Emilia Romagna 55 corsi gratuiti per disoccupati

recruiting, risorse umane, formazione
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di formazione gratuita in Emilia Romagna.

La Regione Emilia Romagna finanzia 55 corsi di formazione in diversi ambiti per favorire l’occupazione e migliorare i servizi delle aziende.

Ecco come candidarsi.

CORSI GRATUITI EMILIA ROMAGNA

Sono aperte le iscrizioni a corsi gratuiti in diversi ambiti finanziati dalla Regione Emilia Romagna. La Regione, infatti, ha stanziato 12 milioni di euro per promuovere corsi di formazione gratuita allo scopo di favorire l’occupazione e di migliorare i servizi delle aziende.

I corsi sono organizzati da enti di formazione accreditati dalla Regione e finanziati con risorse del Fondo sociale europeo 2014/2020 nell’ambito dell’Obiettivo Tematico 8 – priorità di investimento 8.1 “Accesso all’occupazione per le persone in cerca di lavoro e inattive, compresi i disoccupati di lunga durata e le persone che si trovano ai margini del mercato del lavoro, nonché attraverso iniziative locali per l’occupazione e il sostegno alla mobilità professionale”.

Al termine dei percorsi di formazione sarà rilasciato un certificato di competenze oppure un certificato di qualifica professionale.

OFFERTA FORMATIVA

I 55 percorsi gratuiti per disoccupati in Emilia Romagna avranno una durata che varia dalle 240 alle 600 ore.

Saranno attivati i seguenti corsi:
– amministrazione e controllo d’impresa;
– approvvigionamento e gestione della produzione industriale;
– autoriparazione;
– difesa e valorizzazione delle risorse del territorio;
– erogazione servizi di cura e gestione degli animali;
– erogazione servizi estetici;
– erogazione servizi socio-sanitari;
– gestione processi, progetti e strutture;
– installazione componenti e impianti elettrici e termo-idraulici;
– logistica industriale, del trasporto e spedizione;
– marketing e vendite;
– produzione agricola;
– produzione artistica dello spettacolo;
– produzione e distribuzione pasti;
– progettazione e costruzione edile;
– progettazione ed erogazione servizi/prodotti informativi e comunicativi;
– progettazione ed erogazione servizi di sviluppo delle persone;
– promozione ed erogazione servizi turistici;
– progettazione e gestione del verde;
– progettazione e produzione alimentare;
– progettazione e produzione arredamenti;
– progettazione e produzione calzature in pelle;
– progettazione e produzione tessile ed abbigliamento – confezione e maglieria;
– progettazione e produzione meccanica ed elettromeccanica;
– progettazione e produzione prodotti grafici;
– sviluppo e gestione dell’energia;
– sviluppo e gestione sistemi informatici;
– sviluppo e tutela dell’ambiente.

DESTINATARI

Possono partecipare ai corsi gratuiti promossi dalla Regione Emilia Romagna i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • persone disoccupate o inoccupate;
  • residenza o domicilio in Emilia Romagna;
  • aver assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione.

SEDI

I corsi gratuiti per disoccupati si terranno in Emilia Romagna nelle seguenti città:

  • Bologna;
  • Ferrara;
  • Forlì-Cesena;
  • Modena;
  • Parma;
  • Piacenza;
  • Ravenna;
  • Reggio Emilia;
  • Rimini.

COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati a partecipare ai corsi di formazione per disoccupati in Emilia Romagna sono invitati a candidarsi contattando direttamente agli enti proponenti.

Per maggiori informazioni sui bandi e le modalità di partecipazione ai corsi vi invitiamo a consultare il sito web Formazionelavoro della Regione Emilia Romagna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *