ASL Barletta Andria Trani: concorso per 160 amministrativi

impiegati, amministrativi, ospedale

L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) della provincia di Barletta Andria Trani, in Puglia, ha indetto un concorso pubblico unico regionale per amministrativi, finalizzato alla copertura di 160 posti di lavoro.

In particolare, le risorse selezionate saranno assunte a tempo indeterminato nel ruolo di collaboratore amministrativo – professionale – categoria D. Il titolo di studio richiesto è la laurea.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 3 Febbraio 2022. Ecco il bando e cosa sapere per candidarsi.

CONCORSO AMMINISTRATIVI ASL BARLETTA ANDRIA TRANI

L’ASL di Barletta Andria Trani ha dunque pubblicato il bando di un concorso pubblico unico regionale per collaboratori amministrativi professionali da assumere a tempo indeterminato. I posti saranno distribuiti come segue:


  • n. 45 posti presso l’ASL BT;

  • n. 18 posti presso l’ASL BA;

  • n. 44 posti presso l’ASL LE;

  • n. 9 posti presso l’ASL BR;

  • n. 26 posti presso l’ASL TA;

  • n. 12 posti presso A.O.U. Policlinico;

  • n. 1 posto presso I.R.C.C.S. Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari;

  • n. 5 posti presso I.R.C.C.S. “S. De Bellis” di Castellana.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per collaboratori amministrativi professionali dell’ASL Barletta Andria Trani sarà necessario possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • idoneità fisica;
  • posizione regolare nei confronti delle leggi sugli obblighi militari;
  • godimento dei diritti politici;
  • non aver superato i limiti previsti per il collocamento a riposo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • assenza di condanne penali che impediscano la costituzione di rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • inclusione nell’elettorato attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Si richiede, inoltre, il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di laurea (DL) in giurisprudenza o in economia e commercio o in scienze politiche ed equipollenti;
  • laurea specialistica o magistrale equiparate ai diplomi di laurea del vecchio ordinamento sopra indicati;
  • laurea di I livello (triennale) conseguita ai sensi del vigente ordinamento universitario appartenente ad una delle seguenti classi:
    – Classe di Laurea 2 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 15 ex D.M. 509/1999 o L-36 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 17 ex D.M. 509/1999 o L-18 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 19 ex D.M. 509/1999 o L-16 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 28 ex D.M. 509/1999 o L-33 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 31 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 36 ex D.M. 509/1999 o L-40 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 37 ex D.M. 509/1999 o L-41 ex D.M. 270/2004;
    – Classe di Laurea 14 ex D.M. 509/1999 o L-20 ex D.M. 270/2004.

Infine, segnaliamo che le aziende ed enti che aderiscono al concorso unico regionale garantiranno la riserva, nei limiti delle percentuali previste, a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

La procedura selettiva verrà espletata mediante il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, che verteranno sulle materie elencate nel bando disponibile a fine articolo. Si effettuerà anche la valutazione dei titoli di studio e di carriera.

ASL BARLETTA ANDRIA TRANI

L’Azienda Sanitaria Locale di Barletta Andria Trani comprende i distretti socio sanitari di Margherita di Savoia, Barletta, Andria, Canosa di Puglia, Trani.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per partecipare alla selezione dovrà essere presentata entro il 3 Febbraio 2022 esclusivamente con modalità telematica mediante l’accesso con credenziali SPID a questa pagina, dove cliccare su “Nuovo concorso collaboratori amministrativi”.

I candidati sono tenuti ad effettuare il pagamento di un contributo di partecipazione di Euro 10,00 e a indicare, nella domanda, un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Per questa ragione coloro che ne fossero sprovvisti sono invitati a leggere questo articolo per attivare un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Si rimanda alla lettura del bando di seguito allegato per maggiori dettagli sulla compilazione della domanda.

BANDO

Gli interessati al concorso per collaboratori amministrativi professionali dell’ASL Barletta Andria Trani sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 353 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 1 del 04-01-2022.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti all’espletamento della procedura concorsuale saranno effettuate tramite pubblicazione sul sito web dell’ASL BT, nella sezione “Albo Pretorio > Concorsi, Graduatorie ed Avvisi Pubblici”.

La graduatoria finale sarà pubblicata nel B.U.R.P. e sul sito internet dell’ASL BT.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e, per conoscere anche gli altri concorsi pubblici per amministrativi, visitate la nostra sezione dedicata. Vi invitiamo, infine, a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti