Ente Idrico Campano: concorsi per 13 assunzioni, funzionari e istruttori

acqua

L’Ente Idrico Campano (EIC) di Napoli, in Campania, ha indetto sei concorsi per nuove assunzioni di laureati e diplomati, finalizzate alla copertura di complessivi 13 posti di lavoro.

Si selezionano funzionari e istruttori, da impiegare presso varie sedi mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 12 Maggio 2022. Ecco le figure professionali da reclutare, come candidarsi e i bandi da scaricare.

CONCORSI ASSUNZIONI ENTE IDRICO CAMPANO, BANDI

In Campania si prevedono, dunque, nuove assunzioni a tempo indeterminato e pieno, grazie ai concorsi dell’Ente Idrico Campano. Nello specifico, i profili professionali da selezionare sono i seguenti:


  • n. 2 funzionari tecnici – categoria D – posizione economica D1, area tecnica (FUNZ 1), di cui:
    – n. 1 presso la sede centrale dell’Ente Idrico Campano;
    – n. 1 presso la sede dell’Ambito Distrettuale “Napoli”.
    BANDO (Pdf 322 Kb); ALLEGATO A (Pdf 183 Kb).

  • n. 3 funzionari tecnici – categoria D – posizione economica D1, area tecnica (FUNZ 2), di cui:
    – n. 2 presso la sede centrale dell’Ente Idrico Campano;
    – n. 1 presso la sede dell’Ambito Distrettuale “Sarnese – Vesuviano”.
    BANDO (Pdf 324 Kb); ALLEGATO A  (Pdf 183 Kb).

  • n. 2 funzionari amministrativi – categoria D – posizione economica D1, area amministrativa (FUNZ 3), di cui:
    – n. 1 presso la sede centrale dell’Ente Idrico Campano;
    – n. 1 presso la sede dell’Ambito Distrettuale “Napoli”.
    BANDO (Pdf 323 Kb); ALLEGATO A (Pdf 183 Kb).

  • n. 1 funzionario amministrativo – categoria D – posizione economica D1, area amministrativa (FUNZ 4), presso la sede centrale dell’Ente Idrico Campano.
    BANDO (Pdf 322 Kb); ALLEGATO A (Pdf 183 Kb).

  • n. 4 istruttori tecnici – categoria giuridica C – posizione economica C1, area tecnica (ISTR 1), di cui:
    – n. 1 presso l’Ambito Distrettuale “Napoli”;
    – n. 1 presso l’Ambito Distrettuale “Sarnese – Vesuviano”;
    – n. 2 presso l’Ambito Distrettuale “Caserta”.
    BANDO (Pdf 320 Kb); ALLEGATO A(Pdf 183 Kb).

  • n. 1 istruttore amministrativo – categoria C – posizione economica C1, area giuridico-amministrativa (ISTR 2), presso l’Ambito Distrettuale “Caserta”.
    BANDO (Pdf 311 Kb); ALLEGATO A (Pdf 183 Kb).

Gli interessati alle selezioni pubbliche di cui sopra sono dunque invitati a leggere con attenzione i bandi, pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 29 del 12-04-2022.

REQUISITI GENERALI

Per candidarsi ai concorsi per nuove assunzioni di personale indetti dall’Ente Idrico Campano è richiesto il possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • età non inferiore agli anni 18 e non maggiore del limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; solo nei concorsi per istruttori: età non inferiore agli anni 18;
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione, sia in Italia che in altri Paesi;
  • idoneità psico-fisica;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per persistente insufficiente rendimento o di decadenza o di licenziamento da un impiego statale;
  • essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari (per i candidati maschi nati entro il 31 dicembre 1985);
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • solo nei concorsi per istruttori: non trovarsi in condizioni di incompatibilità e inconferibilità, ai sensi del D. Lgs. 8 aprile 2013, n. 39;
  • uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • conoscenza di base della lingua inglese.

REQUISITI SPECIFICI

I candidati devono possedere anche i seguenti requisiti specifici, a seconda della figura professionale per la quale concorrono:


N. 2 FUNZIONARI TECNICI (FUNZ 1)

laurea magistrale o vecchio ordinamento in ingegneria per l’ambiente e il territorio, ingegneria informatica o equipollente.


N. 3 FUNZIONARI TECNICI (FUNZ 2)

laurea magistrale o vecchio ordinamento in ingegneria per l’ambiente e il territorio, ingegneria civile o equipollente.


N. 2 FUNZIONARI AMMINISTRATIVI (FUNZ 3)

laurea magistrale o vecchio ordinamento in materie giuridico / amministrative.


N. 1 FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO (FUNZ 4)

laurea magistrale o vecchio ordinamento in Economia e commercio.


N. 4 ISTRUTTORI TECNICI (ISTR 1)

diploma tecnico di scuola secondaria di secondo grado o laurea ad indirizzo tecnico – scientifico.


N. 1 ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO (ISTR 2)

diploma di scuola secondaria di secondo grado o laurea ad indirizzo giuridico-amministrativo.


PROCEDURE SELETTIVE

Nel caso in cui il numero di domande sia superiore di oltre 10 volte il numero dei posti messi a concorso in ciascuna selezione, potrà essere indetta una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sulle materie riportate nei singoli bandi.

ENTE IDRICO CAMPANO (EIC)

L’Ente Idrico Campano (EIC) è un ente pubblico situato a Napoli, istituito con L. R. n. 15/2015, cui partecipano tutti i Comuni del territorio campano. È il soggetto di governo del ciclo integrato delle acque della Regione Campania.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande per partecipare ai concorsi dell’Ente Idrico Campano finalizzati a nuove assunzioni devono essere presentate entro il 12 Maggio 2022 esclusivamente con modalità telematica, collegandosi a questa pagina e cliccando sul link corrispondente alla selezione pubblica di proprio interesse.

Per poter partecipare ai concorsi i candidati devono disporre di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale, quindi nel caso in cui ne fossero sprovvisti possono leggere in questo articolo come attivarne uno in soli 30 minuti.

All’istanza dovranno inoltre allegare la seguente documentazione:

  • copia documento di identità scansionato fronte retro;
  • allegato A, contenente le esperienze lavorative e altri titoli qualificanti dichiarati ai sensi del DPR n. 445/2000;
  • curriculum vitae debitamente sottoscritto;
  • copia attestazione dell’avvenuto versamento del contributo di partecipazione al concorso di € 10,33.

Maggiori informazioni sono consultabili nei singoli bandi allegati a inizio articolo.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative all’eventuale preselezione, ai diari delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet dell’Ente Idrico Campano.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere gli altri concorsi pubblici attivi in Campania, consultate la nostra pagina dedicata alle selezioni in corso in questa regione. Potete inoltre rimanere sempre informati su tutte le novità e gli aggiornamenti, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti