SMAT: assunzioni per 70 lavoratori tempo indeterminato, Bando

smat torino

Sono previsti nuovi posti di lavoro in Piemonte, grazie bando per le assunzioni di SMAT, società che opera nel campo del servizio idrico integrato, con sede a Torino.

Si tratta di assunzioni a tempo indeterminato per 70 lavoratori. Varie le figure richieste.

È possibile candidarsi entro il 2 agosto 2022. Ecco i profili richiesti, i requisiti e tutte le informazioni per candidarsi.

ASSUNZIONI SMAT

È stato pubblicato, dunque, il bando per le assunzioni di SMAT (Società Metropolitana Acque Torino) a tempo indeterminato. La procedura di selezione prevede, infatti, 70 inserimenti a partire dal 2 novembre 2022, grazie all’attuazione del Piano Industriale e nel rispetto del Regolamento Assunzioni 25/9/2009.

Alcune di queste assunzioni sono da considerarsi inizialmente con contratto di apprendistato professionalizzante, strumento indispensabile per la formazione dei giovani che diventeranno i nuovi professionisti del Gruppo.

Le principali sedi di lavoro di SMAT si trovano nell’ambito della Città Metropolitana di Torino.

FIGURE RICHIESTE

Si selezionano, dunque, le 70 figure sotto indicate:

  • n. 1 Ingegnere Gestionale;
  • n. 2 Coordinatore Sicurezza Cantieri;
  • n. 1 Addetto Ufficio Tecnico CAD / CAD;
  • n. 1 Addetto Senior Acquisti e Appalti;
  • n. 6 Addetto Assistenza Lavori Acquedotto / Fognatura (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 5 Addetto Assistenza Lavori Acquedotto / Fognatura;
  • n. 1 Addetto Specializzato Segreteria Tecnica;
  • n. 1 Addetto Esperto Segreteria RUP;
  • n. 1 Addetto Sopralluoghi e Preventivi Utenti (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 11 Addetto Distribuzione Lavori Rete (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 4 Addetto Distribuzione Lavori Rete;
  • n. 4 Addetto Specializzato Manutenzione Impianti Elettrici (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 4 Addetto Specializzato Manutenzione Impianti Elettrici;
  • n. 4 Addetto Specializzato Manutenzione Meccanica / Idraulica Impianti SII (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 1 Addetto Specializzato Manutenzione Meccanica / Idraulica Impianti SII;
  • n. 1 Tecnico Specializzato Ricerca Perdite di Rete;
  • n. 1 Addetto Servizio Prevenzione Protezione;
  • n. 1 Addetto Recupero Crediti (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 1 Addetto Recupero Crediti;
  • n. 1 Addetto Turnista Telecontrollo (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 1 Tecnico Meccatronico e Automazione (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 2 Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo meccanico – in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 2 Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo meccanico);
  • n. 3 Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo elettrotecnico e automazione – in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 4 Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo chimico – in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 2 Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo chimico);
  • n. 1 Addetto Manutenzione Meccanica (in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • n. 1 Addetto Manutenzione Meccanica;
  • n. 2 Addetto Tubista Saldatore.

REQUISITI GENERALI

Per l’ammissione alle selezioni per le assunzioni di SMAT, sono previsti i requisiti generali di seguito riassunti:

  • età anagrafica non inferiore ai 18 anni e, laddove prevista la tipologia del contratto di apprendistato professionalizzante, è necessario possedere un’età anagrafica compresa tra i 18 e i 29 anni ovvero di 17 anni se già in possesso del titolo richiesto (es. qualifica professionale);
  • cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di Stato membro della Unione Europea (art. 38, comma 1, D.Lgs 165/2001) o altra cittadinanza tra quelle previste dal bando e dalla Legge;
  • patente di guida italiana o di un paese della Comunità Europea di tipo “B” o superiore in corso di validità; considerata la possibilità che si candidino soggetti minorenni, in caso di superamento da parte di quest’ultimi della procedura selettiva, il candidato dovrà assumere, attraverso apposita scrittura da sottoscrivere all’atto dell’assunzione dinanzi alla Commissione Giudicatrice, l’impegno a conseguire la patente di guida tipo B entro e non oltre 6 mesi dal raggiungimento della maggiore età;
  • idoneità sanitaria alle funzioni afferenti al profilo professionale oggetto della selezione;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • inesistenza di misure inflitte a seguito di infrazioni ad obblighi derivanti da rapporti di lavoro e comunque incidenti sulla professionalità in relazione al profilo da ricoprire;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva e degli obblighi di servizio militare per i candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985.

REQUISITI SPECIFICI

Inoltre, sono richiesti i seguenti requisiti specifici sulla base del profilo per cui ci si candida:

  • titolo di studio previsto nel rispettivo profilo. Nella valutazione dei titoli sarà considerato quello richiesto di grado superiore. Nei casi di titoli equipollenti da quelli indicati, sarà cura del candidato dimostrare la suddetta equipollenza nelle modalità riportate dal bando;
  • costituiranno titolo preferenziale, con attribuzione di specifici punteggi aggiuntivi, il possesso di quanto indicato nello specifico profilo, da ritrovare nella pagina ‘Lavora con noi’ sul sito internet di SMAT.

SELEZIONE

La selezione prevede una fase di valutazione dei titoli e due prove d’esame, di cui una prova scritta e una prova orale, salvo ove diversamente indicato.

Per i seguenti profili sarà inoltre prevista una prova pratica:

  • Addetto Distribuzione Lavori Rete (profilo con e senza contratto di apprendistato professionalizzante);
  • Addetto Addetto Specializzato Manutenzione Meccanica / Idraulica Impianti SII (profilo con e senza contratto di apprendistato professionalizzante);
  • Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo meccanico – in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo meccanico – in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • Addetto Conduzione e Manutenzione Impianti (p.i. indirizzo elettrotecnico e automazione – in contratto di apprendistato professionalizzante);
  • Addetto Manutenzione Meccanica (profilo con e senza contratto di apprendistato professionalizzante);
  • Addetto Tubista Saldatore.

È prevista una eventuale prova preselettiva qualora le domande siano di un numero superiore a quello indicato nel bando. La fase di preselezione potrebbe svolgersi in modalità telematica.

Tutte le ulteriori informazioni sulle prove d’esame sono riportate nel bando di selezione, allegato a fine pagina.

IL GRUPPO SMAT

Il Gruppo SMAT (Società Metropolitana Acque Torino) è un’azienda del servizio idrico integrato, di cui il Comune di Torino detiene il 65% delle azioni, mentre la restante parte sono in possesso degli altri comuni. La Società, nata dalla fusione tra l’Azienda Acque Metropolitane Torino SpA e l’Azienda Po-Sangone, è stata istituita nel 2001 e si occupa dell’approvvigionamento idrico e degli impianti di potabilizzazione; degli impianti di cogenerazione e recupero energetico; della raccolta, trattamento e riuso delle acque reflue urbane; della cooperazione internazionale nel campo della formazione in tema di accesso all’acqua.

SMAT si è sempre distinta quanto a tecnologie per la tutela dell’ambiente. Ne sono un esempio l’impianto di depurazione di Castiglione Torinese, che raccoglie quasi tutte le acque di Torino e dei comuni limitrofi, e l’impianto di potabilizzazione di Torino.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione alla selezione per le assunzioni di SMAT devono essere redatte attraverso questa pagina del sito internet aziendale, entro il 2 agosto 2022.

Alla domanda di partecipazione, si dovrà allegare la documentazione di seguito indicata:

  • documento valido di identità;
  • curriculum vitae (preferibilmente in formato europass);
  • documento attestante il titolo di studio richiesto (e l’eventuale dichiarazione di equivalenza / equipollenza del titolo di studio posseduto).

Tutte le ulteriori informazioni sulle modalità di candidatura alla selezione, sono riportate nel bando di seguito allegato.

BANDO ASSUNZIONI SMAT

I candidati alla selezione per le assunzioni di SMAT a tempo indeterminato sono invitati a leggere il rispettivo BANDO (PDF 776 kb).

COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni, in merito alle prove concorsuali e all’assunzione dei candidati selezionati, saranno pubblicate sul sito internet di SMAT.

ALTRI CONCORSI E COME RESTATE AGGIORNATI

Tutti gli altri concorsi pubblici, indetti nella Regione Piemonte, sono riportati nella nostra pagina dedicata. Inoltre, per restare sempre aggiornati sui prossimi concorsi o sulle ultime novità lavorative, vi invitiamo ad iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti