurea specialistica in Architettura e ingegneria edile (esclusa 3/S Architettura del paesaggio), Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale o Laurea magistrale in Architettura e ingegneria edile-architettura (esclusa LM-3 Architettura del paesaggio), Ingegneria civile, Ingegneria dei sistemi edilizi, Ingegneria della sicurezza, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale o lauree conseguite secondo il vecchio ordinamento universitario in Architettura, Ingegneria Edile-Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria Edile, Ingegneria per l’Ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale e urbanistica, Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale, Politica del territorio o titoli equipollenti ai sensi di legge.

SELEZIONE

I partecipanti ai concorsi pubblici saranno selezionati sulla base di due prove scritte e una prova orale sulle materie elencate sui bandi.

Qualora il numero delle domande sia superiore a quello preventivato dall’Amministrazione, si procederà all’espletamento di una prova preselettiva.

DOMANDE

Le domande ai concorsi del Comune di Paese devono essere redatte utilizzando i moduli, sotto allegati, e presentate entro le ore 12:30 del 25 maggio 2020, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Paese – Via Sen. Pellegrini n.4  – 31038 Paese (TV);
– consegna diretta all’ufficio protocollo del Comune di Paese, solo previo appuntamento chiamando il numero riportato sui bandi, in relazione all’emergenza da COVID-19;
– tramite posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alle domande di ammissione si dovrà allegare la seguente documentazione:
– ricevuta della tassa di concorso di 5 euro, da versare secondo le modalità indicate sui bandi;
– copia di un documento di identità valido;
– documento comprovante l’iscrizione negli elenchi del collocamento mirato con esplicita menzione della categoria di appartenenza;
– curriculum (non soggetto a valutazione).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione ai concorsi, è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

I candidati ai concorsi per le assunzioni a tempo indeterminato del Comune di Paese sono invitati a leggere con attenzione i bandi di selezione, sotto allegati, e pubblicati per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.33 del 24-04-2020:
– concorso Istruttore Amministrativo Contabile: BANDO (pdf 508kb) e DOMANDA (rtf 75kb);
– concorso Istruttore Tecnico: BANDO (pdf 513kb) e DOMANDA (pdf 68kb).

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Paese, sezione ‘Il Comune Informa > Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments