Azienda Zero Padova: concorsi per 442 assunzioni

personale sanitario

Azienda Zero Padova concorsi: opportunità di lavoro in Veneto.

L’Azienda Zero Padova ha indetto concorsi finalizzati a 442 assunzioni a tempo indeterminato in ambito dirigenziale e amministrativo.

Sarà possibile candidarsi fino al 7 maggio e 14 maggio 2020.

AZIENDA ZERO PADOVA CONCORSI

L’Azienda Zero Padova ha pubblicato 9 bandi di concorso finalizzati all’assunzione di 442 posti a tempo indeterminato nei seguenti ruoli:

– n.128 Risorse nel ruolo di Dirigente Medicodisciplina di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza.
Requisiti specifici:
– laurea in Medicina e Chirurgia;
– specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o equipollente oppure specializzazione in disciplina affine oppure iscrizione, in una delle discipline sopra indicate, all’ultimo anno di corso di formazione specialistica, o al penultimo anno qualora il corso abbia durata quinquennale;
– iscrizione all’Albo dell’Ordine dei medici – chirurghi.
Scadenza bando: 7 maggio 2020
BANDO (Pdf 81 Kb)

– n.133 Risorse nel ruolo di Dirigente Medicodisciplina di Anestesia e Rianimazione.
Requisiti specifici:
– laurea in Medicina e Chirurgia;
– specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o equipollente oppure specializzazione in disciplina affine oppure iscrizione, in una delle discipline sopra indicate, all’ultimo anno di corso di formazione specialistica, o al penultimo anno qualora il corso abbia durata quinquennale;
– iscrizione all’Albo dell’Ordine dei medici – chirurghi.
Scadenza bando: 7 maggio 2020
BANDO (Pdf 82 Kb)

– n.12 Risorse nel ruolo di Dirigente Amministrativo area giuridica.
Requisiti specifici:
– diploma di Laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o in Economia e Commercio o
altra laurea equipollente oppure titolo corrispondente riconosciuto equiparato alle classi di Laurea Specialistica ex D.M. 509/99 (LS) e alle classi di Laurea Magistrale ex D.M. 270/04 (LM) oppure provvedimento di riconoscimento del titolo conseguito all’estero e rilasciato dagli
organi competenti;
– cinque anni di servizio effettivo corrispondente alla medesima professionalità, prestato in
enti del Servizio Sanitario Nazionale nella categoria D o Ds, oppure in qualifiche corrispondenti di altre pubbliche amministrazioni. 
Scadenza bando: 7 maggio 2020
BANDO (Pdf 83 Kb)

– n.8 Risorse nel ruolo di Dirigente Amministrativo area economica.
Requisiti specifici:
– diploma di Laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o in Economia e Commercio o
altra laurea equipollente oppure titolo corrispondente riconosciuto equiparato alle classi di Laurea Specialistica (LS) e alle classi di Laurea Magistrale oppure provvedimento di riconoscimento del titolo conseguito all’estero e rilasciato dagli organi competenti;
– cinque anni di servizio effettivo corrispondente alla medesima professionalità, prestato in enti del Servizio Sanitario Nazionale nella categoria D o Ds, oppure in qualifiche corrispondenti di altre pubbliche amministrazioni.
Scadenza bando: 7 maggio 2020
BANDO (Pdf 82 Kb)

– n.32 Risorse nel ruolo di Collaboratore Amministrativo Professionale – area economica – Cat. D.
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea Triennale in scienze dell’economia e della gestione aziendale (classe L18);
– laurea Triennale in scienze economiche (classe L33);
– laurea Triennale in scienze politiche e delle relazioni internazionali (classe L36);
– lauree corrispondenti conseguite in base all’ordinamento previgente al DM 509/99;
– provvedimento di equipollenza del titolo conseguito all’estero e rilasciato dagli organi competenti.
Scadenza bando: 14 maggio 2020
BANDO (Pdf 384 Kb)

– n.43 Risorse nel ruolo di Collaboratore Amministrativo Professionale – area giuridica – Cat. D.
Possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:
– laurea Triennale in scienze dei servizi giuridici (classe L14);
– laurea Triennale in scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (classe L16);
– laurea Triennale in scienze politiche e delle relazioni internazionali (classe L36);
– lauree corrispondenti conseguite in base all’ordinamento previgente al DM 509/99;
– provvedimento di equipollenza del titolo conseguito all’estero e rilasciato dagli organi competenti.
Scadenza bando: 14 maggio 2020
BANDO (Pdf 392 Kb)

– n.2 Risorse nel ruolo di Dirigente Medico – disciplina di Chirurgia Maxillo-Facciale.
Requisiti specifici:
– laurea in Medicina e Chirurgia;
– specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o equipollente oppure specializzazione in disciplina affine oppure regolare iscrizione, in una delle discipline sopra indicate, al corso di formazione specialistica, a partire dal terzo anno;
– iscrizione all’Albo dell’Ordine dei medici – chirurghi.
Scadenza bando: 14 maggio 2020
BANDO (Pdf 342 Kb)

– n.56 Risorse nel ruolo di Dirigente Medico – Disciplina di Ginecologia e Ostetricia.
Requisiti specifici:
– laurea in Medicina e Chirurgia;
– specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o equipollente oppure specializzazione in disciplina affine oppure regolare iscrizione, in una delle discipline sopra indicate, al corso di formazione specialistica, a partire dal terzo anno;
– iscrizione all’Albo dell’Ordine dei medici – chirurghi.
Scadenza bando: 14 maggio 2020
BANDO (Pdf 352 Kb)

– n.28 Risorse nel ruolo di Dirigente Medico – Disciplina di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica.
Requisiti specifici:
– laurea in Medicina e Chirurgia;
– specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o equipollente oppure specializzazione in disciplina affine oppure regolare iscrizione, in una delle discipline sopra indicate, al corso di formazione specialistica, a partire dal terzo anno;
– iscrizione all’Albo dell’Ordine dei medici – chirurghi.
Scadenza bando: 14 maggio 2020
BANDO (Pdf 340 Kb)

Maggiori informazioni sui posti riservati per ogni concorso e per le Aziende di assegnazione sono specificate nei singoli bandi, pubblicati sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.28 del 07-04-2020 e n.30 del 14-04-2020.

REQUISITI

Per partecipare ai concorsi per dirigente dell’Azienda Zero, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o cittadinanza tra quelle comunicate sui bandi;
– idoneità, piena ed incondizionata, alle mansioni specifiche del profilo professionale;
– limiti di età: inferiore a quella prevista dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti da un impiego statale.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande ecceda rispetto a quello definito dalla Commissione, sarà espletata una prova di preselezione.

I partecipanti ai concorsi Azienda Zero Padova affronteranno, in seguito alla valutazione dei titoli, una prova scritta, una prova pratica e una prova orale sulle discipline indicate nei bandi di selezione.

DOMANDE

Le domande di partecipazione ai concorsi Azienda Zero Padova devono essere redatte attraverso l’apposita procedura telematica, da eseguire entro le rispettive date di scadenza, seguendo le indicazioni fornite negli avvisi pubblici sopra allegati.

Durante la procedura di inserimento della domanda online, si richiede di allegare la seguente documentazione:
– ricevuta del pagamento della tassa di concorso di 15 euro;
– eventuali documenti comprovanti i requisiti generali che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al presente concorso;
– eventuale adeguata certificazione medica rilasciata da Struttura Sanitaria abilitata, comprovante lo stato di disabilità che indichi, solo nel caso in cui il candidato intenda avvalersi di tale beneficio, l’ausilio necessario in relazione alla propria disabilità e/o la necessità di tempi aggiuntivi per l’espletamento della prova d’esame;
– eventuale idonea documentazione, comprovante lo stato di invalidità uguale o superiore all’80% ai fini della richiesta dell’esonero dalla prova preselettiva;
– eventuale documentazione che attesti il riconoscimento dei titoli di studio conseguiti all’estero, necessari all’ammissione;
– eventuale documentazione che attesti l’equiparazione dei servizi svolti all’estero;
– eventuali pubblicazioni (di qualunque tipologia esse siano) attinenti al profilo professionale a selezione.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet dell’Azienda Zero Padova, sezione ‘Concorsi e avvisi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments