Acquedotto Pugliese: 635 assunzioni, Piano Strategico 2022 2026

acqua, idrico

Acquedotto Pugliese ha approvato il Piano Strategico 2022 – 2026, che prevede centinaia di nuove assunzioni.

Il gestore pubblico del servizio idrico della Puglia prevede di inserire 635 nuovi dipendenti in organico e il reclutamento avverrà anche tramite nuovi bandi di concorso.

Ecco cosa sapere sui futuri posti di lavoro Acquedotto Pugliese e sui prossimi concorsi pubblici in uscita.

ACQUEDOTTO PUGLIESE ASSUNZIONI 2022 2026

La notizia è stata diffusa dalla società stessa, tramite un recente comunicato. AQP – Acquedotto Pugliese SpA ha infatti presentato il Piano Strategico 2022 – 2026, che prevede nuove assunzioni di personale e fissa le priorità da raggiungere entro la fine del quadriennio. In particolare, il documento punta l’accento su 3 asset strategici che guideranno le attività dell’ente di gestione del servizio idrico pugliese nel corso del prossimo futuro.

Si tratta, nel dettaglio, della tutela della risorsa idrica, mirata al recupero di 44 milioni di mc di acqua, dell’implementazione di un sistema di economia circolare, con la gestione in house di 130 mila tonnellate di fanghi, e della spinta sulla transizione energetica per arrivare ad autoprodurre oltre 90 GWH di energia da fonti rinnovabili nel 2026. Per attuare i progetti è previsto un investimento di oltre 2 milioni di euro, destinato in buona parte al miglioramento della qualità del servizio ai clienti e alla mitigazione dell’impatto ambientale.

Oltre al massiccio impiego di risorse economiche, i nuovi progetti dell’ente saranno permessi da altri fattori chiave. Questi includono la digitalizzazione di sistemi e processi, tramite il completamento della control room e l’installazione di altri 400 mila contatori smart meter, e il potenziamento di organico e competenze, tramite l’attuazione di programmi di formazione e aggiornamento per i dipendenti, e l’ingresso in azienda di nuove risorse. In proposito, il Piano Strategico appena presentato prevede la copertura di 635 posti di lavoro in Acquedotto Pugliese. Le nuove risorse saranno reclutate anche mediante nuovi concorsi. I primi inserimenti del nuovo personale avverranno già entro la fine del 2022, con l’entrata in azienda di ben 227 nuovi addetti.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI E FORMAZIONE DEI DIPENDENTI

Nel dettaglio, le assunzioni in Acquedotto Pugliese attese grazie al Piano Strategico 2022 – 2026 saranno effettuate sia per rinnovare il personale, sostituendo un terzo degli attuali impiegati dell’ente che per età sono in via di pensionamento, che per inserire nuove competenze utili ad affrontare i progetti di crescita della società. I nuovi assunti riceveranno apposita formazione a cura dell’azienda.

Come spiega anche il Presidente dell’azienda, Domenico Laforgia, AQP andrà ad addestrare e formare tra le 600 e le 635 unità di personale nell’arco dei prossimi 4 anni. La formazione dei dipendenti riveste da sempre un ruolo fondamentale per la società del servizio idrico pugliese e oggi, nell’ambito del Piano Strategico aziendale, riceve un’ulteriore spinta grazie alla previsione di importanti azioni di rafforzamento ed innesto di nuove competenze. Azioni che verranno attuate tramite programmi formativi e manageriali sviluppati dalla AQP Water Academy e a cui contribuiranno anche nuove collaborazioni con le Università locali e internazionali.

AZIENDA

AQP – Acquedotto Pugliese SpA è la società pubblica di gestione dell’approvvigionamento idrico e potabile della Regione Puglia, da cui è interamente controllata e partecipata. Con il suo servizio raggiunge tutti i comuni del territorio pugliese e alcuni comuni delle regioni Campania e Basilicata. I servizi erogati dall’ente comprendono la captazione, la raccolta, la potabilizzazione e la distribuzione dell’acqua, nonché la gestione delle fognature e le attività di depurazione delle acque reflue. Inoltre, Acquedotto Pugliese S.p.A. controlla interamente Aseco S.p.A., azienda specializzata nel trattamento e recupero dei rifiuti organici. AQP ha sede legale a Bari e serve un totale di 4 milioni di cittadini tramite la gestione di 20.000 km di reti idriche, 12.000 km di reti fognarie e di 184 depuratori. Presso Acquedotto Pugliese lavorano circa 2000 dipendenti.

BANDI E DOMANDE

Gli interessati alle future assunzioni Acquedotto Pugliese devono attendere l’avvio degli appositi concorsi. Gli avvisi di selezione saranno consultabili nella sezione Lavora con noi presente sul portale web di AQP SpA.

Metteremo a vostra disposizione i bandi non appena saranno disponibili. Continuate a seguirci per restare aggiornati, iscrivendovi gratuitamente alla nostra newsletter, al nostro canale Telegram e alla nostra pagina facebook.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere tutti i concorsi attivi attualmente potete visitare la nostra pagina dedicata alle selezioni pubbliche in corso, mentre se volete scoprire i nuovi concorsi in arrivo, potete consultare la nostra sezione dedicata ai prossimi bandi in uscita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti