Ultrafog: 100 assunzioni con nuova sede Massarosa

antincendio

In arrivo nuovi posti di lavoro in Toscana con Ultrafog. Assunzioni in vista per 100 risorse grazie alla nuova sede che aprirà a Massarosa.

La nota azienda, che produce sistemi antincendio, ha deciso di investire in provincia di Lucca per aprire un nuovo stabilimento e creare occupazione.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle assunzioni Ultrafog che saranno realizzate.

ULTRAFOG ASSUNZIONI A MASSAROSA

La notizia è stata riportata da vari organi di informazione, attraverso recenti articoli dedicati alla nuova sede del Gruppo che aprirà a Massarosa, in provincia di Lucca. Qui, infatti, l’azienda, che collabora anche con Autostrade per l’Italia, ha in programma di realizzare un nuovo sito.

La società ha già siglato un accordo con il Comune di Massarosa per rilevare il capannone delle ex rubinetterie Ponsi, da tempo in stato di abbandono. Al suo posto sarà realizzata una struttura di circa 7.000 metri quadri, con il tetto coperto da pannelli fotovoltaici, che consentirà la riqualificazione della zona.

Si tratta di un progetto che avrà anche una ricaduta notevole in termini di occupazione. Si stima, infatti, che porterà 100 posti di lavoro Ultrafog.

FIGURE DA ASSUMERE

Sembra che la metà delle assunzioni Ultrafog a Massarosa, dunque circa 50 inserimenti, riguarderà impiegati, ingegneri, operai generici e specializzati. Le restanti opportunità di lavoro saranno rivolte ad altre figure.

L’AZIENDA

Ultrafog è un’azienda produttrice di sistemi antincendio ad alta pressione per la nebulizzazione e di cablaggio, con sedi in Italia, Regno Unito, Svezia, Stati Uniti e Monte Carlo. Realizza protezioni antincendio regolabili per tutti i tipi di edifici: pubblici, residenziali, industriali, laboratori, sale computer o hangar per aerei.

CANDIDATURE

Al momento è presto per parlare di candidature. Gli interessati alle future assunzioni Ultrafog devono attendere la realizzazione del sito e l’apertura delle selezioni di personale. Per ulteriori informazioni sull’azienda potete visitare il portale web del Gruppo.

Continuate a seguirci per restare informati, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments