Comune di Verona: concorso per assistenti sociali

verona

Nuove opportunità di lavoro nel Veneto, dove il Comune di Verona ha bandito un concorso pubblico per reclutare assistenti sociali – categoria D.

La selezione pubblica, infatti, è finalizzata a formare una graduatoria per assunzioni mediante contratto a tempo determinato e pieno.

Le candidature dovranno pervenire entro il 2 dicembre 2022. Vediamo insieme tutte le informazioni utili, i requisiti richiesti, come presentare la domanda di ammissione e il bando da scaricare.

REQUISITI

Il concorso per assistenti sociali indetto dal Comune di Verona è rivolto a coloro che possiedono i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 50 compiuti, alla data di scadenza del bando;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver ottemperato agli obblighi di leva o alle disposizioni di legge sul reclutamento militare;
  • assenza di condanne penali che ostino all’assunzione ai pubblici impieghi;
  • non avere subito condanne penali o altra condizione di impedimento all’esercizio della funzione correlata al posto da ricoprire;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • abilitazione conseguita attraverso l’esame di stato;
  • iscrizione all’Albo professionale.

TITOLI DI STUDIO

I concorrenti dovranno possedere anche uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea magistrale di cui all’ordinamento D.M. 270/04 appartenente alla classe LM/87 Servizio Sociale e Politiche Sociali;
  • laurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 270/04 appartenente alla classe L-39 Servizio Sociale;
  • laurea specialistica di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente alla classe 57/S Programmazione e Gestione delle Politiche e dei Servizi Sociali;
  • laurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente alla classe 06 Scienze del Servizio Sociale;
  • diploma di laurea dell’ordinamento previgente alla riforma del D.M. 509/99 in Servizio Sociale;
  • diploma universitario in Servizio Sociale di cui all’art. 2 della Legge n. 341/1990 o diploma di Assistente Sociale abilitante ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica n. 14/1987.

SELEZIONE

Si tratta di una selezione pubblica per soli titoli. La graduatoria finale sarà pertanto determinata dal punteggio conseguito nella valutazione dei titoli posseduti e dichiarati, nel rispetto delle preferenze stabilite dalla normativa vigente per i concorrenti risultati a parità di punteggio.

Riportiamo quanto precisato sul sito internet del Comune di Verona, nella pagina dedicata alla procedura in oggetto: <<Si comunica che, a causa di un errore materiale, il bando pubblicato in data 18 novembre 2022 viene corretto nel seguente modo: a pag. 3 nel paragrafo “CRITERI DI VALUTAZIONE DEI TITOLI” il primo periodo viene rettificato come segue ” Ai titoli prodotti dai candidati ammessi verrà attribuito un punteggio massimo complessivo di punti 10 suddiviso nelle seguenti categorie e come di seguito dettagliato…”>>.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per partecipare al concorso dovrà essere presentata entro il 2 dicembre 2022 unicamente con modalità telematica, collegandosi a questa pagina.

Per l’iscrizione è necessario possedere indirizzo di posta elettronica, SPID / CIE 3.0 / CIE 2.0 o CNS ed estremi di pagamento della tassa di concorso di euro 10,00.

Alleghiamo la DICHIARAZIONE (Pdf 176 KB) sostitutiva di certificazione per la valutazione dei titoli previsti dal bando, da scaricare, compilare e allegare alla domanda on line.

Infine, per conoscere i dettagli su compilazione, registrazione e stampa della domanda di ammissione, si faccia riferimento all’avviso pubblico di seguito scaricabile.

BANDO

Gli interessati al concorso per assistenti sociali del Comune di Verona sono invitati a scaricare e a leggere attentamente il BANDO (Pdf 354 KB) integrale della selezione.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La graduatoria verrà pubblicata sul sito Internet dell’Ente, alla pagina “Concorsi e Selezioni di personale”.

Nel bando si specifica che la graduatoria di merito potrà essere utilizzata per l’assunzione a tempo determinato che si rendesse necessaria entro il termine di validità della graduatoria stabilito dalla normativa vigente, per esigenze esclusivamente temporanee e/o stagionali e per particolari eventi, nel rispetto dei limiti imposti dalle vigenti disposizioni in materia di assunzioni. Per essere assunti a tempo pieno, i vincitori dovranno risultare disoccupati o inoccupati.

Le assunzioni sono subordinate al mancato reperimento delle risorse umane necessarie al servizio tramite l’utilizzo dell’eventuale graduatoria a tempo indeterminato per profilo professionale analogo in corso di validità.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e visitate la nostra pagina dedicata ai concorsi per assistenti sociali, in modo tale da conoscere anche le altre selezioni pubbliche in corso per questa figura professionale. Per restare sempre aggiornati sulle novità vi invitiamo, infine, a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti