Concorsi Ministero del Lavoro 2021 2022 per 28 assunzioni

Ministero Lavoro

In arrivo nuovi concorsi Ministero del Lavoro per assunzioni a tempo indeterminato.

Le procedure concorsuali rientrano tra i prossimi bandi in uscita autorizzati dalla Legge di Bilancio e serviranno alla copertura di 28 posti di lavoro.

Ecco cosa sapere sui concorsi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che saranno banditi.

CONCORSI MINISTERO LAVORO 2021-2022

La Legge 30 dicembre 2020, n. 178 (Legge di Bilancio 2021) autorizza, infatti, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a bandire nuove procedure concorsuali pubbliche per assumere personale nel biennio 2021-2022. I concorsi serviranno, nello specifico, a reclutare 28 risorse. Le nuove assunzioni Ministero del Lavoro previste dalla Manovra sono aggiuntive rispetto alle facoltà assunzionali previste dalla legislazione vigente. In sostanza, dunque, all’ente è data facoltà di assumere ulteriori unità di personale in organico oltre a quelle già programmate e autorizzate.

I nuovi concorsi Ministero Lavoro potranno essere banditi senza il previo espletamento delle procedure di mobilità generalmente previste. I novi inserimenti serviranno a potenziare l’efficacia dell’azione amministrativa per la realizzazione degli obiettivi strategici ministeriali e per garantire l’espletamento delle funzioni istituzionali.

POSTI DISPONIBILI

I bandi Ministero Lavoro in arrivo saranno finalizzati al reclutamento delle seguenti figure da assumere a tempo indeterminato:

  • 1 unità di livello dirigenziale non generale;
  • 18 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1;
  • 9 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nell’Area II, posizione economica F2.

LE PROCEDURE CONCORSUALI

I concorsi 2021-2022 per le assunzioni nel Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali saranno organizzati secondo le nuove modalità per i concorsi pubblici introdotte dal Governo per velocizzare, semplificare e digitalizzare le procedure concorsuali. Dunque i bandi di concorso potranno prevedere prove decentrare, da espletare anche con l’ausilio di strumenti informatici, e l’eventuale correzione da remoto delle stesse.

BANDI E DOMANDE

Gli interessati alle assunzioni Ministero Lavoro che saranno effettuate devono attendere la pubblicazione dei bandi relativi alle procedure concorsuali. Ciascun bando di concorso Ministero del Lavoro sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, serie Concorsi ed Esami, e sul portale web ministeriale (Home > Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso).

Metteremo a vostra disposizione i bandi relativi ai concorsi Ministero del Lavoro non appena saranno pubblicati. Continuate a seguirci per restare informati, iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e visitando la nostra pagina dedicata ai concorsi pubblici attivi.

RIFERIMENTI NORMATIVI

Articolo 1, comma 899, della LEGGE DI BILANCIO (Pdf 4,04Mb) 2021 – Legge 30 dicembre 2020, n. 178.


ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Per conoscere i prossimi concorsi pubblici in uscita e restare aggiornati sui nuovi bandi per lavorare nella Pubblica Amministrazione visitate questa pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments