Concorso RIPAM: 2293 diplomati per i Ministeri, Bando 2022 e Diario prove

Decreto, Presidenza consiglio Ministri
Photo credit: Salvatore Micillo / Shutterstock.com

È stato pubblicato il diario delle prove scritte relative al concorso RIPAM finalizzato all’assunzione di 2293 funzionari, diplomati, che lavoreranno presso il Ministero dell’economia e delle finanze, il Ministero dell’interno, il Ministero della cultura, l’Avvocatura dello Stato e la Presidenza del Consiglio dei ministri.

DIARIO PROVE D’ESAME

Formez PA, dunque, ha pubblicato l’AVVISO (Pdf 110 Kb) del diario d’esame con le istruzioni per lo svolgimento della prova scritta del concorso. La prova prevista per ciascun codice di concorso avrà luogo in più regioni, dal giorno 5 al giorno 8 luglio 2022, secondo il CALENDARIO DI CONVOCAZIONE (Pdf 213 Kb). Nello specifico, le date delle prove sono le seguenti:


Profilo operatore amministrativo / assistente amministrativo/assistente amministrativo gestionale (Codice AMM):

  • il 5 luglio 2022 – 2 sessioni ore 9,30 e ore 14.30;
  • il 6 luglio – 2 sessioni ore 9.30 e ore 14.30;
  • il 7 luglio – 1 sessione ore 9.30.

Profilo assistente di settore scientifico tecnologico / operatore amministrativo informatico / assistente informatico (Codice INF):

  • il 7 luglio 2022 – 1 sessione ore 14.30.

Profilo assistente amministrativo contabile / operatore amministrativo contabile / assistente economico-finanziario (Codice ECO):

  • il giorno 8 luglio 2022 – 2 sessioni ore 9.30 e ore 14.30.

I candidati ammessi a sostenere la prova scritta dovranno presentarsi puntualmente nella sede, nel giorno e nell’ora di cui al calendario d’esame sopra allegato, muniti di:

  • copia stampata della lettera di partecipazione alla prova concorsuale. Tale lettera sarà inviata a ciascun candidato, qualche giorno prima della data in cui è convocato, all’indirizzo di posta elettronica indicato dal candidato stesso in sede di presentazione della domanda;
  • documento di riconoscimento in corso di validità;
  • codice fiscale;
  • ricevuta rilasciata dal Sistema al momento della compilazione on line della domanda di ammissione;
  • autodichiarazione COVID da firmare in sede concorsuale (allegata all’avviso e alla lettera di partecipazione).

Per ogni eventuale aggiornamento e comunicazione, i candidati sono invitati a tenersi sempre aggiornati tramite il sito Ripam.

Ricordiamo che il termine per presentare domanda scadeva il 6 febbraio 2022. Di seguito sono disponibili tutte le informazioni sul concorso Ripam per l’assunzione di 2293 diplomati presso i Ministeri, requisiti e bando, per completezza informativa.

CONCORSO RIPAM PER 2293 DIPLOMATI NEI MINISTERI

Il Concorso RIPAM per nuove assunzioni a tempo indeterminato di diplomati è dunque volto a reclutare personale non dirigenziale, posizione economica F2/Categoria B, parametro retributivo F3, per ricoprire i profili professionali di seguito specificati e da assegnare alle amministrazioni sotto indicate:


  • n. 1.250 operatori amministrativi / assistenti amministrativi / assistenti amministrativi gestionali (Codice AMM), di cui:
    – n. 100 al Ministero dell’economia e delle finanze, da destinare agli uffici centrali (Area II-F2);
    – n. 756 al Ministero dell’interno da destinare agli uffici centrali e periferici (Area II-F2);
    – n. 334 al Ministero della cultura (Area II-F2);
    – n. 60 all’Avvocatura dello Stato (Area II-F2);

  • n. 464 assistenti di settore scientifico tecnologico / operatori amministrativi informatici / assistenti informatici (Codice INF), di cui:
    – n. 20 alla Presidenza del Consiglio dei ministri (Categoria B-F3);
    – n. 56 al Ministero dell’economia e delle finanze, uffici centrali (Area II-F2);
    – n. 268 al Ministero dell’interno da destinare agli uffici centrali e periferici (Area II-F2);
    – n. 100 da assegnare al Ministero della cultura (Area II-F2);
    – n. 20 da assegnare all’Avvocatura dello Stato (Area II-F2);

  • n. 579 assistenti amministrativi contabili / operatori amministrativi contabili / assistenti economico-finanziari (Codice ECO), di cui:
    – n. 80 alla Presidenza del Consiglio dei ministri (Categoria B-F3);
    – n. 274 al Ministero dell’economia e delle finanze, uffici centrali e Ragionerie territoriali dello Stato, varie sedi (Area II-F2), come da ALLEGATO 1 (Pdf 2 Mb);
    – n. 205 al Ministero dell’interno da destinare agli uffici centrali e periferici (Area II-F2);
    – n. 20 all’Avvocatura dello Stato (Area II-F2).

RISERVE

Si rende noto che il 30% dei posti, computata sui posti previsti per ogni singolo codice concorso, è riservata a favore dei volontari delle Forze Armate.

REQUISITI

I candidati al concorso RIPAM per 2293 diplomati da assumere presso i ministeri dell’economia e delle finanze, dell’interno, della cultura, presso la Presidenza del Consiglio dei ministri e l’Avvocatura dello Stato devono dunque possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • diploma di istruzione secondaria di II grado;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza o di licenziamento da un impiego statale;
  • per i candidati di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva secondo la vigente normativa italiana;
  • assenza di condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • solo per i candidati presso la Presidenza del Consiglio dei ministri e presso il Ministero dell’Interno: cittadinanza italiana e condotta incensurabile;
  • solo per i candidati presso l’Avvocatura dello Stato: condotta incensurabile.

PROCEDURA SELETTIVA

Per lo svolgimento della procedura concorsuale, la Commissione RIPAM si avvarrà anche di Formez PA – Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento della Pubblica Amministrazione.

La selezione dei candidati sarà articolata come segue:

  • una prova selettiva scritta distinta per i codici di concorso, che si svolgerà mediante l’utilizzo di strumenti informatici e piattaforme digitali, anche in sedi decentrate e anche con più sessioni consecutive non contestuali.
    La prova consisterà in un test di 40 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti. I quesiti saranno così ripartiti:
    – n. 25 domande sulle materie specifiche di ciascun profilo professionale, come riportate nel bando;
    – n. 7 quesiti volti a verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento critico-verbale;
    – n. 8 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo;

  • valutazione dei titoli, che verrà effettuata solo dopo l’espletamento della prova scritta e solo per i candidati risultati idonei alla prova.

Si precisa che non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti prima dello svolgimento della prova.

Per maggiori informazioni si rimanda alla lettura del bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione alla procedura selettiva doveva essere presentata a partire dalle ore 12.00 del 7 Gennaio 2022 fino alle ore 14.00 del 6 Febbraio 2022 esclusivamente per via telematica accedendo mediante credenziali SPID sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile da questa pagina dove compilare un modulo online, previa registrazione.

Si specifica che i candidati dovranno possedere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale, pertanto invitiamo coloro che ne fossero sprovvisti e che sono interessati a partecipare al concorso, a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Per l’ammissione al concorso, inoltre, occorrerà versare la quota di partecipazione di Euro 10,00. Il pagamento andrà effettuato per ciascun codice di concorso per il quale si intende concorrere.

Ogni ulteriore dettaglio è riportato nel bando integrale allegato di seguito.

BANDO RIPAM 2022

Gli interessati al concorso per diplomati presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Avvocatura dello Stato e i ministeri: Ministero dell’economia e delle finanze, Ministero dell’interno e Ministero della cultura sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 231 Kb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 104 del 31-12-2021.

COME PREPARARSI E COSA STUDIARE

La preparazione si deve basare sulla conoscenza di tutte le materie dalla prova d’esame scritta. Per una preparazione di base è utile dotarsi di un manuale specifico che permetta anche di esercitarsi sui test / quiz. Dato che non è prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti si può fare riferimento ai quiz proposti per le stesse figure professionali nei precedenti concorsi. Ci sono diverse case editrici che mettono a disposizione manuali creati appositamente per la preparazione al nuovo concorso RIPAM 2293. E’ sicuramente meglio utilizzare i manuali specifici per il concorso perché contengono la trattazione esclusiva delle materie affrontate nella prova d’esame e offrono una preparazione di base completa. Questi testi sono in prevendita e si possono già ordinare online:

questo manuale si può già pre-ordinare online ed è specifico per 1250 operatori / assistenti amministrativi e 579 operatori / assistenti contabili. Inoltre prevede in omaggio l’estensione online con contenuti extra e software di simulazione.
questo manuale si può già pre-ordinare ed è specifico per 1250 operatori / assistenti amministrativi e gestionali (codice AMM). Comprende teoria e test.
questo manuale si può già pre-ordinare online ed è specifico per 1250 operatori / assistenti amministrativi e 579 operatori / assistenti contabili. Comprende espansioni semplificate e software di simulazione.
Quale scegliere? E’ indifferente, sono tutti validi manuali, elaborati da case editrici che da anni pubblicano manuali per la preparazione ai concorsi, i contenuti sono estremamente simili.
Continueremo ad aggiornare l’elenco con tutti i nuovi manuali disponibili.

CONSIGLI E SCAMBIO INFORMAZIONI

Per chiedere consigli, scambiarsi informazioni e restare aggiornati su tutti gli step del concorso abbiamo creato questo gruppo Telegram.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI UFFICIALI

Per ogni codice di concorso sarà redatta una graduatoria finale. L’avviso relativo all’avvenuta validazione e alla pubblicazione delle graduatorie sarà pubblicato sul sito web di Formez e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Ogni comunicazione ai candidati sarà effettuata mediante pubblicazione di specifici avvisi sul sito di Formez, nonché sul sito delle amministrazioni interessate.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere gli altri concorsi pubblici per diplomati attivi in Italia, consultate la nostra sezione. Vi invitiamo, infine, a iscrivervi gratis alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
21 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti
Valeria

salve come mai non a me non è arrivata la mail con la data di partecipazione al concorso che si è tenuto i primo di luglio?

Antonio

Senza lettera di partecipazione si puè sostenere la prova?

Elisa

Dove trovo la data della prima prova scritta, o mi verrà comunicata tramite PEC?

CristinaQ
Reply to  Elisa

viene segnalata in GU e tramite il sito formez e anche qui su ticonsiglio, perchè segnalano sempre le novità

Elisa
Reply to  CristinaQ

Ciao Cristina, ti ringrazio per la risposta. Quotidianamente vado su formez, ma ancora nessuna novità. Tra quanto secondo te avremo aggioramenti? Grazie mille e buona giornata

Fedrica

Salve, ma per chi come me, possiede solo un diploma e nessun titolo, se non alcune certificazioni informatiche, che mi pare non vengano neanche valutate, vale la pena partecipare al concorso ? O rischio di perdere tempo e danaro ? Grazie

valentina

Buongiorno, è possibile utilizzare la PEC di un mio parente?

fiorenza
Reply to  valentina

penso sia meglio se usi la tua personale

Luca

Salve, vorrei sapere se è disponibile un manuale di preparazione e quiz per n. 464 assistenti di settore scientifico tecnologico / operatori amministrativi informatici / assistenti informatici.? Grazie.

Tau4
Reply to  Luca

Le case editrici non hanno pubblicato un manuale apposito per il profilo informatico quindi ci si puo basare solo su testi piu generici magari proposti per altri cocnorsi

Noemi

Buonasera dove posso trovare l’elenco delle sedi di destinazione per il profilo operatore amministrativo Cod. AMM?
Grazie

Attilio

Per quanto riguarda le città in cui verrà svolta la prova concorsuale qualcuno mi saprebbe rispondere? Altra cosa, piu’ o meno da scadenza termini inoltro domanda quanti giorni potrebbero passare dalla prova? Grazie

Marina
Reply to  Attilio

sono informazioni che non si possono ancora sapere bisogna attendere la nuova comunicazione con i dettagli sul diario della prova

Attilio
Reply to  Marina

Gentilissima, grzie.

Tiziano

Per le figure in ambito informatico quali sono le competenze richieste a riguardo?

francesco

vorrei capire tempistiche bene o male sia della data di esame che poi dell eventuale passaggio del test e venire presi a lavorare ….tipo se per fare il tutto e iniziare a lavorare poi ci passa 1 anno diventa un problema per chi cerca celeremente di iniziare a lavorare magari potete dare qualche informazione in più su dei bandi passati

enzo
Reply to  francesco

ti conviene provare a lavorare subito al bar sotto casa, se poi vinci il concorso e ti mandano a fare l’impiegato in una prefettura rischi che ti chiamano dopo un anno.

Federica
Reply to  enzo

Ciao Francesco, potresti suggerirmi se sia il caso di partecipare al concorso visto che ho solo il diploma e nessun titolo se non una certificazione informatica? Secondo te vale la pena tentare oppure no? Grazie se mi vorrai rispondere

Peafowl

Buongiorno. Sarebbe possibile sapere le sedi di destinazione di coloro che vincono il concorso Codice AMM? Immagino che le sedi centrali siano a Roma (mentre quelle periferiche distribuite in varie Regioni?) Ma per quanto riguarda gli altri due non ci sono informazioni.
Grazie.

Federico

Salve. Volevo chiedere se è possibile partecipare a tutti e 3 i concorsi. O ce il rischio che le date d’esame si intersechino?

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Federico

Si, è possibile. Per quanto riguarda le date, a priori non è possibile prevederlo.