IPAB Veronesi: concorso per infermieri, tempo indeterminato

infermieri
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

L’Istituto Pubblico di Assistenza e Beneficenza (IPAB) “Veronesi Dott. Germano” di San Pietro In Cariano, in provincia di Verona (Veneto), ha indetto un concorso per infermieri.

Si selezionano 2 risorse per assunzioni a tempo indeterminato e parziale – categoria C – posizione economica C1.

Le candidature andranno inviate entro il 14 novembre 2022. Di seguito rendiamo disponibile il bando da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

REQUISITI

Il concorso per infermieri all’IPAB Veronesi Dott. Germano devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non aver superato l’età prevista dalle vigenti disposizioni di legge per il conseguimento della pensione per raggiunti limiti di età;
  • idoneità all’impiego senza alcuna limitazione specifica per la funzione richiesta dal posto in oggetto;
  • per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • assenza di condanne penali per reati che comportino la decadenza dall’impiego presso le pubbliche amministrazioni e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi pubblici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • certificazione medica rilasciata da una struttura sanitaria abilitata, comprovante lo stato di disabilità denunciato dal candidato che abbia dichiarato nella domanda di avere necessità di ausili e/o tempi aggiuntivi, ai sensi dell’art. 20 della Legge 5/2/1992 n. 104, unitamente a dichiarazione che attesti l’ausilio necessario in relazione alla propria disabilità nonché la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento delle prove d’esame;
  • eventuale dichiarazione di appartenenza alla categoria di riserva delle Forze Armate;
  • assolvimento dell’obbligo vaccinale (Sars-Cov-2).

Ai concorrenti si richiedono anche i seguenti requisiti speciali:

  • laurea delle Professioni Sanitarie in Scienze infermieristiche (L/SNT01) o titolo equipollente ai sensi della normativa vigente;
  • iscrizione all’albo professionale (OPI).

Si segnala che n. 1 posto è riservato prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

La procedura selettiva sarà espletata mediante:

  • una prova scritta;
  • una prova pratica alla quale si accederà previo superamento della prova scritta;
  • una prova orale alla quale si accederà previo superamento delle prove scritta e pratica.

Per conoscere gli argomenti oggetto delle prove e altre informazioni si invita a leggere il bando scaricabile a fine articolo.

STIPENDIO E TRATTAMENTO ECONOMICO

Ai posti messi a concorso è corrisposto il seguente trattamento economico, su base annua:

  • stipendio annuo iniziale: € 20.344,07;
  • indennità di comparto: € 549,60;
  • indennità vacanza contrattuale: € 149,88;
  • tredicesima mensilità;
  • trattamento economico accessorio regolato dal vigente CCNL Funzioni Locali;
  • assegno per il nucleo familiare, se ed in quanto dovuto per legge.

IPAB VERONESI DOTT. GERMANO

L’Istituto Pubblico di Assistenza e Beneficenza (IPAB) “Veronesi Dott. Germano” offre servizi residenziali e semiresidenziali ad anziani parzialmente autosufficienti e non autosufficienti. Ha sede a San Pietro in Cariano, in provincia di Verona.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di ammissione alla selezione pubblica dovrà essere redatta secondo l’apposito fac-simile allegato al bando. Andrà quindi presentata entro il 14 novembre 2022 con una delle seguenti modalità:

  • raccomandata con avviso di ricevimento;
  • a mezzo PEC personale all’indirizzo: info@pec.ipabveronesi.it. Chi non avesse un indirizzo PEC può attivarne uno in soli 30 minuti, le informazioni in questo articolo;
  • a mano direttamente all’ufficio protocollo dell’ente, dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 12.00, quindi in questo caso si considera prodotta in tempo utile se consegnata entro e non oltre le ore 12.00 del giorno di scadenza e verrà rilasciata, a cura dell’ufficio stesso, ricevuta con apposizione della data e ora di consegna della domanda.

La partecipazione al concorso comporta il versamento di una tassa di € 5,16.

Per maggiori dettagli si rimanda alla consultazione del bando sotto allegato.

adv

BANDO

Gli interessati al concorso per infermieri indetto dall’IPAB Veronesi Dott. Germano sono invitati a scaricare e a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 540 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 82 del 14-10-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La convocazione per le prove con l’indicazione della data e ora delle stesse sarà resa nota ai candidati esclusivamente mediante la pubblicazione sul sito ufficiale dell’ente.

Sullo stesso portale, alla sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso”, sarà reso noto mediante pubblicazione l’elenco degli ammessi al concorso e contestualmente saranno rese note eventuali modifiche della sede di svolgimento della prova.

La graduatoria di merito sarà pubblicata all’Albo dell’Ente e nel sito ufficiale dell’Ente, alla sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso”.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, per conoscere altri concorsi per infermieri, visitate la nostra sezione. Se volete restare sempre aggiornati potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *