Bando DoteComune Lombardia: 126 tirocini per disoccupati

regione lombardia

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di formazione e lavoro in Lombardia con il progetto DoteComune.

A bando 126 tirocini retribuiti per disoccupati fino a 35 anni o over 50, e lavoratori percettori di ammortizzatori. Per partecipare agli stage c’è tempo fino al 2 novembre 2016.

IL PROGETTO

DoteComune è un programma sviluppato da ANCI Lombardia, in accordo con la Regione Lombardia e Ancitel Lombardia. Prevede la realizzazione di iniziative volte ad aumentare, per i partecipanti, l’inclusione sociale e lavorativa, la conoscenza del funzionamento di enti e istituzioni, la cittadinanza attiva e la formazione continua e permanente. Nello specifico, il progetto prevede l’attivazione di stage rivolti, genericamente, a cittadini italiani, UE e extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, inoccupati o disoccupati di età compresa tra i 18 e i 35 anni, lavoratori percettori di ammortizzatori o inoccupati e disoccupati over 50, attraverso l’attivazione di percorsi di formazione e lavoro.

IL BANDO

Nell’ambito del programma è stato pubblicato un bando DoteComune Lombardia finalizzato all’assegnazione di 126 tirocini per disoccupati. Gli stessi potranno essere attivati a partire dal 22 novembre 2016. I percorsi di formazione e lavoro si svolgeranno presso vari Comuni delle Milano, Bergamo, Varese, Monza Brianza, Lecco, Cremona, Como, Mantova, Brescia e Sondrio. Avranno una durata variabile, da un minimo di 3 ad un massimo di 12 mesi, a seconda dell’Ente ospitante e del settore di inserimento dei tirocinanti.

REQUISITI

Possono partecipare al bando DoteComune Lombardia i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o straniera, purchè in regola rispetto alle norme relative al soggiorno in Italia;
residenza o domicilio in Lombardia;
– appartenenza ad una delle seguenti categorie:
a. inoccupati e disoccupati, di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
b. lavoratori in cassa integrazioni guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazioni guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in deroga;
c. disoccupati e inoccupati con età superiore a 50 anni;
– possesso dei requisiti preferenziali dettagliatamente indicati nella Tabella A del bando, in corrispondenza del progetto DoteComune di interesse.

TIROCINI DISPONIBILI

Gli stage per disoccupati avranno una durata di 3, 6, 9, o 12 mesi, a seconda del bando DoteComune di riferimento, ed i tirocinanti dovranno frequentare almeno il 75% delle ore previste per ciascun programma formativo. I tirocini saranno, inoltre, retribuiti con una indennità mensile di partecipazione forfettaria pari a 300 Euro, eccetto che per i lavoratori sospesi o precettori di forme di sostegno al reddito, in quanto fruitori di ammortizzatori sociali. Al termine delle attività previste, gli stagisti riceveranno, oltre all’attestazione del progetto svolto da parte dell’Ente ospitante, un attestato di competenze conseguite, con riferimento al QRSP – Quadro regionale degli standard professionale della Regione Lombardia.

SETTORI DI ATTIVITA’

I tirocini DoteComune Lombardia saranno attivati nei seguenti ambiti professionali:
– agricoltura, silvicoltura e pesca;
– edilizia, costruzioni e impiantistica;
– stampa ed editoria;
– trasporti e logistica;
– servizi di public utilities;
– servizi turistici;
– servizi culturali e di spettacolo;
– servizi socio – sanitari;
– servizi di educazione e formazione
– area comune.

DOMANDA

Le domande di partecipazione redatte secondo l’apposito modello allegato al bando e complete della documentazione richiesta dallo stesso, dovranno essere presentate, entro il 2 novembre 2016, all’Ufficio preposto all’accettazione delle domande di DoteComune designato da ciascun Ente ospitante, spedite a mezzo postale, consegnate direttamente o inviate tramite posta elettronica certificata o attraverso apposite procedure online, secondo quanto indicato nell’avviso di selezione. E’ possibile presentare domanda per la partecipazione ad uno solo degli stage DoteComune e per uno solo degli Enti ospitanti.

ENTI OSPITANTI

Le istanze per i tirocini in Lombardia dovranno essere consegnate, secondo le modalità indicate nella TABELLA A del bando, presso i seguenti Enti:
– Comune di Bergamo;
– Comune di Bollate – Sportello Polifunzionale;
– Comune di Cadrezzate – Ufficio Protocollo;
– Comune di Cambiago – Ufficio Protocollo;
– Comune di Camonica d’Adda – Ufficio Protocollo;
– Comune di Caponago – Ufficio Protocollo;
– Comune di Cardano al Campo – Ufficio Servizi Demografici;
– Comune di Cassano Magnago – Ufficio Protocollo;
– Comune di Cesana Brianza – Ufficio Protocollo;
– Comune di Cisano Bergamasco – Ufficio Protocollo;
– Comune di Crema – Ufficio Protocollo;
– Comune di Cremella – Ufficio Protocollo;
– Comune di Figino Serenza – Ufficio Servizi Sociali;
– Comune di Giussano – Ufficio Protocollo;
– Comune di Gonzaga – Ufficio Protocollo;
– Comune di Inveruno – Ufficio Protocollo;
– Comune di Lecco – Ufficio Protocollo;
– Comune di Lierna – Ufficio Protocollo;
– Comune di Lissone – Ufficio Protocollo;
– Comune di Locate di Triulzi – Ufficio Protocollo;
– Comune di Lurate Caccivio – Ufficio Protocollo;
– Comune di Manerba del Garda – Ufficio Protocollo;
– Comune di Milano – Ufficio Protocollo;
– Comune di Montorfano – Ufficio Protocollo;
– Comune di Nerviano – Ufficio Protocollo;
– Comune di Oliveto Lario – Ufficio Protocollo;
– Comune di Osmate – Ufficio Protocollo;
– Comune di Palazzo Pignano – Ufficio Protocollo;
– Comune di Pusiano – Ufficio Protocollo;
– Comune di Rodigo – Ufficio Protocollo;
– Comune di San Giuliano Milanese – Ufficio Protocollo;
– Comune di Sarezzo – Ufficio Protocollo;
– Comune di Sondalo – Ufficio Protocollo;
– Comune di Toscolano Maderno – Ufficio Protocollo;
– Comune di Travagliato – Ufficio Protocollo;
– Comune di Tresivio – Ufficio Protocollo;
– Comune di Turate – Ufficio Protocollo;
– Comune di Vedano al Lambro – Ufficio Protocollo;
Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera;
Sistema Bibliotecario Consortile Antonio Panizzi (Gallarate) – Ufficio Protocollo.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 728Kb) relativo ai tirocini per disoccupati e lavoratori con ammortizzatori previsti dal progetto DoteComune, e a visitare questa pagina.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments