Motorizzazione Civile: 390 posti di lavoro

motorizzazione civile

La Motorizzazione Civile potrebbe assumere nuove risorse nei prossimi anni.

La struttura è carente di personale e necessita di incrementare l’organico. Sarebbero ben 390 le assunzioni da effettuare, rivolte a laureati in Ingegneria.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sui posti di lavoro Motorizzazione Civile che potrebbero essere creati.

MOTORIZZAZIONE CIVILE LAVORO PER INGEGNERI

A dare la notizia è il quotidiano Il Sole 24 Ore, attraverso un recente articolo relativo al fabbisogno di personale della struttura. Sembra, infatti, che quest’ultima abbia visto diminuire notevolmente i dipendenti negli ultimi 15 anni, a causa del blocco delle assunzioni nella Pubblica Amministrazione, che, ad esempio, non ha permesso di assumere personale per sostituire i lavoratori andati in pensione. Per questo necessita di nuove risorse e si stima che sarebbero almeno 390 i posti di lavoro Motorizzazione Civile da coprire.

E’ quanto emerge da un incontro tenutosi tra i sindacati e il capo di gabinetto del Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, Mauro Bonaretti. Quest’ultimo, a fronte della preoccupazione delle organizzazioni sindacali rispetto a questa carenza di organico della Motorizzazione, ha espresso, per conto del Ministro, l’intenzione di effettuare 300 assunzioni a tempo indeterminato e 90 assunzioni a tempo determinato. Si tratta di un programma assunzionale in attesa di conferme, in quanto occorre reperire i fondi necessari per assumere tutte queste risorse.

Delrio, infatti, si è impegnato ad intercedere presso il Consiglio dei Ministri affinchè questi inserimenti diventino realtà, anche grazie allo sblocco delle assunzioni pubbliche. Se il progetto andrà in porto avrà una ricaduta occupazionale importante e permetterà di garantire l’efficienza dei servizi erogati dagli uffici della Motorizzazione Civile e di mantenere aperti gli sportelli presenti sul territorio nazionale, continuando a garantire la sicurezza stradale.

FIGURE RICERCATE

Le nuove assunzioni Motorizzazione Civile da realizzare riguarderanno Ingegneri. Nelle intenzioni del MIT per la maggior parte saranno inserimenti definitivi, mentre solo 90 saranno effettuati mediante contratti a termine.

LA MOTORIZZAZIONE

Vi ricordiamo che la Motorizzazione Civile è un organismo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che si occupa di aspetti tecnici e amministrativi relativi al trasporto civile. Tra le sue attività rientra, ad esempio, il controllo di veicoli e conducenti, che comprende il rilascio della patente di guida e le attività legate a immatricolazione, collaudo e revisione dei mezzi. La Motorizzazione Civile è articolata in diversi uffici, gli UMC (Uffici Motorizzazione Civile), dislocati sul territorio nazionale, per lo più su base provinciale.

CANDIDATURE

In quanto si tratta di uffici pubblici, controllati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con ogni probabilità il reclutamento del personale da assumere presso gli UMC avverrà mediante concorsi. Gli interessati alle future assunzioni Motorizzazione Civile dovranno attendere la pubblicazione dei bandi ufficiali di selezione per candidarsi.

Cercheremo di tenervi aggiornati sulle eventuali opportunità di lavoro in Motorizzazione Civile che potrebbero essere create. Continuate a seguirci per restare informati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments