Istituto Tumori di Bari: concorso 2022 per 35 assunzioni

microscopio, ricerca

Nuovi posti di lavoro in Puglia. È stato pubblicato, infatti, il bando di concorso per 35 assunzioni dell’Istituto Tumori Bari “Giovanni Paolo II” I.R.C.C.S.

Gli inserimenti previsti sono a tempo determinato. Si selezionano ricercatori sanitari e collaboratori professionali di ricerca.

La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata entro il 4 agosto 2022. Ecco il bando da scaricare, le figure richieste e come candidarsi.

CONCORSO PER 35 ASSUNZIONI ISTITUTO TUMORI BARI

L’Istituto Tumori Bari “Giovanni Paolo II” I.R.C.C.S ha dunque indetto un concorso per 35 assunzioni a tempo determinato (5 anni) di 17 ricercatori sanitari (categoria D/Ds) e 18 collaboratori professionali di ricerca sanitaria (categoria D).

In particolare, i posti sono assegnati per i profili professionali di seguito indicati:

RICERCATORI SANITARI

  • n. 6 posti per Biologo / Biotecnologo suddivisi nelle seguenti procedure concorsuali, di cui:
    – n. 2 posti per Grant Office (codice RS-DS-A.1);
    – n. 2 posti per Genomica Sperimentale (codice RS-DS-A.2);
    – n. 1 posto per Virologia Oncologica (codice RS-DS-A.3);
    – n. 1 posto per Biobanca (codice RS-DS-A.4);
  • n. 1 posto per Ingegnere Biomedico per il settore Ingegneristico (codice RS-DS-B);
  • n. 1 posto per Ingegnere Meccatronico per il Settore Ingegneristico (codice RS-DS-C);
  • n. 3 posti per Medico suddivisi nelle seguenti procedure concorsuali, di cui:
    – n. 2 posti per Sperimentazioni Cliniche / Fasi / Trial Office (codice RS-DS-D.1);
    – n. 1 posto per l’Immunobiologia (codice RS-DS-D.2);
  • n. 1 posto per Biologo per l’Immunobiologia (codice RS-DS-E);
  • n. 1 posto per Farmacista per le Sperimentazioni Cliniche / Fasi / Trial Office (codice RS-DS-F);
  • n. 4 posti per Infermiere di Ricerca per le Sperimentazioni Cliniche / Fasi / Trial Office (codice RS-DS-G).

COLLABORATORI PROFESSIONALI DI RICERCA SANITARIA

  • n. 7 posti per Amministrativo suddivisi nelle seguenti procedure concorsuali, di cui:
    – n. 2 posti per le Segreterie dell’Area Gestione Ricerca e dell’OncoEmatologia Traslazione e Terapia Cellulare (codice RS-D-H.1);
    – n. 2 posti per la Gestione / Rendicontazione progetti di Ricerca (codice RS-D-H.2);
    – n. 2 posti per l’Ufficio Acquisti della Ricerca (codice RS-D-H.3);
    – n. 1 posto per l’Ufficio Concorsi Personale della Ricerca (codice RS-D-H.4);
  • n. 1 posto per Addetto alla Biblioteca per il settore Ingegneristico (codice RS-D-I);
  • n. 2 posti per Informatico per ICT (codice RS-D-J);
  • n. 1 posto per Tecnico di Laboratorio Biomedico per la Virologia Oncologica (codice RS-D-K);
  • n. 7 posti per Data Manager in un’unica procedura concorsuale per l’assegnazione di n.6 posti per le Sperimentazioni Cliniche / Fasi / Trial Office e n.1 posto per OncoEmatologia Traslazionale e Terapia Cellulare (codice RS-D-L).

REQUISITI GENERICI

Al concorso per le assunzioni dell’Istituto Tumori di Bari è possibile candidarsi solo in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di altro Stato membro dell’Unione Europea o altra cittadinanza tra quelle suggerite dal bando;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica all’impiego. Tale requisito sarà accertato prima dell’assunzione all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso per reati che
    impediscono, ai sensi delle disposizioni vigenti, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati licenziati, dispensati o destituiti da una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • regolare posizione nei confronti degli obblighi di leva militare (solo per i concorrenti di sesso maschile nati anteriormente al 1986);
  • per i soggetti di cui all’art. 38 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n.165 essere in possesso dei requisiti, ove compatibili, di cui all’art. 3 del DPCM 7 febbraio 1994, n.174.

TITOLI DI STUDIO

Inoltre, per ciascuna delle posizioni a concorso, deve essere posseduto uno dei titoli di studio di seguito indicato:

BIOLOGO / BIOTECNOLOGO
Diploma di Laurea del vecchio ordinamento in Scienze Biologiche; Laurea Specialistica in Biologia (classe 6/S); Laurea Magistrale in Biologia (classe LM-6) o in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche (LM-9) e altre lauree equipollenti ai sensi delle norme vigenti.

INGEGNERE BIOMEDICO
Diploma di Laurea vecchio ordinamento in Ingegneria Biomedica; Laurea Specialistica in Ingegneria Biomedica (classe 26/S); Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica (classe LM-21).

INGEGNERE MECCATRONICO
Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica (classe LM-25 o classe LM-33) o altre lauree equipollenti.

MEDICO

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento in Medicina e Chirurgia; Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia (classe 46/S); Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia (classe LM-41); altre lauree equipollenti;
  • iscrizione all’Albo, attestata ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.

BIOLOGO
Diploma di Laurea vecchio ordinamento in Scienze Biologiche; Laurea Specialistica in Biologia (classe 6/S); Laurea Magistrale in Biologia (classe LM-6); Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche (LM9); Laurea Magistrale in Farmacia e Farmacia Industriale; altre lauree equipollenti.

FARMACIA

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento in Farmacia; Laurea Specialistica in Farmacia e Farmacia Industriale (Classe 14/S); Laurea Magistrale (LM) in Farmacia e Farmacia industriale (classe LM-13); altre lauree equipollenti;
  • Iscrizione all’Albo, attestata ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.

INFERMIERE DI RICERCA

  • Lauree Magistrali nelle Scienze Infermieristiche e Ostetriche (LM/SNT/1);
  • iscrizione all’Albo, attestata ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.

AMMINISTRATIVO
Laurea a ciclo unico LMG/01 classe delle Lauree Magistrali in Giurisprudenza o titolo equipollente o equiparato; Laurea triennale di I livello appartenente alle seguenti classi: 2 o L-14; 15 o L-36; 17 o L-18; 19 o L-16; 28 o L-33; 31 o L-14.

ADDETTO ALLA BIBLIOTECA
Laurea in Lettere (L-10); Laurea in Lingue e culture moderne (L-11); Laurea in Scienze della Comunicazione (L-20); Laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (L-36); Diplomi e Attestati conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.

INFORMATICO
Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Informatiche (Classe L-31) o titolo equipollente o equiparato; Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche (Classe 26) o titolo equipollente o equiparato; Diploma di Laurea in Scienze dell’Informazione o titolo equipollente o equiparato; Diplomi e gli Attestati conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.

TECNICO DI LABORATORI MEDICO
Laurea Triennale in Tecniche di Laboratorio Biomedico (L/SNT3) o titolo equipollente o equiparato; Diploma Universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico o titolo equipollente o equiparato; Diplomi e Attestati conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.

DATA MANAGER
Laurea di primo livello in Biotecnologie (L-2); Laurea di primo Livello in Scienze Biologiche (L-13) o in Scienze e Tecnologie Farmaceutiche (L-29) o titolo equipollente o equiparato; Laurea in Scienze Biologiche o Laurea in Scienze e Tecnologie Farmaceutiche o titolo equipollente o equiparato; Laurea Magistrale in Farmacia e Farmacia Industriale (LM-13); Diplomi e attestati riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.

SELEZIONE

Oltre ai titoli posseduti, i candidati dovranno affrontare due prove d’esame: una prova teorico-pratica e una prova orale.

Le prove verteranno gli argomenti riportati nel bando, sotto allegato, nel quale sono anche spiegate le modalità di valutazione dei titoli.

ISTITUTO TUMORI BARI

L’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico I.R.C.C.S., Istituto Tumori di Bari, è un centro specializzato in oncologia e gestito dal Consorzio Provinciale per la lotta contro i tumori. Sede dell’ex Ospedale “Domenico Cotugno”, l’Istituto si trova in via Orazio Flacco n. 65 ed è stato riconosciuto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico nel 1985.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione al concorso per le assunzioni dell’Istituto Tumori di Bari deve essere prodotta unicamente in via telematica, disponibile nella sezione ‘Albo pretorio – Concorsi / Domande online’ sul sito internet dell’Istituto accessibile. La procedura online è accessibile mediante il Sistema pubblico di identità digitale (SPID).

La procedura telematica per candidarsi al concorso è riportata nel bando, disponibile a fine pagina, dove sono spiegati tutti i dettagli, nonché la documentazione da allegare. Durante l’iter verrà richiesto anche il pagamento della tassa di concorso, dell’importo di 5,00 €.

BANDO

I candidati al concorso per le 35 assunzioni dell’Istituto Tumori di Bari sono invitati a leggere attentamente il BANDO (PDF 342 KB) che regola la selezione.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Gli altri concorsi per laureati, attivi in Italia, sono riportati nella nostra pagina dedicata. Inoltre, per restare sempre aggiornati e conoscere le notizie in anteprima, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti