Museo Nazionale di Matera: 5 incarichi di lavoro

Matera

Nuovi posti di lavoro in Basilicata grazie al concorso del Museo Nazionale di Matera per 5 incarichi in vari profili professionali.

Per le risorse selezionate è prevista l’assunzione con contratto di prestazione d’opera professionale.

La domanda di partecipazione alla selezione pubblica deve essere presentata entro il 2 novembre 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

INCARICHI MUSEO NAZIONALE DI MATERA

È previsto, dunque, un concorso da parte del Museo Nazionale di Matera per 5 incarichi finalizzati alla copertura dei seguenti profili professionali:


ADDETTO ALLA COMUNICAZIONE
– Titolo di studio: laurea in scienze della comunicazione o affini e/o corsi di formazione nell’ambito del web marketing.


ASSISTENTE DI DIREZIONE E GESTIONE DEL PERSONALE
– Titolo di studio: laurea almeno triennale e/o master nel settore di riferimento (studi in economia, giurisprudenza, comunicazione, relazioni pubbliche, lettere o filosofia).


INGEGNERE
– Titolo di studio: diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale in ingegneria;
– iscrizione all’albo degli ingegneri.


ESPERTO IN INFORMATICA
– Titolo di studio: laurea specialistica attinente al profilo.


ESPERTO CONTABILE PER SUPPORTO AI FUNZIONARI DI AMMINISTRAZIONE
– Titolo di studio: diploma di laurea in scienze dell’economia e della gestione aziendale o scienze economiche o titoli equiparati.


REQUISITI

Per ricoprire gli incarichi presso il Museo Nazionale di Matera, sono necessari i requisiti di seguito indicati:

  • godimento dei diritti civili e politici;
  • titoli di specializzazione e/o dottorato;
  • comprovata esperienza, anche internazionale, nei profili professionali per i quali ci si candida, specificata nei bandi;
  • possesso di polizza a copertura dei rischi per la responsabilità professionale, specifica al profilo per il quale ci si candida;
  • possesso di partita Iva;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, nonché destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti da impiego statale;
  • cittadinanza italiana o di un altro Paese dell’UE o altra cittadinanza possibile dalla Legge e dal bando, purché in possesso degli ulteriori requisiti richiesti dal bando.

SELEZIONE

Gli incarichi nei profili suddetti, per le assunzioni del Museo Nazionale di Matera, saranno affidati attraverso una selezione per curricula e colloquio motivazionale e tecnico.

DURATA INCARICHI E CONDIZIONI DI LAVORO

Le risorse selezionate per gli incarichi del Museo Nazionale di Matera saranno assunte con contratto di prestazione d’opera professionale, della durata di 12 mesi. Eventualmente, il contratto potrebbe essere rinnovato a 24 mesi.

Il compenso relativo alla prestazione è di 39.000 €, comprensivi di iva e altri oneri di legge, se dovuti, per i 12 mesi di incarico. Data la corrispondenza dell’importo mensile su partita iva, gli oneri previdenziali e fiscali, e ogni copertura assicurativa, sono a carico del lavoratore.

MUSEO NAZIONALE DI MATERA

Istituito attraverso la riforma del MiBACT, il Museo Nazionale di Matera comprende il Museo Ridola e il Palazzo Lanfranchi, due centri culturali importanti della Basilicata. Il Museo è tra i centri di interesse culturali attualmente celebri in Italia, anche sostenuto da eventi che hanno restituito alla Città dei Sassi un nuovo ruolo culturale: “Pasolini a Matera. Il Vangelo secondo Matteo 50 anni dopo” e “Rinascimento visto da sud. Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra 400 e 500”.

DOMANDA

La domanda di ammissione alla selezione del Museo Nazionale di Matera deve essere redatta utilizzando l’apposito MODELLO (Pdf 799 Kb), da inoltrare unicamente a mezzo PEC, attraverso l’indirizzo: [email protected] Qualora non siate in possesso di una casella di posta elettronica certificata personale, vi forniamo tutte le informazioni in questa pagina su come attivarla in soli 30 minuti.

Le istanze di partecipazione andranno inviate entro le ore 12:00 del 2 novembre 2021 e dovranno contenere, inoltre, la seguente documentazione allegata:

  • curriculum formativo e professionale;
  • dichiarazioni sostitutive di certificazione e atto di notorietà attestanti i titoli utili per la valutazione di merito, da riportare nel seguente MODELLO (Pdf 727 Kb);
  • copia di un documento valido di identità;
  • dichiarazione di assenza di conflitto di interessi, riportata in questo MODELLO (Pdf 700 Kb).

Si precisa che, gli ulteriori dettagli sulle modalità di candidatura agli incarichi del Museo Nazionale di Matera, sono riportati nel bando che rendiamo scaricabile qui sotto.

BANDO

Gli interessati, a partecipare alla selezione per l’assegnazione degli incarichi professionali da parte del Museo Nazionale di Matera, sono quindi invitati a leggere con attenzione il relativo BANDO (Pdf 648 Kb).

ULTERIORI COMUNICAZIONI

Le ulteriori comunicazioni, sulle procedure selettive e sull’assegnazione degli incarichi, saranno pubblicate sul sito internet del Ministero dei Beni Culturali, sezione ‘Trasparenza > bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere tutti i concorsi pubblici attivi in questo momento in Basilicata, vi invitiamo a visitare la nostra pagina. Infine, per restare sempre aggiornati e conoscere tutte le notizie in anteprima, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments