Istituto Arrupe: servizio civile a Palermo

Servizio civile

L’Istituto Pedro Arrupe di Palermo rende disponibili 8 posti per il concorso di Servizio Civile Universale.

L’incarico di volontariato, della durata di 1 anno, prevede un rimborso di 444,30 euro mensili.

La scadenza per candidarsi è fissata al giorno 26 gennaio 2022. Ecco il bando e tutte le informazioni utili.

SERVIZIO CIVILE ISTITUTO ARRUPE DI PALERMO

L’Istituto di Formazione Politica Pedro Arrupe di Palermo seleziona volontari per partecipare a progetti in ambito sociale attivati dalla rete “Con il Gonzaga, per i Giovani, in Sicilia” di cui l’ente fa parte. Si tratta, nello specifico, di progetti inseriti nel nuovo Bando del concorso per il Servizio Civile Universale.

Complessivamente, sono 8 i posti a concorso disponibili presso l’Istituto siciliano, distribuiti nell’ambito di 2 progetti di volontariato. L’opportunità consente ai giovani di effettuare una significativa esperienza dal punto di vista personale e professionale. In particolare, permette di acquisire competenze e conoscenze spendibili nel mondo del lavoro.

Titolare dei progetti proposti, nonché coordinatore della rete, è l’Istituto Gonzaga, che gestisce diversi centri di accoglienza, tra cui anche il Centro Astalli Palermo, le Cooperative Parsifal e Al Azis, l’Associazione Arces e la Polisportiva Gonzaga CEI A.S.D.C..

PROGETTI ATTIVI

Nel dettaglio, i 2 progetti di Servizio Civile a cui è possibile candidarsi sono i seguenti:

GENER-AZIONI AL SUD

  • Area di intervento: animazione culturale verso i giovani e animazione di comunità;
  • Posti disponibili: 4;
  • Sedi: Biblioteca (1 posto) e Area Cittadinanza Attiva (3 posti) dell’Istituto Arrupe;
  • SCHEDA DI SINTESI del progetto (Pdf 364kb).

FRATELLI TUTTI

  • Area di intervento: migranti;
  • Posti disponibili: 4;
  • Sedi: Lehar Osservatorio Migrazioni (2 posto) e Lehar Direzione e Progettazione (2 posti) dell’Istituto Arrupe;
  • SCHEDA DI SINTESI del progetto (Pdf 348Kb).

REQUISITI

Possono candidarsi ai progetti di Servizio Civile attivi presso l’Istituto Arrupe di Palermo giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 28 anni non superati (ossia 28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • cittadinanza italiana o di altri Paesi dell’Unione Europea, oppure di Paesi extra Unione Europea purché regolarmente soggiornanti in Italia;
  • non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno.

Inoltre, per ciascun progetto, alcuni posti sono riservati a giovani con minori opportunità (in difficoltà economiche) per accedere ai quali è richiesto anche il possesso di un ISEE pari o inferiore a 10Mila euro.

SELEZIONE

La selezione dei volontari avverrà per titoli, prova di inglese e colloquio. Quest’ultimo è volto a verificare i seguenti aspetti:

  • conoscenze informatiche (verifica utilizzo principali software ad uso ufficio);
  • conoscenza dei contenuti del progetto e del Servizio Civile;
  • precedenti esperienze di volontariato;
  • motivazioni alla scelta dello specifico progetto;
  • disponibilità per le condizioni richieste dall’espletamento del servizio;
  • competenze trasversali.

Per superare la selezione è richiesto di conseguire un punteggio minimo di 40/100.

DURATA E RETRIBUZIONE

Gli incarichi di volontariato hanno una durata pari a 12 mesi. I progetti impiegheranno i volontari per 25 ore settimanali suddivise in 5 giorni lavorativi. I candidati selezionati riceveranno un rimborso per il servizio svolto pari a 444,30 euro mensili.

L’ISTITUTO

L’Istituto di formazione politica Pedro Arrupe nasce nel 1986 per potenziare il Centro Studi Sociali dei gesuiti di Palermo, istituito nel 1958. L’ente porta il nome del Padre Superiore Generale della Compagnia di Gesù dal 1965 al 1983 e profeta del Concilio Vaticano II. Nelle sue attività, si ispira alla metodologia della ratio studiorum, fondata su analisi rigorosa della realtà, studio qualificato ed insegnamento efficace. Di ispirazione cristiana ma non confessionale, l’Istituto accademico è iscritto all’Anagrafe nazionale delle Ricerche del Ministero dell’Università e della Ricerca.

COME CANDIDARSI

Gli interessati ai progetti dell’Istituto Arrupe per il Servizio Civile a Palermo possono candidarsi esclusivamente online utilizzando l’identità digitale SPID (Sistema di Identità Digitale). Nel caso non si disponga delle credenziali, è possibile consultare questa guida su come richiederlo.

Come procedere? Per proporre la propria candidatura, bisogna accedere alla piattaforma DOL (Servizio Civile Nazionale – Domanda On Line) per compilare e inoltrare la propria domanda di partecipazione. Nell’istanza andrà indicato lo specifico progetto cui si desidera partecipare. Dallo stesso portale, è possibile anche richiedere le credenziali per cittadini di altri paesi che non possono ancora disporre dello SPID.

Il termine ultimo per candidarsi è fissato al giorno 26 gennaio 2022 (ore 14:00).

BANDO E ALTRE INFORMAZIONI

Coloro che intendono candidarsi al concorso per il Servizio Civile a Palermo con l’Istituto Arrupe possono consultare il bando del servizio civile universale.

Inoltre, sul sito web dell’Istituto, nella pagina dedicata al Servizio Civile Universale, sono riportati i riferimenti da contattare per eventuali chiarimenti. In particolare, segnaliamo che è anche possibile inviare il cv all’indirizzo [email protected] per partecipare ad un apposito incontro, previsto per il 17 gennaio 2022, in cui verranno fornite informazioni utili ad una corretta presentazione della domanda.

Infine, per restare sempre aggiornati su tutte le novità, potete iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti