Lavoro per drammaturghi, open call della Compagnia Corrado d’Elia

teatro, attore

La Compagnia Corrado d’Elia di Milano ha indetto una open call per drammaturghi finalizzata a formare un gruppo di lavoro per il progetto “Cantiere Circe”.

Prevista la realizzazione di spettacoli nel triennio 2023-2025.

Per candidarsi c’è tempo fino al 30 gennaio 2023. Ecco le informazioni utili sull’opportunità e come partecipare.

COMPAGNIA CORRADO D’ELIA LAVORO DRAMMATURGHI

L’opportunità per drammaturghi offerta dalla Compagnia Corrado d’Elia prevede, dunque, la costituzione di un gruppo di lavoro che nel triennio 2023-2025 crei spettacoli per la valorizzazione della coscienza e dell’immaginario femminile.

Tale progetto si chiama “Cantiere Circe” e il suo primo obiettivo sarà quello di ideare e realizzare lo spettacolo “Circe”, che andrà in scena a Milano dal 4 al 14 Maggio 2023 presso la Sala Cavallerizza del Teatro Litta.

È previsto un compenso per la scrittura del testo, più il pagamento dei diritti Siae, mentre non saranno erogati rimborsi per eventuali costi di viaggio, vitto e alloggio.

COMPAGNIA CORRADO D’ELIA

La Compagnia Corrado d’Elia nasce dalla storica Compagnia Teatri Possibili, fondata nel 1996 dal regista e attore Corrado d’Elia. Fa tournée sull’intero territorio nazionale ed è presente in pianta stabile a Milano, dove porta in scena spettacoli in varie sale della città. Nel capoluogo lombardo ha sede legale e operativa.

COME CANDIDARSI

Gli interessati all’opportunità per drammaturghi offerta dalla Compagnia Corrado d’Elia possono inviare la loro candidatura entro il 30 gennaio 2023 scrivendo all’e-mail: [email protected].

Non ci sono limiti di età, nazionalità o genere per candidarsi.

Per accettazione della candidatura, verrà richiesto il materiale sotto elencato:

  • curriculum vitae aggiornato, con l’indicazione di data e luogo di nascita, residenza e recapito telefonico;
  • relazione sintetica che esprima la propria visione sul progetto (al massimo 2000 battute);
  • invio di testi (o stralci) in pdf, per far comprendere la qualità della propria scrittura.

Nella open call si aggiunge che non è obbligatorio, ma è utile per la valutazione:

  • breve scrittura drammaturgica (circa 1000 parole) su Circe, che possa tener conto degli obiettivi del progetto.

ALTRE OPPORTUNITÀ E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere altre opportunità d’impiego potete visitare la nostra pagina sulle offerte di lavoro, mentre in questa sezione potete trovare altre possibilità di audizioni e casting. Infine, per restare sempre aggiornati, vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti