ARPA Sardegna: concorso per 6 assunzioni

ufficio, riunione, parlare

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Sardegna.

L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Sardegna (ARPAS) ha indetto un concorso pubblico finalizzato alla selezione di 6 figure professionali (che potrebbero essere elevate a 12), nel ruolo di Collaboratore Amministrativo Professionale (categoria D).

Le selezioni sono rivolte a candidati laureati.

Il bando di concorso scade in data 5 dicembre 2019.

CONCORSO ARPA SARDEGNA

L’ARPA Sardegna ha indetto un concorso pubblico per la selezione di 6 Collaboratori Amministrativi Professionali (categoria D), elevabili a 12 posti, da assumere a tempo indeterminato nel seguente ordine:

  • n.3 posti a valere sulla capacità assunzionale 2019;
  • n.3 posti a valere sulla capacità assunzionale 2020;
  • n.6 posti a valere sulla capacità assunzionale 2020/2022.

REQUISITI

I candidati al concorso pubblico dell’ARPAS devono essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’UE o altra cittadinanza tra quelle indicate sul bando;
– godimento dei diritti politici;
– idoneità fisica alla mansione da svolgere;
– non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o coloro che risultino interdetti dai pubblici uffici;
– non aver subito condanne penali.

Inoltre, come requisito specifico, è richiesto il diploma di laurea triennale o laurea specialistica o laurea magistrale in Scienze giuridiche, economiche e politiche o titoli equipollenti.

SELEZIONE

Il concorso pubblico prevede una prova scritta, una prova teorico-pratica e una prova orale sulle materie stabilite dal bando.

Sarà svolta una eventuale prova preselettiva, dinanzi a un numero di domande pari a 100 o superiore.

SARDEGNA ARPA

L’ARPAS è un’agenzia regionale per la promozione dello sviluppo e tutela degli ecosistemi naturali e antropizzati. L’Agenzia esercita funzione di controllo delle fonti di pressioni ambientali determinate dalle attività umane; monitoraggio dello stato dell’ambiente; supporto tecnico alla pubblica amministrazione, con piani e progetti, atti al miglioramento dello stato ambientale.


DOMANDA

La domanda al bando dell’ARPAS deve essere redatta secondo l’apposito MODULO (rft 84kb), da presentare entro le ore 23:59 del 5 dicembre 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: ARPAS – Direzione Generale – Via Contivecchi n. 7- 09122 Cagliari, con le indicazioni sulla busta fornite sul bando;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di partecipazione al concorso è necessario allegare una copia valida del documento di identità.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di partecipazione alla selezione pubblica, è indicato sul bando.

BANDO

I candidati al concorso per le assunzioni dell’ARPAS sono invitati a leggere attentamente il BANDO (pdf 333kb) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciali – Concorsi ed Esami n.87 del 05-11-2019.


Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet di ARPAS, sezione ‘Concorsi e selezioni’.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti