Agenzia Cybersicurezza Nazionale: concorso per 50 esperti

informatica

L’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale ha indetto un bando di concorso per numerose assunzioni di laureati, esperti di varie discipline.

Le selezioni sono infatti finalizzate alla copertura a tempo indeterminato di 50 posti di lavoro a Roma (Lazio).

Sarà possibile presentare la domanda entro il 25 Marzo 2022. Ecco il bando da scaricare, le figure professionali messe a concorso e come candidarsi.

CONCORSO ESPERTI AGENZIA CYBERSICUREZZA NAZIONALE

Con il bando di concorso dell’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale si indicono delle selezioni per esperti nei seguenti profili professionali:


  • n. 15 esperti per le funzioni tecnico/amministrative di “Certificazione e ispezione” con esperienza nell’applicazione di schemi di certificazione Common Criteria / ITSEC e/o come auditor ISO (concorso A);

  • n. 10 esperti per le funzioni di “Tecnico hardware e tecnico di telecomunicazioni” con esperienza nello sviluppo hardware (PCB, logiche programmabili, ASIC), in sistemi embedded e/o in ambito reti di telecomunicazioni (concorso B);

  • n. 15 esperti per le funzioni di “Tecnico software” con esperienza nello sviluppo software e/o nella sicurezza informatica (concorso C);

  • n. 4 esperti per le funzioni di gestione e realizzazione di “Programmi industriali, tecnologici e di ricerca” con esperienza in programmi di investimento di rilevanza nazionale ed europea nel campo della cyber security (concorso D);

  • n. 3 esperti per le funzioni di “Tecnico crittografo” con esperienza nell’ambito della crittografia teorica o applicata (concorso E);

  • n. 3 esperti per le funzioni operative di “Cybersecurity” con conoscenze in ambito della gestione degli incidenti informatici (triage, indicatori di compromissione, best practices di sicurezza informatica), dell’analisi malware, dell’analisi forense e cyber threat intelligence, dell’analisi e valorizzazione di dati e della gestione del rischio cyber (concorso F).

Si rende noto che sarà possibile candidarsi per uno solo dei concorsi di cui sopra.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare al concorso per esperti dell’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale i candidati devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Agenzia o con le istituzioni democratiche o che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato.

Sarà necessario, inoltre, possedere uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea magistrale / specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in una delle seguenti classi: ingegneria delle telecomunicazioni (30S/LM-27); ingegneria elettronica (32S/LM-29); informatica (23S/LM-18); ingegneria informatica (35S/LM-32); ingegneria dell’automazione (29S/LM-25); sicurezza informatica (LM 66); matematica (45S/LM-40); fisica (20S/LM-17); ingegneria gestionale (34S/LM-31); altra laurea equiparata a uno dei suddetti titoli ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009;
  • diploma di laurea di «vecchio ordinamento», conseguito con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in una delle seguenti discipline: ingegneria delle telecomunicazioni; ingegneria elettronica; ingegneria informatica; informatica; scienze dell’informazione; matematica; fisica; ingegneria gestionale; altra laurea a esso equiparata o equipollente per legge.

Da ultimo, segnaliamo che per la partecipazione ai concorsi di cui alle lettere A, B, C, D ed E è richiesta anche esperienza lavorativa, documentabile e successiva alla laurea, della durata di almeno 2 anni, maturata in attività di lavoro dipendente o autonomo nel campo indicato per ciascuna lettera del bando.

ATTIVITÀ

Le risorse assunte saranno utilizzate prevalentemente per le seguenti attività, in base al profilo che ricoprono:

  • per le esigenze di funzionamento del Centro di Valutazione e Certificazione Nazionale dell’Agenzia – CVCN (vincitori dei concorsi A, B, C ed E);
  • per la realizzazione e gestione di programmi industriali, tecnologici e di ricerca di rilevanza nazionale ed europea (PNRR e fondi strutturali) (vincitori del concorso D);
  • per le esigenze del Computer security incident response team (CSIRT) Italia nell’ambito delle attività di monitoraggio e analisi dei rischi e delle minacce cyber a livello nazionale, l’emissione di preallarmi, allerte, annunci e la divulgazione di rilevanti informazioni agli operatori interessati (vincitori del concorso F).

PROCEDURA SELETTIVA

L’Agenzia procederà a una preselezione per titoli nel caso in cui pervengano oltre 600 domande di partecipazione a ciascun concorso.

I candidati saranno selezionati in base al superamento di due prove d’esame che si svolgeranno a Roma: una scritta e una orale. Le prove verteranno sulle materie indicate nei programmi allegati al bando scaricabile a fine articolo.

AGENZIA PER LA CYBERSICUREZZA NAZIONALE

L’ACN è l’Autorità nazionale per la cybersicurezza istituita con il D.L. 14 giugno 2021, n. 82 per tutelare gli interessi nazionali nel cyberspazio. L’Agenzia include il Computer Security Incident Response Team nazionale (il “CSIRT Italia”), il Centro di Valutazione e Certificazione Nazionale e il Centro Nazionale di Coordinamento per la cybersicurezza.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso dell’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale per l’assunzione di esperti dovrà essere presentata entro le ore 16.00 del 25 Marzo 2022 esclusivamente per via telematica attraverso un’applicazione disponibile su questo sito. Si segnala che sarà possibile caricare la propria candidatura online a partire dal 25 Febbraio 2022.

Per dettagli rimandiamo alla lettura del bando di seguito allegato.

BANDO

Gli interessati alle procedure sono invitati a leggere il BANDO (Pdf 363 Kb), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 15 del 22-02-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Il calendario e il luogo di svolgimento della prova scritta saranno resi noti tramite avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana “4a Serie speciale (Concorsi ed Esami)” di uno dei martedì o venerdì del mese di Aprile 2022.

Tutte le informazioni relative ai concorsi sono disponibili anche sul sito internet dell’Agenzia. Qui verranno pubblicate le graduatorie finali.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, visitate la nostra pagina. Inoltre, potete restare sempre informati con tutti gli aggiornamenti iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti