Comune di Rosà: concorsi per un Elettricista e un Amministrativo

concorso, lavoro, concorsi

Il Comune di Rosà, situato in provincia di Vicenza (Veneto), ha indetto due concorsi pubblici volti a reclutare un elettricista e un amministrativo.

Sono previste, infatti, 2 assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato presso l’Area IV Lavori Pubblici Ecologia.

Sarà possibile presentare la domanda di ammissione entro il 19 Gennaio 2023. Di seguito le informazioni utili sulle selezioni pubbliche, i requisiti richiesti, come candidarsi e i bandi da scaricare.

CONCORSI ELETTRICISTA E AMMINISTRATIVO COMUNE DI ROSÀ

Il Comune di Rosà ha pubblicato due bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno dei seguenti profili professionali:

  • n. 1 Collaboratore Professionale Elettricista – Cat. B3;
  • n. 1 Istruttore Amministrativo – Cat. C1.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi per elettricista e amministrativo al Comune di Rosà i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione e non trovarsi in alcuna posizione di incompatibilità prevista dalle vigenti leggi;
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione ad esito di procedimento disciplinare;
  • essere immuni da condanne penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, e/o del vigente C.C.N.L., precludano l’assunzione all’impiego presso gli Enti Locali;
  • idoneità psico-fisica all’impiego con esenzione da difetti o imperfezioni che possano influire sul rendimento del servizio;
  • essere in possesso della patente di guida cat. B o superiore;
  • avere ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare.

TITOLI DI STUDIO  E REQUISITI SPECIFICI

Per essere ammessi ai concorsi è inoltre richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici e di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

COLLABORATORE PROFESSIONALE ELETTRICISTA

  • cittadinanza italiana o di stato appartenente all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • diploma di laurea in materia tecnica specifica conseguito presso una Università Statale o legalmente riconosciuta oppure diploma di tecnico superiore conseguito in esito ai percorsi relativi alle figure nazionali definite dall’allegato A, area 1 – efficienza energetica;
  • diploma o qualifica conseguita al termine della scuola secondaria del secondo ciclo con specializzazione relativa al settore delle attività;
  • titolo o attestato conseguito ai sensi della legislazione vigente in materia di formazione professionale;
  • prestazione lavorativa svolta, come operaio qualificato, alle dirette dipendenze di una impresa abilitata nel ramo di attività cui si riferisce la prestazione dell’operaio installatore per un periodo non inferiore a tre anni, escluso quello computato ai fini dell’apprendistato, in qualità di operaio installatore con qualifica nelle attività di installazione, di trasformazione, di ampliamento e di manutenzione degli impianti;
  • i periodi di inserimento possono svolgersi anche in forma di collaborazione tecnica continuativa nell’ambito dell’impresa abilitata nel settore, da parte del titolare, dei soci e dei collaboratori familiari per un periodo non inferiore a sei anni.

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO

  • cittadinanza italiana o di stato appartenente all’Unione Europea;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado di ragioneria (o titolo equipollente), geometra, liceo scientifico oppure titolo superiore assorbente nell’ambito di Ingegneria, Architettura, Economia, fra quelli indicati sul bando.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande sia superiore a 30, l’amministrazione si riserva la facoltà, di ricorrere ad una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di prove d’esame scritte, pratiche ed orali. Maggiori informazioni sono indicate nei singoli bandi, sotto allegati.

DOMANDE

Le domande di ammissione ai concorsi per elettricista e amministrativo Comune di Rosà, redatte secondo i modelli sotto allegati, dovranno essere presentate al Comune di Rosà – Piazza della Serenissima, 1 – 36027 – Rosà (VI) entro le ore 12,00 del 19 Gennaio 2023 tramite una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
  • spedizione a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento;
  • a mezzo e-mail da una casella di posta elettronica certificata ed inviata esclusivamente all’indirizzo PEC: [email protected] Coloro che sono sprovvisti di PEC possono leggere in questo articolo come attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Solo per l’Istruttore Amministrativo è prevista anche la modalità di consegna a mezzo corriere.

I candidati dovranno allegare alle domande la seguente documentazione:

  • ricevuta di versamento di euro 10,00 per tassa di selezione;
  • copia del documento di riconoscimento in corso di validità (carta d’identità o passaporto);
  • curriculum vitae, datato e firmato.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi di riferimento che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

I partecipanti ai concorsi del Comune di Rosà per le assunzioni di un elettricista e un amministrativo sono tenuti a leggere con attenzione i bandi sotto allegati relativi alla posizione d’interesse, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n.100 del 20-12-2022:

  • concorso Collaboratore Professionale Elettricista: BANDO (Pdf 6.584 Kb) e DOMANDA (Pdf 1.262 Kb);
  • concorso Istruttore Amministrativo: BANDO (Pdf 8.380 Kb) e DOMANDA (Pdf 1.312 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune nella sezione “Amministrazione Trasparente > Nuovo portale di Amministrazione Trasparente a partire dal 16 aprile 2018 > Bandi di concorso”.

 ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se volete conoscere gli altri concorsi pubblici attivi in Veneto potete visitare la nostra sezione. Vi invitiamo, infine, a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram per restare sempre informati su novità e aggiornamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti