Prova scritta concorso educazione motoria primaria: abbinamento aule candidati

educazione motoria, docenti, insegnanti

Gli Uffici scolastici regionali (USR) hanno pubblicato gli avvisi relativi all’abbinamento tra aule e candidati per la prova scritta del concorso educazione motoria scuola primaria 2023.

Si tratta della prima prova prevista dalla procedura concorsuale, che si svolgerà il 15 dicembre. La seconda è la prova orale.

La prova scritta si svolgerà nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda di partecipazione.

Rendiamo disponibili di seguito gli avvisi USR da scaricare con l’indicazione delle sedi d’esame e della destinazione dei candidati ammessi a partecipare alla prova.

AVVISI ABBINAMNETO AULE CANDIDATI PROVA SCRITTA CONCORSO EDUCAZIONE MOTORIA PRIMARIA

Abruzzo – scarica l’Avviso.

Basilicata – scarica l’Avviso.

Calabria – scarica l’Avviso.

Campania – scarica l’Avviso.

Emilia Romagna – scarica l’Avviso.

Friuli Venezia Giulia – scarica l’Avviso.

Lazio – scarica l’Avviso.

Liguria – scarica l’Avviso.

Lombardia – scarica l’Avviso.

Marche – scarica l’Avviso.

Molise – scarica l’Avviso.

Piemonte – scarica l’Avviso.

Puglia – scarica l’Avviso.

Sardegna – scarica l’Avviso.

Sicilia – scarica l’Avviso.

Toscana – scarica l’Avviso.

Umbria – scarica l’Avviso.

Veneto – scarica l’Avviso.

Tutte le informazioni e gli avvisi relativi alla prova sono pubblicati sui siti web degli USR di riferimento, che vi consigliamo di monitorare per restare aggiornati.

CALENDARIO PROVE E ISTRUZIONI PER I CANDIDATI

La prova scritta del concorso per docenti di educazione motoria nella scuola primaria che, lo ricordiamo, è finalizzato reclutamento di 1.740 insegnanti per il nuovo insegnamento delle scienze motorie introdotto nelle classi quarte e quinte della scuola primaria, si svolgerà il 15 dicembre 2023, secondo il calendario della prova scritta pubblicato dal Ministero.

Inoltre, il MIM ha pubblicato anche le istruzioni per i candidati, con tutte le indicazioni su come comportarsi il giorno della prova scritta e su come si svolgerà l’esame.

COME SI SVOLGE LA PROVA SCRITTA DEL CONCORSO EDUCAZIONE MOTORIA PRIMARIA

La prova scritta, computer-based, ha una durata massima di 100 minuti ed è superata dai candidati che conseguano il punteggio minimo di 70 punti.

Consiste in 50 domande, di cui:

  • 40 quesiti a risposta multipla, volti all’accertamento delle competenze e delle
    conoscenze del candidato;


  • 5 quesiti a risposta multipla sulla conoscenza della lingua inglese al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue;

  • 5 quesiti a risposta multipla sulle competenze digitali inerenti l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento.

MATERIE D’ESAME

I quesiti della prova scritta per il concorso educazione motoria primaria vertono sul PROGRAMMA D’ESAME (Pdf 170Kb) di cui all’Allegato A al DM n. 80 del 30 marzo 2023.

Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta; ciascuna risposta esatta comporta l’attribuzione di 2 punti; ciascuna risposta errata o mancante comporta l’attribuzione di 0 punti.

L’ordine dei 50 quesiti è somministrato in modalità casuale per ciascun candidato. Non si dà luogo alla previa pubblicazione dei quesiti (non viene pubblicata la banca dati).

COSA STUDIARE PER LA PROVA SCRITTA DEL CONCORSO EDUCAZIONE MOTORIA SCUOLA PRIMARIA

Per prepararsi alla prova per il concorso docenti educazione motoria primaria è bene studiare tutte le materie oggetto d’esame ed esercitarsi sui test. Per la preparazione potete acquistare i seguenti manuali:

  • MANUALE DI PREPARAZIONE – vi consigliamo il miglior Manuale di preparazione al concorso docenti educazione scuola primaria 2023 in commercio, acquistabile su Amazon in questa pagina.

    Con l’acquisto del libro si ottiene l’accesso ad un software di esercitazione e ad ulteriori materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio disponibili online nell’area riservata. Acquistando il libro sul sito web della casa editrice le spese di spedizione sono gratuite.


  • MANUALE CON TEST COMMENTATI – è disponibile anche il manuale con i test commentati per la prova scritta, in vendita su Amazon in questa pagina.

    Il testo è costituito da un’ampia raccolta di quiz a risposta multipla sulle conoscenze richieste ai candidati, corredati esaustivi commenti. Con l’acquisto del libro si ottiene anche l’accesso al software con simulatore per esercitarsi sui quiz.


  • KIT MANUALE PREPARAZIONE + MANUALE TEST COMMENTATI – per risparmiare è disponibile anche il kit che comprende entrambi i manuali utili per la preparazione teorica e per le esercitazioni, in vendita su Amazon in questa pagina.

CONSIGLI E GRUPPO DI STUDIO

Per chiedere consigli, scambiarsi informazioni e restare aggiornati su tutti gli step del nuovo concorso per docenti di educazione motoria nella scuola primaria è disponibile questo gruppo Telegram.

LA GUIDA CON TUTTE LE INFORMAZIONI

Per tutte le informazioni sul concorso per docenti di educazione motoria nella scuola primaria potete leggere questa guida completa, dove trovate il bando in pdf da scaricare e tutti i dettagli su requisiti, come fare domanda, prove d’esame, graduatorie, come prepararsi e cosa studiare.

COME RESTARE AGGIORNATI

Potete restare aggiornati sulla procedura concorsuale continuando a seguirci e visitando la nostra sezione dedicata alle assunzioni nella scuola e la nostra pagina dedicata ai docenti, dove trovate tutte le novità su concorsi, graduatorie, contratti e normative.

Iscrivendovi gratuitamente alla nostra newsletter, al nostro canale Telegram e al canale WhatsApp potete ricevere tutti gli aggiornamenti e avere le notizie in anteprima.

E’ disponibile anche il gruppo Telegram dedicato esclusivamente ai docenti e aspiranti docenti, utile per confrontarsi e chiedere consigli.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *