Conservatorio Pollini di Padova: concorsi per collaboratori di biblioteca e informatici

collaboratore project manager

Il Conservatorio di musica “Cesare Pollini” di Padova (Veneto) ha pubblicato concorsi per collaboratori di biblioteca e informatici.

Le assunzioni saranno con contratto di lavoro a tempo determinato – Area III CCNL Comparto AFAM.

Per presentare la domanda di partecipazione alle procedure c’è tempo fino al 10 Marzo 2022. Vediamo come candidarsi e i bandi da scaricare.

CONCORSI COLLABORATORI DI BIBLIOTECA E INFORMATICI CONSERVATORIO PADOVA

I concorsi indetti dal Conservatorio “Pollini” di Padova sono dunque finalizzati alla costituzione di graduatorie di merito d’Istituto di collaboratori di biblioteca e informatici.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai concorsi del Conservatorio di Padova devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stai membri dell’Unione Europea o di altre categorie riportate nei bandi con i requisiti indicati;
  • età non inferiore ad anni 18; non è previsto alcun limite massimo di età, salvo quelli generali previsti per l’assunzione presso la pubblica amministrazione;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica;
  • i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva devono comprovare di essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
  • assenza provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non essere stati espulsi dalla Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati;
  • assenza di situazioni di incompatibilità previste dalla normativa vigente;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

REQUISITI SPECIFICI

In relazione al profilo professionale per il quale si presenta domanda, occorre possedere anche i seguenti requisiti specifici:


COLLABORATORI DI BIBLIOTECA

– laurea triennale (L) o titoli equiparati appartenente ad una delle seguenti classi: Beni culturali (L 01), Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda (L-03), Lettere (L-10), Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali (L-43);
oppure diploma di laurea (DL) conseguito secondo l’ordinamento precedente il D.M. 03/11/1999 n. 509 o titoli equiparati, fra quelli indicati: Conservazione dei beni culturali; Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo; Lettere; Musicologia; Storia e conservazione dei beni culturali;
– oppure titoli considerati dalla normativa vigente come equipollenti a quelli indicati nei periodi precedenti.


COLLABORATORI INFORMATICI

laurea triennale ad indirizzo Informatico o equipollenti.


SELEZIONE

La procedura selettiva sarà espletata, per gli aspiranti collaboratori di biblioteca, attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di due prove scritte teorico-pratiche e di un colloquio.

I candidati al concorso per collaboratori informatici saranno selezionati, invece, sulla base della valutazione dei titoli e del superamento di una prova teorico-pratica e di un colloquio.

Invitiamo a consultare il bando per informazioni dettagliate.

CONSERVATORIO CESARE POLLINI

Le origini del Conservatorio di musica di Padova risalgono al 1878, quando venne fondata quella che allora si chiamò “Scuola musicale”, grazie al sostegno del Comune e della Provincia e con la collaborazione di alcuni membri della “Società del Teatro Nuovo”. L’inaugurazione ci fu l’anno successivo, nel 1879, con un concerto cameristico al quale partecipò anche il pianista Cesare Pollini. Sempre Pollini ricoprì l’incarico di direttore, dal 1882 al 1884, di quello che divenne Istituto Musicale. In seguito alla sua improvvisa scomparsa, nel 1912, si decise di intitolare a lui l’Istituto. Nei primi anni Settanta il ministero dell’Istruzione concesse la statizzazione in virtù della quale l’Istituto “C. Pollini” divenne Conservatorio Statale di Musica.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi del Conservatorio di Padova per collaboratori di biblioteca e informatici devono essere redatte secondo l’apposito modello allegato ai bandi disponibili a fine articolo. Andranno quindi presentate entro le ore 13.00 del 10 Marzo 2022 con una delle seguenti modalità:

  • a mano presso l’Ufficio Protocollo sito in via Eremitani, 18 – 35121 Padova, dal lunedì al venerdì entro le ore 13.00;
  • a mezzo di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected] Quanti ne fossero sprovvisti possono leggere in questo articolo come attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Le istanze dovranno essere corredate della seguente documentazione:

  • fotocopia di un documento di identità valido o di un documento di riconoscimento equipollente;
  • autocertificazione attestante il possesso dei titoli accademici e di studio, dei titoli di servizio e dei titoli professionali che il candidato ritiene possano formare oggetto di valutazione;
  • per il titolo di studio conseguito all’estero, indicare gli estremi del provvedimento che ha riconosciuto l’equipollenza e l’autorità che lo ha emesso;
  • gli altri titoli redatti in lingua straniera devono essere presentati in originale o in copia autenticata e corredati di traduzione ufficiale in lingua italiana, nonché di certificazione di conformità della traduzione rilasciata dalle autorità competenti e di certificazione di valore in loco.

Per maggiori dettagli invitiamo a consultare i bandi sotto allegati.

BANDI

Gli interessati a partecipare alle procedure selettive sono invitati, dunque, a leggere con attenzione i bandi che mettiamo a disposizione di seguito:

– concorso collaboratori di biblioteca: BANDO (Pdf 185 Kb);
– concorso collaboratori informatici: BANDO (Pdf 173 Kb).

ULTERIORI INFORMAZIONI

Le successive comunicazioni relative al calendario delle prove d’esame saranno pubblicate all’Albo online del sito istituzionale del Conservatorio.

Le graduatorie finali saranno rese note mediante pubblicazione all’Albo online del sito internet del Conservatorio e anche nel sito web AFAM-MIUR, nella sezione “Bandi”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Se desiderate scoprire gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, consultate la nostra pagina. Infine, per rimanere sempre aggiornati con le ultime novità, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti