Concorso 5 Atleti Fiamme Azzurre sezione Paralimpica Polizia Penitenziaria

polizia penitenziaria

È stato indetto un concorso per atleti finalizzato a coprire 5 posti nella Sezione Paralimpica Fiamme Azzurre del Corpo di polizia penitenziaria.

Il bando è rivolto a sportivi nelle seguenti discipline: sci nordico, judo, nuoto e tiro con l’arco.

Gli interessati devono presentare la domanda di partecipazione entro il 17 novembre 2022. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione e rendiamo disponibile il bando da scaricare.

CONCORSO ATLETI SEZIONE PARALIMPICA FIAMME AZZURRE DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA

Il concorso prevede, dunque, 5 assunzioni di atleti nella «sezione Paralimpica Fiamme azzurre» del Corpo di polizia penitenziaria. La selezione è riservata ad atleti paralimpici con disabilità fisiche o sensoriali, inseriti dal Comitato italiano paralimpico (C.I.P.) nel «Club Italia paralimpico» ovvero comunque riconosciuti atleti paralimpici di interesse nazionale dal predetto Comitato o dalle Federazioni sportive di riferimento.

Di seguito la ripartizione dei posti messi a concorso:

  • n. 1 posto nel ruolo maschile: disciplina: sci nordico; specialità: “Long distance, Middle distance, Sprint”; categoria di disabilità: Sitting;

  • n. 4 posti nel ruolo femminile, di cui:
    – n. 1 posto disciplina: judo; specialità: + 70 Kg; categoria disabilità: J2;
    – n. 1 posto disciplina: nuoto; specialità: 100 metri farfalla, 100 metri dorso, 100 metri stile libero; categoria disabilità: S12/S13;
    – n. 1 posto disciplina: nuoto; specialità: 100 metri dorso; 200 metri, misti, 400 metri stile libero, 50 metri stile libero; categoria disabilità: S8/SM8;
    – n. 1 posto disciplina tiro con l’arco; specialità: Compound open; categoria disabilità: W2.

Nell’eventualità in cui i posti previsti per una o più discipline non vengano coperti, l’amministrazione può assegnarli ad altra disciplina fra quelle suindicate.

REQUISITI

Possono accedere al concorso pubblico quanti sono in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver compiuto 17 anni e non aver compiuto e quindi superato 35 anni;
  • essere in possesso delle qualità morali e di condotta;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • essere inseriti dal Comitato italiano paralimpico nel «Club Italia paralimpico» o essere riconosciuti atleti paralimpici di interesse nazionale dal predetto Comitato, ovvero dalle Federazioni sportive di riferimento, nella disciplina per la quale si concorre;
  • idoneità all’attività sportiva agonistica riferita alla disciplina sportiva per la quale si concorre;
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria.

Non possono essere ammessi al concorso coloro che sono stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, che hanno riportato condanna a pena detentiva per delitto non colposo, che sono o sono stati sottoposti a misura di prevenzione. Non possono, altresì, concorrere quanti sono stati dichiarati decaduti da altro impiego presso una pubblica amministrazione.

SELEZIONE

I candidati saranno selezionati mediante la valutazione dei titoli.

I concorrenti non esclusi dalla partecipazione al concorso sono tenuti a sottoporsi nel luogo, giorno e ora che saranno loro preventivamente comunicati, alla visita medica per l’accertamento dell’idoneità psico-fisica. A tali accertamento sarà necessario presentarsi con:

  • valido documento di identificazione;
  • certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica riferito alla disciplina per la quale si concorre, recante data non anteriore a trenta giorni dalla data di presentazione agli accertamenti;
  • certificato anamnestico compilato dal medico curante con relativo timbro e firma secondo il fac-simile allegato (ALLEGATO 3 – Pdf 91 KB).

I candidati risultati idonei agli accertamenti psico-fisici saranno sottoposti agli accertamenti attitudinali.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per atleti nella «sezione Paralimpica Fiamme azzurre» del Corpo di polizia penitenziaria, redatta secondo l’apposito MODELLO (Pdf 243 KB), deve essere presentata entro il 17 novembre 2022 a mezzo di PEC all’indirizzo: [email protected]

I candidati che non avessero una PEC possono leggere in questo articolo come attivarne una in soli 30 minuti.

Per i candidati minorenni la domanda di ammissione al concorso dovrà essere presentata da uno dei genitori, purché esercente la potestà genitoriale o, in mancanza di questi ultimi, dal tutore del minore. I genitori del candidato minorenne devono, altresì, sottoscrivere e inviare in allegato alla domanda, l’autorizzazione all’assunzione (ALLEGATO 2 – Pdf 136 KB), con copia fronte/retro dei loro documenti di identità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di compilazione dell’istanza è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per 5 atleti nella «sezione Paralimpica Fiamme azzurre» del Corpo di polizia penitenziaria sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 17 KB), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 83 del 18-10-2022 a questa pagina e sul sito del Ministero della Giustizia in questa sezione, dove scaricare anche gli allegati.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La graduatoria dei vincitori e degli idonei verrà pubblicata nel sito istituzionale del Ministero della giustizia e di tale pubblicazione sarà data notizia mediante avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per rimanere sempre aggiornati e al nostro canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima. Inoltre, potete consultare la nostra pagina dedicata ai concorsi difesa per altre opportunità simili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti