Comunità Collinare del Friuli: concorso per 3 tecnici, architetti o ingegneri

tecnici, tecnico, istruttori, geometri,

Nuova opportunità di lavoro in Friuli Venezia Giulia, la Comunità Collinare del Friuli (Udine) ha indetto un concorso per tecnici.

Si selezionano infatti 3 istruttori direttivi tecnici, categoria D1, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, da assegnare presso i comuni di Coseano, Fagagna e Treppo Grande.

Per candidarsi c’è tempo fino al 26 Settembre 2022. Vediamo insieme il bando da scaricare, i requisiti richiesti, come candidarsi alle selezioni pubbliche e le altre informazioni utili.

REQUISITI

I candidati al concorso per istruttori direttivi tecnici indetto dalla Comunità Collinare del Friuli devono essere in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana ovvero essere in possesso dei requisiti di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001, fatta salva in tal caso l’adeguata conoscenza della lingua italiana che verrà accertata nel corso delle prove;
  • età non inferiore a 18 anni e non aver raggiunto il limite per il collocamento a riposo;
  • idoneità psico-fisica a svolgere l’impiego;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da altra Pubblica amministrazione per aver prodotto, al fine di conseguire l’impiego, documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • per i candidati di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • assenza di condanne penali definitive o provvedimenti definitivi che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
  • iscrizione nelle liste elettorali di un Comune italiano;
  • di non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità o di inconferibilità ai sensi del D. Lgs n. 39/2013 e s.m.i. o comunque previste dalle leggi vigenti come cause ostative per la costituzione del rapporto di lavoro ovvero che vi è la volontà di risolverle in caso di assunzione;
  • patente di categoria B;
  • possesso di un indirizzo PEC/PEO valido di cui è titolare il candidato;
  • conoscenza della lingua inglese e degli applicativi informatici più diffusi.

Ai candidati al concorso è inoltre richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in: Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria edile-architettura, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione territoriale e urbanistica, Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale, Storia e conservazione dei beni architettonici e ambientali, Politica del Territorio, Urbanistica;
  • Laurea Specialistica (LS) appartenente ad una delle seguenti classi: 3/S Architettura del paesaggio, 4/S Architettura e ingegneria edile, 28/S Ingegneria Civile, 38/S Ingegneria per l’ambiente e il territorio, 54/S Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale, 10/S Conservazione dei beni architettonici e ambientali;
  • Diploma di laurea di cui al DM 509/1999 appartenente ad una delle seguenti classi: 08 (ingegneria civile e ambientale), 04 (scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile), 07 (urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale);
  • Diploma di laurea di cui al DM 270/2004 appartenente ad una delle seguenti classi: L-7 (ingegneria civile e ambientale), L-17 (scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile), L-21 (scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale), L-23 (scienze e tecniche dell’edilizia).

Si rende noto che per il posto da destinare al Comune di Treppo Grande è prevista la riserva a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande sia superiore a 75 è previsto l’espletamento di una prova preselettiva.

I candidati saranno sottoposti a due prove d’esame, una scritta ed una orale, vertenti sugli argomenti indicati nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per tecnici (architetti o ingegneri) indetto dalla Comunità Collinare del Friuli deve essere presentata entro le ore 12.00 del 26 Settembre 2022 tramite procedura telematica, disponibile a questa pagina.

Si rende noto che per partecipare al concorso è inoltre previsto il pagamento della tassa concorsuale di € 10,33.

BANDO

Gli interessati al concorso per ingegneri o architetti sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 359 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 68 del 26-08-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il diario delle prove d’esame è indicato nel bando di concorso. Tutte le successive comunicazioni e la graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito internet dell’Ente, sezione ‘Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI E AGGIORNAMENTI

Se volete scoprire anche altri concorsi pubblici per laureati, visitate la nostra pagina. Mentre per restare sempre aggiornati su tutte le novità, e leggere le notizie in anteprima, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti