Agenzia Dogane e Monopoli concorso per 15 funzionari doganali a Bolzano: rettifica e riapertura termini

dogana

L’ Agenzia Dogane Monopoli ha riaperto i termini del concorso per la selezione di 15 Funzionari Doganali presso gli uffici della Provincia Autonoma di Bolzano (Trentino Alto Adige).

Infatti la scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso, inizialmente stabilita al 27 dicembre 2020, è stata riaperta e fissata al giorno 8 marzo 2021, a seguito della pubblicazione di una rettifica.

Il concorso è rivolto a candidati laureati che saranno assunti con contratto a tempo indeterminato e inquadramento nella terza fascia retributiva F1.

Ecco il bando del concorso per funzionari doganali a Bolzano, la rettifica e tutte le novità introdotte.

RETTIFICA CONCORSO FUNZIONARI DOGANALI BOLZANO AGENZIA DOGANE

Si comunica che, in merito al concorso indetto dall’Agenzia delle Dogane finalizzato all’assunzione di 15 funzionari doganali, sono stati aperti nuovamente i termini di presentazione delle domande mediante rettifica. Inoltre sono stati integrati alcuni requisiti specifici di ammissione al concorso, con particolare riferimento ai titoli di studio.

Nel dettaglio, l’opportunità di partecipazione alla selezione è stata estesa anche a candidati in possesso di laurea triennale, di diploma di laurea o di laurea specialistica o magistrale, senza distinzione, rispetto alle sole classi di laurea indicate nel bando. 

Per conoscere nel dettaglio le modifiche e la nuova scadenza del bando di concorso Agenzia delle Dogane, si invita alla lettura della RETTIFICA (Pdf 124Kb) pubblicata per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 10 del 05-02-2021.

REQUISITI GENERALI 

Ai candidati al concorso dell’Agenzia Dogane Monopoli per funzionari sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o dell’Unione europea o titolarità di uno degli altri status previsti dalla Legge;
  • essere in possesso dell’attestato di conoscenza delle lingue italiana e tedesca riferito al diploma di laurea ovvero livello di competenza C1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (ex livello A);
  • idoneità psicofisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici e non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né destituiti, né dispensati o licenziati dall’impiego dichiarati decaduti o licenziati da un impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o  per aver conseguito lo stesso mediante presentazione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti;
  • appartenenza o aggregazione a uno dei tre gruppi linguistici (tedesco, italiano o ladino);
  • non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti a proprio carico, o le eventuali condanne penali riportate e i procedimenti penali eventualmente pendenti a proprio carico;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva, ove prevista.

Si segnala che i posti messi a concorso sono riservati prioritariamente ai candidati appartenenti al gruppo linguistico tedesco. 

REQUISITI SPECIFICI 

Inoltre, ai partecipanti è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:


Laurea triennale in una delle seguenti classi di laurea in:
– Scienze dei servizi giuridici (L-14);
– Scienze dell’Amministrazione e Organizzazione (L16);
– Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L-18);
– Scienze economiche (L-33);
– Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36).
Diploma di laurea in:
– Giurisprudenza;
– Scienze Politiche;
– Economia e Commercio.

SELEZIONE

La selezione dei candidati per l’assunzione dell’Agenzia Dogane Monopoli consiste in un’eventuale preselezione e il superamento di tre prove d’esame, due scritte e una orale.

Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla lettura del bando che rendiamo disponibile a fine articolo. 

AGENZIA DOGANE E MONOPOLI

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è, con l’Agenzia del demanio e l’Agenzia delle entrate, una delle agenzie fiscali del Ministero delle Finanze. L’Agenzia si occupa del sistema doganale italiano; regola il gioco pubblico del Paese, esercitando un’azione di contrasto dinanzi alla illegalità; controlla la produzione, distribuzione e vendita dei tabacchi.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al concorso di funzionario doganale è necessario compilare la domanda, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 253 Kb), esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata PEC all’indirizzo: [email protected]

La scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso per funzionari doganali dell’Agenzia delle Dogane, inizialmente stabilita al 27 dicembre 2020, è stata riaperta e fissata al giorno 8 marzo 2021.

Si precisa che i candidati che abbiano già presentato la domanda di ammissione non sono tenuti a ripeterne la presentazione.

Ogni altro dettaglio sulla compilazione e invio della domanda di ammissione alla selezione pubblica è riportato nel bando sotto allegato.

BANDO

I candidati al concorso per l’assunzione di funzionari doganali sono invitati a leggere attentamente il relativo BANDO (pdf 338 kb) di selezione.

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulla graduatoria finale, saranno pubblicate sul sito internet dell’Agenzia Dogane e Monopoli nella sezione ‘L’Agenzia > Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter e visitate la nostra sezione riservata ai concorsi pubblici per altre opportunità.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments