Concorsi ARPAL Puglia per 181 diplomati e laureati: Bandi

ufficio, lavorare, lavoro

L’Agenzia Regionale Politiche Attive del Lavoro (ARPAL) Puglia ha indetto tre concorsi per la selezione di 181 risorse.

Sono previste assunzioni a tempo determinato di candidati diplomati e laureati che daranno supporto alle attività svolte dai Centri Per l’Impiego pugliesi.

I bandi di concorso scadono in data 20 Agosto 2020. Ecco tutte le informazioni per partecipare ai bandi ARPAL Puglia.

ARPAL PUGLIA CONCORSI, CENTRI PER L’IMPIEGO

L’ARPAL Puglia ha infatti pubblicato tre bandi per l’assunzione a tempo determinato dei seguenti profili:

  • n.40 Istruttori Mercato del Lavoro – Cat. C, posizione economica C1;
  • n.88 Specialisti in Mercato e Servizi per il Lavoro – Cat. D, posizione economica D1;
  • n.53 Specialisti in Sostegno all’Inclusione Attiva – Cat. D, posizione economica D1.

Si segnala che per entrambi i concorsi operano delle riserve, maggiori informazioni nei bandi sotto allegati.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi ARPAL Puglia i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore agli anni 18 alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • non essere privi della vista in considerazione delle mansioni proprie del profilo professionale che prevede l’utilizzo di videoterminali;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo (per i soli candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • idoneità fisica;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, né in precedenza licenziati per giusta causa o giustificato motivo soggettivo o per motivi disciplinari;
  • iscrizione nelle liste elettorali;
  • non aver riportato condanne penali passate in giudicato e non avere procedimenti penali in corso o misure che impediscano la costituzione del rapporto di lavoro con la P.A.;
  • pieno godimento dei diritti civili e politici, anche negli stati di appartenenza;
  • non essere stati dichiarati interdetti dai pubblici uffici con sentenza passata in giudicato.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio, in base alla posizione per la quale ci si candida:

ISTRUTTORI MERCATO LAVORO
– diploma di scuola secondaria di secondo grado.

SPECIALISTI MERCATO LAVORO
– diploma di Laurea (DL) in Giurisprudenza o Economia e Commercio o Scienze Politiche;
– titoli equiparati o equipollenti, indicati nel bando sotto allegato.

SPECIALISTI INCLUSIONE ATTIVA
– diploma di Laurea in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze dell’Amministrazione, Sociologia, Psicologia, Scienze della formazione, Scienze Politiche o diploma di laurea equipollente o Lauree specialistiche (LS) e Lauree Magistrali (LM) equiparate;
– laurea triennale o Laurea di primo livello in una delle classi indicate nel bando sotto allegato ed almeno 2 anni di esperienza lavorativa (24 mesi anche non consecutivi) nel triennio 2014-2016, in qualità sia di consulente esterno sia di dipendente, in organizzazioni pubbliche e private in cui si svolgono attività di orientamento e/o accompagnamento al lavoro, di ricerca nell’ambito dell’orientamento al lavoro e dello sviluppo di carriera, di formazione e selezione del personale.

SELEZIONE

Qualora le domande presentate ai concorsi siano in numero superiore a tre volte rispetto al numero dei posti messi a concorso sarà previsto lo svolgimento di una prova preliminare mediante test preselettivi.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di prove d’esame scritte ed orali. Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi, pubblicati per estratto sulla GU n.56 del 21-07-2020.

ARPAL PUGLIA

L’Agenzia Regionale per le Politiche Attive del Lavoro – Puglia è l’ente strutturale mediante il quale la Regione Puglia esercita le funzioni di incontro tra domanda e offerta di lavoro e garantisce l’erogazione dei servizi per l’impiego. Essa è dotata di personalità giuridica e piena autonomia, tra i principali obiettivi vi sono il promuovere e attuare interventi in materia di politiche attive per il lavoro, anche nei confronti dei lavoratori stranieri finanziati anche con risorse comunitarie; promuovere interventi che aumentino il numero di imprese disponibili a ospitare i giovani assunti con i contratti di apprendistato e, in generale, tesi a favorire la diffusione dell’istituto; attuare interventi integrati rivolti alle persone con disabilità e con fragilità e vulnerabilità  in integrazione con i servizi sociali dei comuni e i dipartimenti di salute mentale delle aziende sanitarie locali. La sede centrale è situata presso Viale Luigi Corigliano n. 1 – 70132, Bari.

DOMANDE

I candidati interessati al concorso ARPAL Puglia dovranno presentare le domande esclusivamente online sul form disponibile in questa pagina del sito dell’ente dopo aver effettuato la registrazione. Le domande devono essere presentate entro il 20 Agosto 2020.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione è indicato nei bandi che rendiamo disponibili di seguito.

RICHIESTE DI INFORMAZIONI

Per qualsiasi informazione, si invita ad inoltrare richiesta scritta alla mail: [email protected]

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi ARPAL Puglia sono invitati a leggere con attenzione i bandi sotto allegati:
– Istruttori Mercato Lavoro: BANDO (Pdf 11.445 Kb);
– Specialisti Mercato Lavoro: BANDO (Pdf 12.260 Kb);
– Specialisti Inclusione Attiva: BANDO (Pdf 12.399 Kb).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno pubblicate sul sito dell’Agenzia nella sezione ‘Informa > Albo pretorio’ oppure nella sezione Amministrazione Trasparente. Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
18 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti
Vito

Ma perche’ non trovo il mio nome nell’elenco dei turni al concorso arpal a tempo indeterminato

Agostino Porro

ma scusate il concorso non è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale? comunque sia la piattaforma è bloccata… Come devo fare?

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Agostino Porro

Non ancora, ma potrebbe uscire sulla prossima GU. Appena è disponibile vi avvisiamo.

Antonio Barone

Vorrei avere informazioni inerenti l’iscrizione ai bandi di concorso indetti dall’ARPAL PUGLIA
DI 40 POSTI ISTRUTTORE MERCATO DEL LAVORO CAT C e DI 88 POSTI CAT D
ad oggi 06/07/2020 la piattaforma è bloccata. Accedendo non appare nessun bando… Come devo fare per iscrivermi?
Vi ringrazio in anticipo

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Antonio Barone

Buongiorno, non è ancora possibile iscriversi, per questo motivo sul portale non è ancora presente la procedura per l’invio della domanda.
Comunque ci saranno 30 giorni di tempo per presentare la domanda, a partire dal momento in cui uscirà il concorso sulla Gazzetta Ufficiale.
Noi vi informeremo un appena questo avverrà.

Maurizio

Ma scusate effettivamente non c’è nessuna domanda, almeno comunicatelo a chi di competenza perché la gente sta impazzendo…..

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Maurizio

La domanda sarà disponibile solo dopo la pubblicazione dell’estratto del bando in Gazzetta Ufficiale, cosa non ancora avvenuta

manu

ho inviato una mail ad arpal e han risposto cosi:
Buongiorno,
come previsto dal bando, sarà possibile effettuare compilazione della domanda successivamente alla pubblicazione del bando in gazzetta ufficiale

distinti saluti

comunque in passato io feci domanda per un concorso con loro ma non si è mai espletato, chissà per questo…

Last edited 2 anni fa by Redazione Ticonsiglio
Grazia

Ma dove che siete Voi che avete Messo i due bandi!
Ma per fare domanda come si fa?

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Grazia

Al momento dal sito non è possibile, non hanno ancora attivato la procedura. Bisogna attendere la pubblicazione del bando in GU.

Last edited 2 anni fa by Redazione Ticonsiglio
giulia

Tutto bello,peccato che nei bandi ( che ho trovato solo grazie a voi perchè sul sito non ve n’è traccia) dice che per candidarsi bisogna compilare il form esclusivamente on line sul loro sito -amministrazione trasparente – bandi di concorso.Peccato che una volta cliccato non si trova nulla.

Last edited 2 anni fa by Redazione Ticonsiglio
Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  giulia

Non hanno ancora aggiornato il sito per attivare la procedura di invio domanda.

Last edited 2 anni fa by Redazione Ticonsiglio
Isabella
Reply to  giulia

Anche io ho riscontrato lo stesso problema, ho scritto anche a pronto URP di Arpal, ma ovviamente non ho ancora ricevuto risposta.
È assurdo, non solo la delibera del bando può essere trovata solo ricercando nella sezione albo pretorio e non in amministrazione/bandi concorso, come riportato nella stessa delibera, poi si fa riferimento a un form online ad oggi inesistente, che magari verrà reso disponibile in prossimità della data di scadenza, con conseguente intasamento del sito. Vergognoso…

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Isabella

Il motivo della mancata pubblicazione della domanda è questo: stanno aspettando la pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale, quando uscirà allora renderanno disponibile il form per l’invio della domanda. Per lo stesso motivo anche la scadenza verrà calcolata dal momento della pubblicazione in GU considerando 30 giorni disponibili.

Filippo Romeo

Sul sito della Arpal Puglia non è presente il Bando di concorso in questione, quindi ancora non è possibile iscriversi. Come mai?

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Filippo Romeo

Si, è presente, solo che non è facile individuarlo. Dovrebbero aver già aperto la procedura per presentare domanda sul portale ma evidentemente c’è qualche ritardo.

Filippo Romeo

Se è presente puoi dire dove? puoi inserire un link preciso che indirizzi direttamente nella pagina?

grazie

Redazione Ticonsiglio
Admin
Reply to  Filippo Romeo

Si trova nella sezione Albo pretorio.