ALES: lavoro nei Beni Culturali, posizioni aperte

Museo

Siete alla ricerca di un lavoro nei Beni Culturali?

Ales, Arte Lavoro e Servizi Spa, società in house del Ministero della Cultura (ex MiBACT) periodicamente apre selezioni pubbliche per la copertura di posti di lavoro presso sedi in Italia.

Ecco tutti i dettagli sulle selezioni in corso e come candidarsi.

ALES

Ales – Arte Lavoro e Servizi S.p.A. è impegnata da oltre dieci anni in attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale italiano e svolge anche attività tecnico amministrative per il Ministero. Ales cerca di migliorare le condizioni di fruibilità del patrimonio archeologico, artistico, architettonico, paesaggistico, archivistico, museale e bibliotecario italiano.

CONCORSI ALES E OFFERTE DI LAVORO BENI CULTURALI

Ales cerca periodicamente personale interessato a lavorare presso musei italiani, biblioteche, siti archeologici e strutture del comparto culturale presenti in Italia oltre a figure professionali per la sede centrale di Roma. Ales S.p.a., in quanto società a capitale interamente pubblico, adotta criteri e modalità per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi nel rispetto dei principi di trasparenza, pubblicità e imparzialità. Quando emerge la necessita di assumere nuove risorse umane, Ales rende pubblici gli avvisi di selezione tramite il proprio portale web.

Di seguito vi presentiamo le selezioni pubbliche al momento attive e le ricerche di lavoro in corso Ales Beni Culturali:


GEOMETRA PER MONITORAGGIO STATO AVANZAMENTO LAVORI
Sede di lavoro: Roma, Ancona, Firenze, Milano, Trieste
Attività:
– interpretare mappe e cartografie;
– effettuare controlli della pendenza del terreno;
– elaborare dati di cartografica territoriale;
– individuare informazioni critiche per analisi e diagnosi territorio;
– incrociare dati critici da varie fonti relativi al territorio;
– effettuare valutazioni di impatto ambientale;
– redigere relazione tecnica sulla fattibilità del progetto di edificazione o di ristrutturazione;
– predisporre e gestire richieste approvazioni progetti edili/autorizzazioni amministrative;
– redigere piani di allestimento e di esercizio cantiere;
– redigere piani di approvvigionamento cantiere;
– condurre trattative con appaltanti privati e pubblici e subappaltatori;
– condurre trattative con associazioni di categoria, fornitori;
– supervisionare gli allestimenti dei servizi, uffici, magazzino, deposito materiali ecc.;
– supervisionare la predisposizione di materiali, attrezzature, macchinari per la costruzione.
Requisiti:
Diploma scuola secondaria superiore di geometra, minimo 2 anni di esperienza.
Contratto di lavoro:
Tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.
Scadenza:
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 16 Ottobre 2021 per la sede di Roma e fino al 20 Ottobre 2021 per le sedi di Ancona, Firenze, Milano e Trieste.

  • Roma geometra per monitoraggio avanzamento lavori BANDO (Pdf 218 Kb);
  • Ancona geometra per monitoraggio avanzamento lavori BANDO (Pdf 217 Kb);
  • Firenze geometra per monitoraggio avanzamento lavori BANDO (Pdf 217 Kb);
  • Milano geometra per monitoraggio avanzamento lavori BANDO (Pdf 216 Kb);
  • Trieste geometra per monitoraggio avanzamento lavori BANDO (Pdf 217 Kb).

ADDETTO ALLA PROGETTAZIONE E RENDICONTAZIONE DI OPERE PUBBLICHE
Sede di lavoro: Potenza, Roma
Attività:
– interpretare mappe e cartografie;
– effettuare controlli della pendenza del terreno;
– elaborare dati di cartografica territoriale;
– incrociare dati critici da varie fonti relative all’immobile;
– effettuare valutazioni di impatto ambientale;
– redigere relazione tecnica sulla fattibilità del progetto di edificazione o di ristrutturazione;
– comprendere i risultati di indagini geognostiche;
– interpretare i vari piani urbanistici in cui è collocata l’area;
– stabilire se la zona è a rischio sismico;
– interpretare le norme relative ai vincoli paesaggistici;
– curare la progettazione degli appalti di opere pubbliche in supporto all’Ente appaltante.
Requisiti:
Laurea vecchio ordinamento o magistrale in Ingegneria edile-architettura o in Architettura, minimo 2 anni di esperienza in luoghi analoghi, iscrizione all’Albo degli Architetti.
Contratto di lavoro:
Tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.
Scadenza:
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 16 Ottobre 2021.

  • Potenza selezione addetto alla progettazione e rendicontazione BANDO (Pdf 320 Kb);
  • Roma selezione addetto alla progettazione e rendicontazione BANDO (Pdf 322 Kb).

INGEGNERE IMPIANTISTA
Sedi di lavoro: Roma
Attività:
– predisporre documenti tecnici relativi all’impiantistica;
– fornire supporto per l’affidamento degli interventi;
– fornire supporto agli Uffici Tecnici;
– verificare i progetti e la fattibilità tecnico economica dei progetti;
– gestire i rapporti con imprese e enti terzi;
– supportare la progettazione dei lavori;
– quantificare la spesa;
– gestire la certificazione di regolare esecuzione delle opere;
– eseguire gli adempimenti tecnico – amministrativi;
– verificare la conformità progettuale dell’opera in fase di realizzazione e la congruità della corretta esecuzione dei lavori;
– verificare lo stato di avanzamento lavori;
– effettuare SAL tecnici e contabili;
– redigere la documentazione necessaria ai SAL.
Requisiti:
Laurea Vecchio Ordinamento o Magistrale in Ingegneria, minimo 1 anno di esperienza nel ruolo.
Contratto di lavoro:
Tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.
Scadenza:
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al giorno 16 Ottobre 2021.

  • Roma ingegnere impiantista BANDO (Pdf 322 Kb).

SPECIALISTA AREA LEGALE AMMINISTRATIVA
Sedi di lavoro: Roma
Attività:
-analizzare le scelte strategiche o le operazioni straordinarie che l’Amministrazione mette in atto o che intende mettere in atto, in un’ottica di valutazione di opportunità e/o vincoli legali – amministrativi e contrattuali;
– interagire con i vari servizi aziendali per quantificare la ricaduta delle scelte strategiche operate dall’Amministrazione nell’ambito del diritto amministrativo;
– individuare soluzioni che tutelino le strutture a favore delle quali presta supporto;
– individuare gli strumenti e le procedure di cui l’amministrazione si deve dotare e valutarne la validità giuridica.
Requisiti:
Laurea vecchio ordinamento o magistrale in Giurisprudenza, minimo 3 anni di esperienza nel ruolo.
Contratto di lavoro:
Tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.
Scadenza:
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 16 Ottobre 2021.

  • Roma selezione specialista area legale amministrativa BANDO (Pdf 221 Kb).

OPERATORE AMMINISTRATIVO CONTABILITÀ E BILANCIO
Sedi di lavoro: Roma
Attività:
– effettuare le operazioni di chiusura e le metodologie di redazione del bilancio rispetto alle norme di cui alla contabilità civilistica e contabilità finanziaria così come da piano dei conti integrato per enti pubblici;
– adottare tecniche per l’elaborazione di riclassificazioni ed il calcolo di indici di bilancio;
– verificare eventuali anomalie e discordanze nella trattazione dei dati amministrativi contabili;
– predisporre e gestire Bilancio di Previsione, Bilancio Pluriennale, la Relazione Previsionale e Programmatica, il Piano Esecutivo di Gestione e il Rendiconto finanziario;
– verificare la veridicità delle previsioni di entrata e la compatibilità delle previsioni di spesa;
– formulare le proposte di variazione delle previsioni di bilancio;
– registrare gli impegni di spesa e gli accertamenti di entrata;
– gestire la contabilità economica;
– occuparsi degli adempimenti contabili connessi alla contabilità finanziaria;
– armonizzare e riclassificare i conti pubblici secondo i criteri contabili civilistici.
Requisiti:
Laurea vecchio ordinamento o magistrale in Economia, minimo 2 anni di esperienza nel ruolo.
Contratto di lavoro:
Tempo determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato.
Scadenza:
Sarà possibile presentare la domanda di ammissione fino al 16 Ottobre 2021.

  • Roma selezione operatore amministrativo contabilità e bilancio BANDO (Pdf 241 Kb).

INFORMAZIONI SULLE SELEZIONI

L’iter di selezione per le assunzioni Ales prevede la valutazione del curriculum vitae dei candidati, e l’espletamento di un test tecnico a risposta multipla, e di un colloquio conoscitivo, a carattere tecnico motivazionale.

Vi ricordiamo, inoltre, che Ales ha reso disponibile un Documento (Pdf 220 Kb) con tutte le risposte alle domande più frequenti relative alle modalità di selezione e svolgimento dei test, invio del cv, opportunità di stage / tirocini, come avere accesso agli atti e ai risultati dei recruiting.

COME CANDIDARSI

Le domande di partecipazione per le offerte di lavoro nei Beni Culturali pubblicate da Ales devono essere presentate attraverso l’apposita procedura online raggiungibile dalla pagina dedicata alle carriere della società, Ales Lavora con noi, selezionando il bando di interesse e cliccando su “Candidati”.

Vi segnaliamo che nella sezione web ‘Lavorare in Ales’ è possibile, inoltre, prendere visione di tutte le informazioni relative ai requisiti generali di accesso ai concorsi Ales, di tutte le posizioni aperte, gli avvisi e i bandi pubblicati durante l’anno, e dell’esito delle selezioni.

Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per restare aggiornati su tutte le offerte di lavoro.

Subscribe
Notificami
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments