Pfizer: 150 assunzioni in Italia per produrre la pillola anti covid

pfizer, paxlovid, pillola anti covid
Riconoscimento editoriale: rarrarorro / Shutterstock.com

In arrivo con Pfizer nuove assunzioni nelle Marche.

La nota azienda farmaceutica inserirà 150 risorse nello stabilimento di Ascoli Piceno, in vista di un aumento della produzione della pillola anti covid Paxlovid.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro Pfizer da coprire e come candidarsi.

PFIZER ASSUNZIONI IN ITALIA PER PRODURRE IL PAXLOVID

A darne notizia è il quotidiano Corriere Adriatico, tramite un recente articolo. La nota azienda farmaceutica statunitense avrebbe infatti acquisito un’importante commessa dalla Cina, con la richiesta di un’ingente fornitura di pillole anti-covid. Ne seguirà un aumento della produzione che porterà in Pfizer nuove assunzioni di personale presso l’impianto di Campolungo, ad Ascoli Piceno, sito dedicato prettamente alla realizzazione del vaccino Paxlovid.

La multinazionale farmaceutica continua, dunque, il suo percorso di costante crescita in Italia. Già nei mesi scorsi l’azienda ha annunciato che nel 2023 effettuerà nuovi investimenti, dal valore di circa 30 milioni di euro, per rendere ancor più efficiente il sito produttivo ascolano. La motivazione risiede negli ottimi risultati registrati, nell’anno appena concluso, presso lo stabilimento di Ascoli Piceno, in cui si producono l’antivirale per la Sars-CoV-2, ma anche altri farmaci Pfizer e il Viatris. Risultati confermati anche dal crescente numero di risorse impiegate dall’azienda presso l’impianto, dove sono impiegate circa 900 unità.

Per quanto riguarda i nuovi posti di lavoro Pfizer nelle Marche, sono 150 gli inserimenti previsti per produrre la pillola anti covid in risposta ai nuovi ordini provenienti dalla Cina. Buona parte dei nuovi assunti potrebbero essere ex operai che hanno già avuto modo di lavorare in Pfizer e che l’azienda sta iniziando a richiamare. Non è tuttavia escluso che possano aprirsi possibilità di assunzione anche per altre risorse, da impiegare con diversi ruoli e contratti di lavoro, anche flessibili, cui la multinazionale fa periodicamente ricorso per fronteggiare le sue esigenze produttive.

PROFILI RICHIESTI

Le nuove assunzioni che Pfizer realizzerà ad Ascoli Piceno, dunque, saranno rivolte in massima parte a operai e addetti alla produzione da impiegare nella realizzazione e nel confezionamento delle pillole anti covid Paxlovid. Inoltre, grazie alla crescita continua registrata dall’azienda, è possibile immaginare che potranno essere avviate selezioni anche per altre figure, come tecnici e personale con formazione o competenze maturate in ambito chimico e farmaceutico.

L’AZIENDA

Pfizer Inc è una delle principali compagnie biofarmaceutiche al mondo. La società è specializzata in attività di ricerca, produzione e distribuzione di farmaci solidi orali, vaccini e liquidi iniettabili. Fondata a Brooklyn nel 1849, dai tedeschi Charles Pfizer e Charles Erhart, oggi ha sede centrale a New York. Attualmente, l’azienda gestisce 39 stabilimenti dislocati in tutto il mondo e distribuisce i farmaci che produce in oltre 125 Paesi. In Italia è presente dal 1955 e possiede impianti ad Ascoli Piceno e a Catania. Le sedi amministrative si trovano invece a Roma e Milano. Nel complesso, il personale Pfizer impiegato in Italia è costituito da oltre 2000 unità.

CANDIDATURE

Gli interessati alle prossime assunzioni Pfizer possono visitare la sezione dedicata alle carriere e alle selezioni del personale (Lavora con noi) presente sul sito web aziendale. Dalla stessa è possibile conoscere le attuali posizioni aperte presso l’azienda e candidarsi online compilando l’apposito form online per inviare il cv. Nel corso dei prossimi mesi saranno pubblicate le nuove selezioni previste.

Vi segnaliamo, inoltre, che durante l’anno il Gruppo farmaceutico cerca risorse anche per altre opportunità di lavoro sia in Italia, che nelle sedi estere. Per conoscere tutte le ricerche attive per lavorare in Pfizer, potete leggere questo approfondimento.

Se desiderate scoprire anche altre opportunità di impiego, potete visitare la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti