Amazon Mezzate: 100 assunzioni, nuovo deposito

amazon prime

Amazon effettuerà nuove assunzioni in Lombardia grazie all’apertura di un nuovo centro logistico.

La nota azienda di e-commerce intende infatti inaugurare nei prossimi mesi un nuovo deposito di smistamento a Mezzate (Peschiera Borromeo), in provincia di Milano. L’iniziativa creerà ben 100 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Ecco cosa sapere sulle assunzioni Amazon in arrivo e come candidarsi in vista della nuova apertura.

AMAZON ASSUNZIONI NEL NUOVO MAGAZZINO DI MEZZATE

Come recentemente riportato da diversi organi di informazione, la nota azienda di shopping online è in procinto di aprire un nuovo deposito a Mezzate, frazione del comune lombardo di Peschiera Borromeo (Milano).

L’avvio della struttura avrà un’interessate ricaduta occupazionale, creando numerosi posti di lavoro, e contribuirà a rinforzare l’indotto economico dell’area. Andrà, inoltre, ad intensificare i servizi a disposizione dei clienti nelle province di Lodi, Milano sud-est e Cremona.

La nuova sede avrà un’estensione di 11.000 mq e sarà operativa già nei prossimi mesi autunnali. L’apertura del deposito offrirà opportunità d’impiego a complessive 100 risorse, che saranno assunte nel corso dei 3 anni successivi al suo avvio. La tipologia di contratto previsto è a tempo indeterminato.

La nuova apertura Amazon si colloca nell’ampio piano di investimento e sviluppo che il Gruppo statunitense sta conducendo sul territorio nazionale. In Italia ha infatti aperto varie sedi in diverse regioni. In particolare, in Lombardia, Amazon impiega già oltre 1000 unità nelle strutture aziendali presenti a Origgio, Buccinasco, Burago di Molgora e Milano. Nelle scorse settimane l’azienda ha annunciato anche l’apertura di un nuovo centro smistamento a Castegnato (Brescia), che porterà altre 100 assunzioni Amazon.

FIGURE RICHIESTE PER LE ASSUNZIONI AMAZON

Relativamente alle nuove assunzioni, Amazon procederà ad effettuare 30 inserimenti diretti per il deposito di Mezzate. Per i nuovi dipendenti saranno stipulati contratti a tempo indeterminato. Le figure di interesse sono in buona parte operatori di magazzino, che verranno impiegati in mansioni di movimentazione merci, carico, scarico e smistamento pacchi. Le operazioni di recruiting per magazzinieri sono previste per l’estate 2020, mentre attualmente è già attiva le ricerca di personale per posizioni manageriali, tecniche e di supporto.

Altre 70 assunzioni saranno indirette e riguarderanno dli autisti da inserire presso le aziende che forniranno ad Amazon i servizi di consegna. Anche per questi profili sono previsti contratti di lavoro a tempo indeterminato.

IL GRUPPO

Amazon.com è un’azienda americana di commercio elettronico con sede a Seattle (Washington). Oggi leader mondiale nel settore dell’e-commerce, nasce nel 1995 come libreria online per opera di Jeff Bezos, suo attuale presidente. L’azienda espande rapidamente la propria offerta e, attualmente, si pone come rivenditore via internet di ogni genere di articoli e di molte tipologie di servizi. Amazon è quotata in Borsa e impiega più di 600mila lavoratori a livello globale, tra dipendenti e collaboratori. In Italia, è attiva fin dal 2010 con apposita piattaforma virtuale e con uffici e strutture fisiche presenti in varie regioni del paese. Nel complesso, a livello nazionale, offre lavoro a circa 7.000 persone.


CANDIDATURE

Gli interessati alle prossime assunzioni Amazon e alle opportunità di lavoro nel magazzino di Mezzate possono visitare questa pagina relativa alle ricerche in corso dell’azienda (Lavora con Noi), raggiungibile dal portale web di Amazon.it. Qui vengono pubblicate le offerte di lavoro attive, alle quali è possibile candidarsi online direttamente attraverso il form disponibile.

Al momento sono attive selezioni di personale per diverse sedi dell’azienda in diverse città italiane. Per ulteriori informazioni sulle posizioni aperte mettiamo a vostra disposizione questa guida su come lavorare in Amazon, con notizie utili sulle modalità di recruiting e sui profili richiesti.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments