Concorsi pubblici novità 2022: le regole del nuovo Protocollo fino a Dicembre

concorsi, lavoro, mascherine, regole

Per i concorsi pubblici novità importanti sono state introdotte con il nuovo Protocollo per lo svolgimento in sicurezza delle procedure concorsuali pubblicato dal Ministero della Salute.

Il documento contiene le nuove regole valide fino a dicembre 2022 per svolgere le prove concorsuali, che aggiornano le disposizioni per prevenire il contagio dal Covid-19 adottate in precedenza.

Di seguito rendiamo disponibile il nuovo Protocollo per i concorsi pubblici in pdf da scaricare e spieghiamo nel dettaglio cosa cambia con il nuovo regolamento e quali sono le nuove regole.

NUOVO PROTOCOLLO CONCORSI PUBBLICI DA SCARICARE

Mettiamo a vostra disposizione il testo integrale del PROTOCOLLO (Pdf 489Kb) con le nuove regole per i concorsi pubblici 2022, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 31 maggio 2022. Andiamo a vedere nel dettaglio tutte le novità introdotte.

CONCORSI PUBBLICI NOVITÀ 2022

L’ordinanza del 25 maggio 2022 emanata dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, in ottemperanza a quanto previsto dal decreto-legge 30 aprile 2022, n. 36 (c.d. decreto PNRR2), che introduce la nuova riforma dei concorsi pubblici approvata dal Governo, ha introdotto un nuovo Protocollo per i concorsi pubblici. Si tratta del nuovo regolamento che contiene le modalità per lo svolgimento delle prove concorsuali in presenza, in vigore fino al 31 dicembre 2022. In pratica il documento sostituisce il Protocollo del 15 aprile 2021, aggiornando le disposizioni per svolgere in sicurezza le prove concorsuali adottate nell’ambito delle misure di contrasto dell’epidemia da Coronavirus.

Le regole per i concorsi pubblici sono state modificate in linea con l’attuale quadro normativo in tema di misure di prevenzione della salute pubblica, dunque seguono la normativa vigente. Tra le novità per i concorsi pubblici introdotte, ora non servono più un tampone negativo al Covid-19 e la certificazione verde (green pass) per accedere alle sedi concorsuali. Invece è confermato l’obbligo di indossare la mascherina FFP2 per tutto il periodo di permanenza nella sede dove si svolgono le prove e di rispettare il distanziamento interpersonale. E’ modificata anche la durata massima delle prove, che passa da 60 minuti a 180 minuti.

Vediamo in dettaglio tutte le nuove regole introdotte dal Protocollo 2022 per i concorsi.

CONCORSI PUBBLICI NUOVE REGOLE 2022

  • Durata massima di 180 minuti delle prove in presenza.

  • I candidati devono produrre un’autocertificazione attestante che non sono sottoposti alla misura dell’isolamento per prevenire il contagio da Covid-19 e devono presentarsi da soli a sostenere le prove.

  • E’ obbligatorio indossare mascherine FFP2 o FFP3 messe a disposizione dall’amministrazione organizzatrice, dal momento dell’accesso all’area concorsuale sino all’uscita. L’obbligo di indossare facciali filtranti (mascherine FFP2 o FFP3) vale anche per operatori di vigilanza, addetti all’organizzazione e all’identificazione dei candidati e componenti delle commissioni esaminatrici.

  • Il distanziamento di almeno 1 metro deve essere rispettato in tutte le aree e aule concorsuali.

  • Le sessioni giornaliere delle prove sono organizzate in modo da garantire il completo deflusso dei candidati e le operazioni di pulizia delle aree concorsuali.

  • I percorsi di entrata e uscita sono separati e a senso unico, e sono adeguatamente segnalati.

  • Dispenser per la sanificazione, contenenti soluzione idroalcolica per le mani, sono disponibili in numero adeguato in tutta l’area concorsuale, particolarmente nelle aree antistanti l’aula concorsuale e i servizi igienici.

  • Divisori in plexiglass (barriere antirespiro) sono predisposti nelle postazioni degli operatori addetti all’identificazione dei candidati, con finestre per il passaggio dei documenti.

  • L’invio anticipato tramite PEC/E-mail ordinaria dei documenti per il riconoscimento dei candidati è possibile per le amministrazioni che utilizzano apposite piattaforme digitali per la gestione delle prove concorsuali, al fine di ridurre al minimo la tempistica delle operazioni di identificazione.

  • Aule e aree concorsuali devono essere adeguate allo svolgimento in sicurezza delle prove e dotate di elevata flessibilità logistica, adeguata viabilità e spazi adatti ad assicurare il distanziamento tra i candidati.

  • Bonifica preliminare, pulizia giornaliera, sanificazione e disinfezione delle aree concorsuali devono essere effettuate con regolarità e nel rispetto delle indicazioni del Protocollo.

INFORMAZIONI SUI NUOVI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire quali sono le nuove selezioni pubbliche per le quali è possibile candidarsi vi invitiamo a consultare la pagina dedicata ai concorsi pubblici aperti in questo momento in tutta Italia e la nostra pagina riservata ai prossimi concorsi in uscita per restare aggiornati sui concorsi che verranno aperti nei prossimi mesi e sui bandi attivi per le assunzioni nelle Pubbliche Amministrazioni.

Continuate a seguirci per restare aggiornati su tutte le novità, iscrivendovi gratuitamente alla nostra newsletter, al nostro canale telegram e alla nostra pagina facebook.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti